NOTIZIE DALLA VAL DI CORNIA DEL 6 DICEMBRE 2007

Vediamo insieme le notizie di oggi dalla Val di Cornia.

VENTURINA, CAMBIARE NOME A VIE NEL SEGNO DELLA STORIA

I ragazzi delle classi 5 A e 5 B della scuola elementare Altobelli di Venturina, dopo aver studiato la storia del comune di Campiglia, hanno scritto al sindaco Silvia Velo per chiedere una modifica della denominazione di alcune zone del paese. Nello specifico le zone interessate dal cambiamento sarebbero state via dei Molini, via dell’Aeroporto, la Polledraia e l’abitato di Lumiere. I ragazzi avevano proposto di cambiare i nomi in via dei Mulini, via del Campo di Aviazione, la Pulledraia e Allumiere.

Il sindaco e l’assessore all’urbanistica Rossana Soffritti hanno chiesto agli uffici competenti di verificare la possibilità di operare tale cambiamento, ma hanno constatato che ciò avrebbe creato notevoli difficoltà per gli abitanti e per le imprese che si trovano nei luoghi interessati.
Il sindaco e l’assessore hanno dunque inviato una lettera di risposta ai ragazzi sottolineando l’apprezzamento per il loro gesto e per la loro ricerca e li hanno informati che, pur non potendo esaudire la richiesta, si impegneranno affinché possano essere modificate le targhe delle vie aggiungendo la toponomastica storica con la dizione “derivante da”, ad esempio la Polledraia –derivante da Pulledraia.


FORMAZIONE INFORMATICA DI BASE AL PAAS DI CAMPIGLIA

Dal 24 novembre è aperto al teatro dei Concordi il Paas del Comune di Campiglia, un servizio pubblico d’accesso gratuito e assistito a Internet e ai servizi on line.

Oltre alla normale apertura del servizio garantita da personale qualificato messo a disposizione dall’assoluzione Nuovo Teatro dell’Aglio, convenzionato con il Comune anche per la gestione teatrale (lunedì giovedì sabato dalle 16.30 alle 19.30 e mercoledì e venerdì dalle 9.30 alle 12.30) si svolgeranno nei prossimi giorni degli incontri di formazione informatica di base dedicati in particolare a quei soggetti che non hanno conoscenza informatiche o che sono sprovvisti di una propria strumentazione.

Questo il calendario degli appuntamenti che, come le altre proposte del servizio, sono gratuiti e si svolgono tutti dalle 16.30 alle 18.30.
Martedì 11 dicembre Concetti base della tecnologia dell’informazione.
Mercoledì 12 dicembre Uso e gestione del PC.
Martedì 18 dicembre Videoscrittura (ovvero elaborazione di testi al computer)
Mercoledì 19 dicembre Internet e la Posta elettronica.
Per informazioni è possibile rivolgersi al numero 0565.837028.

I Paas vogliono favorire lo sviluppo della società dell’informazione in Toscana. Sono nati per volontà della Regione Toscana, nell’ambito della linea di intervento rivolta alla rimozione dei digital divide (cioè il “divario digitale”, la mancanza di accesso e di fruizione alle nuove tecnologie di comunicazione e informatiche per alcune fasce di popolazione) e al sostegno e diffusione delle opportunità di partecipazione e di accesso per tutti nella società regionale dell’informazione e della conoscenza.


PIOMBINO, VERSO NATALE TRA MERCATI, GIOCHI E ANIMAZIONE

Via agli acquisti natalizi questo week end con ampia possibilità di scelta tra bancarelle e esposizioni di prodotti natalizi. Durante il fine settimana, infatti, molte vie del centro saranno animate da mercati e iniziative natalizie.

Si inizia da via Cellini dove, per le giornate di sabato e domenica sarà allestito il tradizionale mercatino di prodotti artigianali, giunto ormai alla sua quarta edizione e organizzato dalla Circoscrizione e dall’Associazione Porta a Terra. Qui sarà possibile acquistare decorazioni natalizie, articoli da regalo, presepi, cioccolato, tutti prodotti rigorosamente artigianali in vendita nelle bancarelle. Previste anche iniziative di animazione per bambini con “Babbo Natale”. Per consentire lo svolgimento del mercato nelle due giornate di sabato 8 e di domenica 9, dalle 9,30 alle 20,30, via Cellini, nel tratto compreso tra via Lombroso e via Galilei, sarà chiusa al traffico, con divieto di sosta e rimozione forzata su entrambi i lati.

In corso Italia, piazza Gramsci, piazza Verdi si svolgerà invece il mercato mensile di antiquariato, oggettistica e modernariato “Nel corso del tempo” mentre, nella giornata di domenica, dalle 9 alle 20, in via Ferrer, ci sarà “Natale in piazza”, mercato straordinario organizzato da Anva, Confesercenti, Fiva e Confcommercio, con esposizione di oltre 70 banchi. Non mancheranno giochi di animazione per grandi e piccini. Anche in questo caso via Ferrer, dalle 6 alle 24 di domenica, sarà interdetta al traffico e alla sosta nel tratto compreso tra via Costa e piazza Saragat.


TORNEO PES 2008 AL CENTRO GIOVANI DI PIOMBINO

Tutti con i joypad pronti per il quinto appuntamento con il torneo più importante della provincia di Livorno di Pro Evolution Soccer che si terrà a Piombino i prossimi 8 e 9 dicembre, e sarà aperto ai giovani di tutte le età che per la prima volta si sfideranno sul nuovo PES 2008. Il torneo è organizzato dal comitato Arci-Val di Cornia e dall’associazione Fob in collaborazione con le testate giornalistiche “Sportissimo” e “CorriereEtrusco.it”.

L’appuntamento è quindi per Sabato 8 dicembre alle ore 15 per le eliminatorie, mentre il 9 dicembre sono previste le finali del torneo che saranno effettuate sul maxi schermo dell’auditorium del Centro giovani.

Una volta scesi sul rettangolo verde del campo virtuale di Pro Evolution Soccer 2008, è sufficiente qualche minuto per capire che il livello di realismo globale del gioco sia molto elevato, e come nella realta, anche in questo gioco ci sono giocatori dotati di una classe superiore rispetto alla media (prendi i vari Ronaldinho, Ibrahimovic, Kakà e via discorrendo) e la loro magnificenza tecnico-tattica emergerà nel corso delle partite in proporzione alla bravura dell’alter ego reale. Se uno di questi giocatori si trovasse in una situazione di uno contro uno, con un difensore mediocre, è lampante che il giocatore di classe avrà la meglio sul difensore.

Al contrario, non è certo possibile che un centrocampista dotato di grande grinta e prestanza fisica, come i vari Gattuso e Vieira, arrivino in porta a suon di piroette, uno-due, tunnel o doppi passi. Qualcuno li fermerà o, in casi maggiori, finiranno per incespicarsi da soli, esattamente come capita nella realtà. Ovviamente la bravura di chi muove il Joypad fa comunque la differenza.

La quota di iscrizione per vestire i panni dei più grandi campioni del calcio internazionale nel Primo torneo Pro Evolution Soccer 2008 del Centro Giovani di Piombino è di tre (3) euro, può essere effettuata presso gli uffici informagiovani e Centrogiovani di Via della Resistenza, oppure presso “Video Legend” in Via Petrarca, 117 a Piombino . Il termine ultimo per l’iscrizione è venerdì 7 dicembre 2007 alle ore 18.00 presso il Centro Giovani, orario a partire dal quale sarà effettuato il sorteggio delle squadre partecipanti. Si prega i partecipanti di iscriversi quanto prima in quanto il torneo è riservato al massimo a 32 persone (ogni giocatore competerà ad almeno 3 partite della durata di 10 minuti – tabelloni mondiali). Ogni giocatore può partecipare con il suo joypad personale.

Informazioni ed iscrizioni presso il Centro Giovani di Piombino, viale della Resistenza, tel. 0565 262500 – 0565 32245 oppure chiamare il numero 338-6191682. Termine iscrizioni, lo ricordiamo il giorno 7 dicembre 2007.


DIVERTIMENTO E CREATIVITA’ PER IL CORSO PER LE MASCHERE DI CARNEVALE

Mercoledì 5 dicembre, presso i locali del Comitato Festeggiamenti Piombinese, ha avuto inizio il primo corso di modellazione della cartapesta per fare i carri di carnevale.

L’iniziativa nasce dalla volontà dell’Associazione Turistica Pro loco Piombino e del Comitato Festeggiamenti Piombinese per promuovere l’arte e lo stare insieme dell’antica tradizione carnevalesca, storica per la città di Piombino. Il corso è tenuto da esperti artigiani che con esperienza ventennale, talvolta anche trentennale, ogni anno realizzazano le maschere di carnevale ed il Cicciolo, e per tanto tempo hanno creato i carri dei carnevali piombinesi.

Durante il corso si apprendono tutte le varie fasi della lavorazione a partire dallo scheletro di legno ricoperto da una rete di acciaio per dare una forma base che poi viene ricoperta di argilla alla quale si da pian piano la forma desiderata. La testa o la figura che si è voluta creare viene poi usata per fare un calco di gesso usato come stampo per creare il mascherone finale di cartapesta. Il corso si svolge in 4 lezioni e chi parteciperà al corso alla fine potrà partecipare alla creazione dei carri e del Cicciolo per il 2008.

«L’ esperienza è interessante – ha commentato uno dei partecipanti alla prima lezione – un modo diverso per trascorrere del tempo imparando questa arte che da quasi un secolo è stato il vanto della nostra città». La seconda lezione del corso, che ricordiamo è completamente gratuito, si terrà venerdì 7 dicembre sempre alle 15.30 nel capannone del Comitato festeggiamenti che si trova dentro l’area del Centro giovani in Via della Resistenza 4 a Piombino.

Per ulteriori informazioni contattare il Comitato Festeggiamenti Piombinese – Via della Resistenza, 17 — Tel. 0565-221857, oppure presso le segreteria del Centro Giovani “Giò” Via della Resistenza, 4 — Tel. 0565-262500 Piombino (LI).


PIOMBINO IN ONORE DEI DIRITTI UMANI

Il 10 dicembre di 60 anni fa, a Parigi, fu proclamata la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani. Fu un evento storico perché venivano stabiliti, per la prima volta dalla comunità internazionale, dei diritti specifici validi per tutta l’umanità e gli Stati si assumevano la responsabilità della loro tutele e della loro promozione.

In occasione del sessantesimo anniversario di questa importante ricorrenza l’associazione Samarcanda e la scuola media “Andrea Guardi”, con il patrocinio del comune di Piombino,organizzano una iniziativa in piazza Gramsci a Piombino lunedì 10 dicembre. Dalla mattina sarà collocata un’installazione di Eraldo Ridi e sarà presentato il lavoro fatto da alcune classi della scuola media.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 6.12.2007. Registrato sotto cronaca. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    17 mesi, 9 giorni, 22 ore, 45 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it