INAUGURAZIONE DELLA NUOVA ZONA ARTIGIANALE DI SAN VINCENZO

Quello della zona artigianale di San Vincenzo è stato uno degli investimenti più consistenti per il Comune in questa legislatura. 900mila euro sono stati sborsati solo per l’esproprio dei due nuovi comparti che si inaugureranno mercoledì 25 giugno alle 18 alla presenza del sindaco Michele Biagi, dell’assessore ai lavori pubblici Kety Pini e del presidente della CNA di san Vincenzo Luca Carlo.

Altri 2 milioni e 500mila euro sono serviti per la realizzazione vera e propria delle opere di urbanizzazione, acqua, fogne, strade, illuminazione, linea telefonica ed elettrica, ai quali si aggiungono 700mila euro spesi per la regimazione idraulica delle acque del Fosso del Bufalone. Un intervento necessario per mettere in sicurezza dal rischio di straripamenti l’intera area artigianale, del quale si è fatto carico totalmente il Comune, in parte coprendolo con il finanziamento europeo di oltre 1 milione di euro, ottenuto sia per sostenere questa opera che per gli interventi di miglioramento futuri della zona artigianale.

Alla regimazione idraulica del Fosso del Bufalone, il Comune ha legato anche una revisione della viabilità dell‘Aurelia sud in corrispondenza dell’incrocio con la strada San Bartolo. E’ stata realizzata, infatti, una rotatoria che rallenta il traffico sull’Aurelia e mette in sicurezza l’intersezione con la strada San Bartolo. Costo di questa ulteriore opera pubblica 44 mila euro. La nuova zona artigianale, che si sviluppa a sud tra la vecchia e la nuova Aurelia, è composta da 21 lotti, 16 già assegnati definitivamente e 5 in corso di assegnazione.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 19.6.2008. Registrato sotto Economia. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 17 giorni, 13 ore, 4 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it