CAMPIGLIA: MORIRE DAL RIDERE RIPENSANDO PETROLINI

Torna venerdì 9 gennaio alle ore 21.15 l’appuntamento con la stagione teatrale che questa volta porta in scena, a firma del Teatro popolare d’arte e delle Officine della cultura, lo spettacolo Morire dal ridere, con Nicola Rignanese, diretto dallo stesso insieme a Gianfranco Pedullà.

“Morire dal ridere”, sottotitolo “o sui fantasmi del palcoscenico” è un omaggio a Ettore Petrolini dove la musica dal vivo della Statale Settantuno (Luca Baldini basso, Massimo Ferri chitarra, Lorenzo Iosco clarinetto) s’intreccia con Nicola Rignanese in canzoni e testi di Ettore Petrolini, Carmelo Bene/Tristan Corbiére, Giorgio Gaber, Antonio Albanese, Michele Serra, Stormy Six, Piero Guerrera, Nicola rignanese e Gianfranco Pedullà. La regia è di Gianfranco Pedullà e Nicola Rignanese. “Lo spettacolo –dicono i protagonisti – intende sì far ridere, ma vuole anche richiamare ad una maggiore consapevolezza del nostro essere attori e spettatori della scena di oggi”.

E così i monologhi, le canzoni, le improvvisazioni, le musiche evocano un mondo o più mondi, per rendere omaggio al grande Ettore, ma anche per offrire una carrellata impietosa sui personaggi che popolano la nostra attualità. Affascina ancora oggi il grande rigore e la consapevolezza artistica di
Petrolini, figura inquieta e radicale del teatro italiano, un eretico della scena. Un esempio di attore moderno capace di sbeffeggiare – con ironia e leggera amarezza – gli atteggiamenti dominanti la sua epoca (dal pietismo melodrammatico alla retorica del grande attore ottocentesco). In questo clima
di comicità leggera, ma graffiante, emerge il talento di Nicola Rignanese che, partendo dallo sguardo deformante di Petrolini, misura le proprie suggestioni e la propria visione del teatro attraverso citazioni e slittamenti petroliniani accostati ai suoi personaggi/emblema del nostro tempo.

Per informazioni e biglietti rivolgersi al botteghino del Teatro dei Concordi (tel. 0565 837028), il lunedì e venerdì dalle 09.30 alle 12.30 e il mercoledì dalle 16.30 alle 19.30 Prevendita biglietti nelle date di spettacolo dalle ore 16.30 alle 19.30. E-mail: infotiscali@teatrodellaglio.org

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 7.1.2009. Registrato sotto cultura. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 22 giorni, 18 ore, 12 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it