PIOMBINO: «RUMORI FUORI SCENA» AL METROPOLITAN

Lunedì 4 maggio2009 alle 21,30, presso il teatro Metropolitan – andrà in scena, lo spettacolo “Rumori fuori scena”, rappresentato dall’associazione Nuovo Teatro dell’Aglio, con la regia di Maurizio Canovaro.

“Rumori fuori scena” è una commedia inglese di Michael Frayn (“Noises off”), nel 1992 tradotta in pellicola da Peter Bogdanovich, con protagonista Michael Caine, narra le tragicomiche avventure di una strampalata compagnia teatrale alle prese con l’allestimento di una divertente messinscena di genere sexy.

Le difficoltà, i litigi e gli equivoci che nasceranno durante la preparazione e il successivo debutto, insieme al carattere piuttosto autoritario e meticoloso del regista, daranno vita ad una serie di trovate esilaranti e momenti comici. L’idea del soggetto venne a Frayn nel 1970, in occasione delle prove del suo primo lavoro teatrale; tuttavia, il progetto si concretizzò solo alcuni anni dopo, rivelandosi un clamoroso successo, attraverso l’attribuzione di numerosi premi e moltissime esibizioni a Londra e a Broadway.

Lo spettacolo in scena al Metropolitan (con repliche previste nelle prossime settimane anche a Livorno e a Pisa), è il secondo allestimento per il Teatro dell’Aglio, dopo l’ottimo consenso, ottenuto nel 2008 nell’ambito della stagione teatrale del Concordi di Campiglia Marittima. L’appuntamento, segna il debutto di Luca di Bari e Sandro Sandri, new entry della compagnia piombinese; tra gli interpreti, inoltre, saranno presenti anche Valentina Brancaleone, Francesca Palla e Rosa Marulo, già protagoniste (assieme a Delia Demma, in questo caso assistente alla regia) dello spettacolo di successo “Due partite”, di Cristina Comencini, rappresentato di recente al Concordi.

Info: ingresso intero € 12,50, ridotto € 10, studenti € 5. Per ulteriori informazioni e prenotazioni: 0565-837028.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 4.5.2009. Registrato sotto cultura. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 29 giorni, 21 ore, 58 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it