E’ NATO IL COMITATO «NO FANGHI» A PIOMBINO

Partecipazione delle grandi occasioni per l’assemblea di martedì 7 agosto, promossa da Legambiente e dal Forum della democrazia, per verificare l’opportunità o meno di far nascere a Piombino un comitato cittadino sui fanghi di Bagnoli.


Il pubblico in sala (Premi sulla foto per altre immagini)

All’incontro, pur convocato in fretta ed in pieno agosto, si sono radunate più di 100 persone, e sicuramente è stata una risposta forte e decisa a chi pensa di chiudere alla svelta una partita così importante per Piombino e la Val di Cornia, che potrebbe avere, sia grandi ritorni economici ed occupazionali, sia conseguenze negative sull’ambiente e l’economia della zona.

Sembra infatti, anche se non confermato ufficialmente, che la fine di agosto, al massimo la prima settimana di settembre, sia il termine ultimo imposto dal ministero per la decisione di Piombino di far parte o meno dell’operazione.

Gli oltre 20 interventi del Perticale, pur con sfumature diverse, hanno comunque contestato il metodo e i contenuti di un’operazione ispirata da una logica di scambio senza considerare i problemi che già Piombino presenta nel campo dei rifiuti industriali. In molti hanno chiesto il referendum.

E’ stato costituito il Comitato “No fanghi”, con la nomina di un gruppo di coordinamento che avrà il compito di promuovere nuove iniziative pubbliche, di organizzare la mobilitazione dei cittadini, interloquire con le istituzioni e definire le modalità per la richiesta del referendum consultivo.

Giuseppe Trinchini

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 8.8.2007. Registrato sotto sociale. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 18 giorni, 15 ore, 17 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it