ASA, IMPIANTI APERTI IL 12 E 13 MAGGIO 2009

ASA SpA aderisce all’edizione 2009 della “Giornata dei Servizi Pubblici Locali” (domenica 10 maggio), ovvero al progetto di comunicazione coordinata che Federutility – la federazione che fa parte del sistema Confservizi e che è rappresentante delle aziende dei servizi pubblici locali negli àmbiti idrico ed energetico – promuove ogni anno su tutto il territorio nazionale e che registra la contemporanea partecipazione degli organismi del settore.

In occasione della “Giornata dei Servizi Pubblici Locali”, l’azienda aprirà alla cittadinanza e alle scuole (sono attesi circa 1.000 studenti) alcuni suoi impianti – normalmente non visitabili poiché accessibili esclusivamente dal personale autorizzato – nei giorni martedì 12 e mercoledì 13 maggio 2009.

Per la precisione, verranno aperti:

• il Cisternone – monumentale serbatoio realizzato nella prima metà del XIX secolo dall’architetto Pasquale Poccianti – dalle 8:00 alle 13:30 e dalle 14:30 alle 16:30 soltanto a quelle scuole che hanno aderito al progetto di educazione ambientale di ASA SpA durante l’anno scolastico 2008/2009. Tutti gli altri clienti, in entrambi i giorni, potranno visitare l’impianto solo nel pomeriggio dalle 14.30 alle 16.30 e per loro, al contrario delle scuole, non sarà obbligatoria la prenotazione. Da sottolineare che quest’anno l’atrio del Cisternone ospiterà anche una mostra fotografica sui “Luoghi dell’acqua a Livorno”, a cura della Sig.ra Simonetta Balestri Gioia;

• il campo pozzi di Franciana (Comune di Piombino, Val di Cornia), soltanto la mattina dalle 9.00 alle 13.00 ed esclusivamente a quelle scuole che hanno aderito al percorso didattico di ASA SpA anzidetto;
• il depuratore di Schiopparello (Comune di Portoferraio, Isola d’Elba), solo la mattina dalle 9.00 alle 13.00 alle scuole secondarie di secondo grado di tutto l’ATO5 che hanno aderito al progetto di educazione ambientale targato ASA SpA nonché a tutte le scuole secondarie di secondo grado dell’isola (ovvero anche a quelle scuole dell’isola d’Elba che non hanno aderito al percorso didattico di educazione ambientale di ASA SpA).

L’evento prevedrà la fruibilità di servizi finalizzati all’assistenza in loco (disponibilità di strumenti didattici, distribuzione di materiale informativo). La vigilanza è a cura delle GAV della Provincia di Livorno, che ASA SpA ringrazia per la collaborazione garantita ogni anno.

Anche in questa edizione, come negli anni precedenti, ASA SpA aderirà al progetto “Primavera della Scienza 2009” del Comune di Livorno, facendo perciò confluire l’organizzazione della “Giornata dei Servizi Pubblici Locali” nel palinsesto delle iniziative promosse nell’àmbito della manifestazione scientifica.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 9.5.2009. Registrato sotto Economia. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 18 giorni, 8 ore, 12 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it