NOTIZIE DALLA VAL DI CORNIA DEL 21 DICEMBRE 2008

Tante notizie oggi dalla Val di Cornia, Tutte da leggere.


PIOMBINO: 1° CONFERENZA PROGRAMMATICA DEL PD

“Liberare il futuro” questo il titolo della prima conferenza programmatica del Partito Democratico della Val di Cornia e dell’Isola d’Elba che si terrà lunedì 22 a partire dalle ore 17,00 presso l’Hotel Phalesia a Piombino. La conferenza è stata preceduta da un percorso aperto di approfondimento delle proposte del Partito Democratico fra iscritti, cittadini, forze sociali e amministratori.

Tra i tanti incontri quattro sono state le assemblee pubbliche sui temi fondamentali attorno ai quali si articola la proposta programmatica del PD per il nostro comprensorio. Si è trattato di un vero e proprio ciclo di appuntamenti che hanno coinvolto la giunta regionale della Toscana e gli amministratori locali e durante i quali si sono discussi e affinati i documenti programmatici tematici che sono anche consultabili sul sito www.pdvaldicorniaelba.it e a disposizione per ulteriori suggerimenti da parte di ciascuno. Lunedì 22 verrà lanciata la complessiva proposta programmatica dei democratici alla presenza dell’on. Pierluigi Bersani, Ministro dell’economia del Governo ombra del Pd. Saranno presenti i sindaci del territorio.

Al centro della conferenza il tema dello sviluppo del territorio, attraverso un rilancio dell’economia locale che sappia rispondere all’attuale crisi economica offrendo una prospettiva credibile.
Questo l’ordine del giorno dei lavori: introduce il responsabile della conferenza programmatica Vito Bartalesi che farà una sintesi dell’elaborazione prodotta, coordina Valerio Fabiani coordinatore della Segreteria del Pd Val di Cornia-Elba.

Alle 18 ci sarà una tavola rotonda moderata dal giornalista Manolo Morandini della redazione de Il Tirreno con alcuni rappresentanti del mondo produttivo locale: Fulvio Pierangelini del Gambero Rosso, Francesco Semino della Lucchini, Marco Lami Presidente di Unicoop Tirreno, Corrado Lenzi operaio della Magona. A seguire è previsto il dibattito che proseguirà fino a dopo cena con gli interventi di amministratori locali, lavoratori ed imprenditori e verrà approfondito il tema delle povertà vecchie e nuove con gli interventi, fra gli altri, di esponenti di Caritas e San Vincenzo de Paoli. Concluderanno il dibattito l’intervento del segretario del Pd Val di Cornia-Elba Matteo Tortolini e quello di Pierluigi Bersani.


CONCERTO NATALIZIO DELL’OFFICINA CANTO POPOLARE

Concerto di natale, a San Vincenzo che l’officina del canto popolare terrà il 21 dicembre alle ore 17 presso l’officina Bensi nel centro cittadino. Saranno riproposti diversi brani popolari di tutte le regioni italiane e ovviamente brani natalizi.

SAN VINCENZO E I CONCERTI DI OSMOSI

Interessanti concerti saranno organizzati dall’associazione Etruria Classica con il patrocinio del comune di San Vincenzo in occasione delle festività natalizie e di fine anno, nell’ambito del programma Osmosi che si prefigge di contribuire al sostegno dell’associazione paraplegici.

Tutte le iniziative si terranno presso la sala consiliare della Torre nelle seguenti date:
Sabato 20 dicembre alle ore 17,30 concerto con la partecipazione di Matteo Ferrini al piano forte e Lata Cruschelli al piano e volino. I due sono nati rispettivamente a Cecina ed a Calcutta. Il duo si esibirà in un vasto repertorio di autori classici.

Giovedì 1 gennaio Concerto di Capodanno alle ore 12 con il duo pianoforte e violino formato da Alessandro Gagliardi e Massimo Gori che suonano insieme dal 1997. Il repertorio comprende musiche classiche, da film e da salotto con vari autori tra i quali Massenet, Mascagni e Morricone.

Sabato 3 gennaio alle 17,30 concerto del mezzo soprano Ida Maria Turri e del pianista Stefano Romani in un repertorio di musiche famose con brani di Mozart, Puccini, Verdi e Bizet. La Turri è nata in Inghilterra da genitori italiani ed è sposata con Stefano Romani.


VENTURINA: IL COMUNE GESTISCE IN PROPRIO LE AFFISSIONI

Dal 1 gennaio 2009 la gestione dell’ imposta sulle pubbliche affissioni e diritti pubblicità del Comune di Campiglia M.ma sarà seguita direttamente dall’ ufficio tributi.

L’ufficio tributi informa che fin da ora, per versamenti e altri adempimenti relativi ad affissioni e pubblicità, è necessario contattare l’Ufficio ( 0565839303) con sede alla Delegazione comunale in largo della Fiera 1 – Venturina.


CAMPIGLIA: VEGLIONE DI CAPODANNO ANTI CEMENTIFICIO

Mercoledì 31 dicembre 2008 ore 21 in via Lavoriere 33, organizzato dagli abitanti delle Lavoriere firmatari della petizione di protesta consegnata al Sindaco di Campiglia Marittima Veglione anticementificio Cena, balli e fuochi d’artificio. Agricoltura e non cementificio, tutela della salute e non inquinamento.

Autogestita e autoprodotta dai partecipanti con propri piatti e specialità. Ciascuno contribuisca col suo entusiasmo e spirito di lotta ma anche con piatti, prodotti dei campi, lavoro e con tutto quello che riterrà opportuno. Segnalate la vostra adesione e i piatti da voi preparati a Domenico 0565 85 26 66 o 349 210 33 91.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 21.12.2008. Registrato sotto cronaca. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    17 mesi, 16 giorni, 6 ore, 13 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it