COSTITUZIONE, UN DIZIONARIO SCRITTO DAGLI STUDENTI

La Costituzione spiegata dagli studenti. Lunedì 23 marzo gli studenti della 2° A del liceo scientifico “G. Carducci” di Piombino, accompagnati dalla professoressa Fulvia Costanzo, hanno partecipato alla presentazione del “Dizionario della Costituzione”, avvenuta a Firenze a Palazzo Panciatichi in consiglio regionale. Il liceo di Piombino è stato scelto, insieme ad altre tre scuole, per parlare dell’esperienza e del progetto alla cui realizzazione hanno contribuito direttamente, insieme ad altre 14 scuole toscane.

Il Dizionario è stato realizzato con il contributo di più di mille studenti, di cui ben 500 redattori delle oltre 70 voci che caratterizzano il volume, nel quadro delle iniziative dell’assemblea toscana per il 60° anniversario della Costituzione italiana, in collaborazione con l’Ufficio scolastico regionale per la Toscana. Nella pubblicazione, curata da Alberto Moreni, trovano spazio analisi, riflessioni, libere elaborazioni, anche di tipo poetico o narrativo, tutte declinate su alcuni termini chiave della nostra Carta.

Alla presentazione hanno partecipato la consigliera regionale Lucia Franchini; Andrea De Martino, prefetto di Firenze; Cesare Angotti, direttore dell’Ufficio scolastico regionale; Federico Bambi dell’Accademia della Crusca e Cosimo Ceccuti della Fondazione Spadolini Nuova Antologia. I ragazzi del liceo “Carducci” sono intervenuti dopo le autorità per presentare il lavoro fatto, realizzato nell’ambito del progetto nazionale “Storia e Memoria”, promosso dal Comune di Piombino insieme all’associazione culturale “Storia e Memoria” di Roma. La cerimonia è consultabile on-line sul sito www.tgr.rai.it/.

Il lavoro prosegue ora con l’attivazione di un sito Internet (www.dizionariodellacostituzione.it) per continuare sulla strada della partecipazione attiva.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 27.3.2009. Registrato sotto Giovani e Sapere. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 29 giorni, 6 ore, 41 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it