PIOMBINO: SICUREZZA STRADALE, PREMIATE LE SCUOLE

Consegnati in questi giorni nelle singole scuole i premi del concorso “Sulla strada della vita”, organizzato per il secondo anno consecutivo dalla Polizia municipale di Piombino in collaborazione con l’associazione “Fede per la Vita” e con ArcelorMittal. La serata finale del concorso, svoltasi il 20 maggio scorso, aveva visto protagonisti oltre 250 giovani delle scuole medie inferiori e superiori che avevano partecipato numerosi al concorso.

In questi giorni, presso le scuole vincitrici, sono stati consegnati i premi in denaro previsti, per un ammontare complessivo di 5.800 euro, di cui 4.800 assegnati a 4 scuole dalla giuria tecnica nominata dal Comune, altri 1000 come premio del pubblico assegnato durante la serata del 20 maggio, grazie a un contributo dell’associazione “Fede per la vita” in memoria del giovane Federico Fabbri, vittima di un tragico incidente stradale nel 2001.

Queste le classi e gli alunni interessati: per il biennio delle medie superiori, la classe 2° A del liceo scientifico “Carducci” con Francesco Campinoti, Lavinia Della Lena, Sofia Menicagli, Marco Roncareggi, Alberto Veneziano, Viola Vinciarelli (tutor la professoressa Fulvia Costanzo), titolo del lavoro “La vita non è un gioco”.

Per il triennio del liceo, la 5° B del liceo scientifico con gli alunni Mirko Landi e Elena Nelli (tutor Simonetta Mannari); per la terza media inferiore, le classi 3°C, 3° H e 3° I con gli alunni Vincenzo Consiglio, Federica Costarelli, Francesco Liotta, Francesca Noferi, Eleonora Rosignoli, Alessia De Simone, Matilde Giannini, Giacomo Petri, Phillip Schmidt, Salvatore Raiola, Rita Angelone, Samuele Orfanotti, Sara Novelli e Arianna Ridi (tutor prof. Ghigo Compagnoni).

Le stesse classi hanno ricevuto anche il premio per la sezione “circolazione e disabilità” con il filmato “La mia passeggiata”. Il premio del pubblico è stato assegnato invece alla 3°A e alla 4° B Mercurio dell’ITC “Einaudi” con gli alunni Baldassarre Ruocco, Giacomo Vaccarini, Matteo Bonaguidi, tutor la professoressa Susanna Bensi.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 13.6.2009. Registrato sotto Giovani e Sapere. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 22 giorni, 9 ore, 30 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it