NOTIZIE DALLA VAL DI CORNIA DEL 21 MAGGIO 2009

Vediamo insieme le notizie brevi di oggi dalla Val di Cornia.

PIOMBINO: IL CENTRO GIOVANI “DE ANDRÈ” PARLA DI PACE

Sabato 23 maggio alle 21 al Centro Giovani “Fabrizio De André” si svolgerà “Parole di pace”, evento nato dalla collaborazione tra Centro Giovani, Emergency e il gruppo Mediterraneo Acustic Tri. All’interno dell’auditorium si alterneranno musica (Marco Chiavistrelli, Kalte Sterne, Mediterraneo Acustic Trio) e letture, mentre nel corridoio centrale verranno allestite due mostre fotografiche (“Prima e donne e i Bambini” e “La guerra com’è”)e proiettati alcuni video-documentario.

Gli allestimenti saranno a cura dell’associazione Emergency.
L’iniziativa è organizzata per devolvere l’intero ricavato a sostegno del Centro Pediatrico di Bangui nella Repubblica Centroafricana.
Si ricorda inoltre che all’esterno continuano le installazioni” artistiche “De Andrè Zero in condotta” di Eraldo Ridi.

Per info: Centro Giò De Andrè, Viale della Resistenza 4, 0565262500, centrogiovani@comune.piombino.li.it.


TERZA TAPPA DEL FURGONE DI TELEARCI

Venerdì 22 maggio, terza tappa del furgone di TeleArci, il video box itinerante che fino al 24 maggio raccoglierà interviste e filmati in presa diretta di cui saranno protagonisti ragazzi della Val di Cornia e dell’Elba di età compresa tra i 14 e i 25 anni.

Venerdì il furgone di TeleArci, stazionerà nuovamente al Centro Giovani di Piombino dalle 15 alle 17 e in piazza Verdi dalle 17.30 alle 23.00 per accogliere i giovani che vorranno raccontare le loro passioni, gli interessi, le loro aspirazioni all’interno di un confessionale stile Grande Fratello. I contributi video verranno successivamente impiegati per realizzare un film-documentario che verrà trasmesso a Piombino e a Portoferraio al termine del progetto. Prossima tappa, sabato 23 maggio all’isola d’Elba.


PIOMBINO: GIOVEDI’ CINEFORUM AL CENTRO GIOVANI

Continua al Centro Giovani di Piombino il progetto Cineforum: questa sera giovedi21 maggio , alle ore 21.00, presso la sala Auditorium del Centro, sarà proiettato il film “Jesus Camp”, documentario del 2006 diretto da Rachel Grady e Heidi Ewing circa un campo estivo pentacostale per bambini che hanno la possibilità di passare l’estate imparando e mettendo in pratica il cosiddetto “prophetic gifts” (dono profetico) e che ricevono insegnamenti circa la possiblità di restituire l’America a Cristo.

Secondo il distributore del documentario, questo non fornisce alcun punto di vista “preconfezionato” e cerca di essere una onesta e imparziale descrizione di una parte della comunità Evangelica.
Il 23 gennaio 2007, “Jesus Camp” ha ricevuto una nomination agli Oscar per la categoria “Best Documentary Feature”.


PIOMBINO: INCONTRO SULLA MOBILITA’ SOSTENIBILE

«Mobilità sostenibile, i veicoli elettrici, dal sole l’energia per i mezzi di trasporto» è il tema dell’incontro che si terrà in Piazza Verdi domenica 24 maggio a partire dalle ore 18,00. Partecipano all’incontro FABIO ROGGIOLANI (consigliere regionale dei Verdi)
e GIANNI ANSELMI candidato sindaco di Piombino.

CARLO GIOVANARDI A PIOMBINO

Venerdì 22 maggio 2009 il Senatore CarloAmedeo Giovanardi, Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio con deleghe in materia di famiglia, droga e servizio civile, sarà a Piombino per appoggiare la lista per le elezioni comunali Polo di Centro Destra per Piombino
con candidato a sindaco Amerini Giampiero e la lista per le provinciali dei Cristiani Liberali con candidato a presidente Giangiacomo Panessa. L’incontro con gli elettori è previsto per le ore 19 in Piazza Cappelletti davanti al Bar Lorenzo il Magnifico.

COOP E LA RIQUALIFICAZIONE DELLO STADIO MAGONA

Unicoop Tirreno presenta le idee progettuali per il trasferimento del punto vendita Coop di via Gori e la riqualificazione dell’ambito urbano adiacente allo Stadio Magona.
L’incontro si terrà Giovedì 21 maggio, ore 17.00 presso la Sala Congressi dell’Hotel Phalesia, via P. Vannucci 4 – Zona Porto – Piombino.

NIENTE ACCORDO CON I “MODERATI PER PIOMBINO”

Il segretario del Partito democratico Val di Cornia Elba Matteo Tortolini ci invia una breve sul mancato accordo con la lista “Moderati per Piombino”. Leggiamo insieme le motivazioni.

«Il centro sinistra non si è alleato con la lista “ Moderati per Piombino “ perché non si sono verificate, secondo noi, i presupposti per una simile operazione nel momento in cui stiamo tutti lavorando al rilancio di un nuovo centro sinistra che si candida a governare la città, come base per la ricostruzione più complessiva di un centro sinistra nazionale.

Per noi un alleanza è molto di più di un esclusivo e personale sostegno ad un candidato Sindaco ed è, appunto, comunanza di valori e condivisione di un progetto politico collettivo. Naturalmente siamo pronti a discutere con tutti nel reciproco rispetto dei ruoli sempre nell’ interesse della città, in quest’ottica registriamo positivamente l’ulteriore sfaldamento del centro destra e la costituzione di una area moderata».


PD, IDV, SINISTRA E LIBERTA’, PDCI

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 21.5.2009. Registrato sotto cronaca. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    41 mesi, 2 giorni, 16 ore, 40 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it