NOTIZIE DALLA VAL DI CORNIA DEL 27 APRILE 2007

Vediamo insieme le notizie di oggi dalla Val di Cornia.
Premi su: Leggi Tutto…

PIOMBINO: FESTA DI LIBERAZIONE ALL’EX ASILO PRO-PATRIA

La Festa di Liberazione torna dopo 10 Anni nella Città di Piombino per festeggiare La Liberazione dal Fascismo e la Festa dei Lavoratori. E torna nei giardi Pro Patria che oggi, dopo gli interventi della Pro Loco di Piombino e il recupero delle mura perimetrali effettuati dal Comune, sono tornati alla bellezza di un tempo.

Il programma prevede:
27 aprile: Apertura ore 15,00 ore 18,00 incontro con Il Vicepresidente del Senato Milziade Caprili su Salute e Sicurezza sui Luoghi di Lavoro “Lavorare per vivere non per Morire”
Ore 21 Attivo dei lavoratori Siderurgici del PRC
28 Aprile: Apertura Festa ore 15 Ore 21,30 Concerto con “Katacomb-Stell Born-Uscita di Sicurezza”
29 Aprile: Apertura Festa ore 12,00 ore 21,30 Concerto con “ Sammi Curr”
30 Aprile: Apertura Festa ore 15,00

1 Maggio: Apertura Festa ore 12,00 ore 21,30 Concerto con “Blues Machine”


PIOMBINO: LA POLIZIA MUNICIPALE E IL SUO 200° COMPLEANNO

Polizia Municipale in festa per il 200° anniversario dalla fondazione del corpo a Piombino. L’istituzione della prima “Guardia urbana” in città fu infatti decretata per volontà di Felice Baciocchi, principe di Lucca e Piombino, il 28 aprile 1807, come testimonia l’atto originario conservato presso l’archivio di stato di Firenze e disponibile in copia anche nell’archivio storico di Piombino.

Per festeggiare questo lungo percorso storico, dunque, la Polizia Municipale ha organizzato una serie di appuntamenti con alcuni momenti di festa e occasioni di approfondimento sui temi della sicurezza stradale, che si svolgeranno da giovedì 26 aprile a mercoledì 2 maggio.

Venerdì 27 aprile alle ore 10, presso la concattedrale di Sant’Antimo, il vescovo della Diocesi di Massa M.ma – Piombino Mons. Giovanni Santucci celebrerà la Santa Messa, mentre alle 11,30 in piazza Bovio è prevista la cerimonia ufficiale con la partecipazione del sindaco Gianni Anselmi e della comandante della Polizia Municipale Gloria Mattanini.

Occasione da non perdere inoltre, per i collezionisti di francobolli e cartoline, la mattina di venerdì 27. Dalle 9,30 alle 16 , presso l’ufficio turistico della Torre del palazzo comunale, sarà attivato uno sportello delle Poste che vidimerà le cartoline preparate per l’occasione, con uno speciale annullo filatelico relativo al duecentesimo anniversario.
Sabato 28 aprile, ore 10 in piazza Gramsci, festa con i bambini delle scuole elementari con una mostra di disegni e lettura sul tema della sicurezza stradale. Per l’occasione sarà piantato un ulivo secolare celebrativo al posto dell’attuale palma situata nella piazza.

Il programma delle iniziative si chiuderà mercoledì 2 maggio con il convegno dal titolo “La sicurezza stradale e gli adolescenti”, che si svolgerà presso l’Auditorium del Centro Giovani dalle 9 alle 13. Oltre agli interventi del sindaco Anselmi e dalla comandante Gloria Mattanini, sono previsti anche gli interventi del dott. Paolo Tamberi dell’Asl6 di Piombino e del Prof. Giuseppe Marcon, docente e consulente di infortunistica stradale.


VELA: LE RAGAZZE DEL FREZZA SAILING TEAM IN SPAGNA

Un nuovo prestigioso appuntamento per le ragazze del Frezza Sailing Team che fino al 28 aprile
saranno impegnate a Calpe, Spagna nel XIX International Woman’s Match Race Criterium, manifestazione di Grado 1 ISAF.

La skipper ravennate Sabrina Gurioli (21° nella Ranking List Femminile) come sempre guiderà il team composto da Elena Orioli (randa), Marta Raines (tailer) e Margherita Ricci (tailer), Marcella
Trioschi (prodiere) nel terzo appuntamento della stagione agonistica 2007. Ricordiamo infatti che l’equipaggio rosa, guidato dal veneziano Luca Frezza, ha già partecipato con successo alle regate Quinta do Vale in Portogallo (Grado 3) a marzo dove avevano ottenuto la posizione d’onore e al Venice Trophy 2007 a Jesolo (Grado 4) in cui avevano concluso al terzo posto alle spalle di due equipaggi maschili.

Nella manifestazione spagnola saranno 12 gli equipaggi in gara e Sabrina Gurioli con le sue ragazze dovrà vedersela con le maggiori specialiste di match race a livello internazionale quali la francese Claire Leroy, la danese Lotte Melgaared e l’olandese Klaartie Zuiderbaan che occupano rispettivamente le prime tre posizioni della Ranking List.


CAMPEGGIO DI SANT’ALBINIA, AGGIUDICATO L’APPALTO

Aggiudicato l’appalto per la gestione in affitto del campeggio comunale di Sant’Albinia, con un’offerta di circa 156 mila euro annui da versare in concessione al Comune, contro i 54 mila fissati come canone d’asta nel bando.

Gli uffici stanno terminando in questi giorni gli atti definitivi che assegneranno il campeggio, fino al 31 dicembre 2012 secondo quanto stabilito dal bando, ad un’associazione d’imprese di Rosignano, formata da un’impresa edile, la Costruzioni Pizzi di Rosignano Marittimo e da una società alberghiera di Rosignano Solvay.

Si tratta quindi di un importante risultato attraverso il quale si prevede la ristrutturazione di alcuni aspetti strutturali dell’attività ricettiva, che a circa 25 anni dall’inizio dell’attività, necessita di alcuni interventi di manutenzione e di adeguamenti strutturali, prima della sua apertura estiva.

Attualmente il complesso turistico, inserito in uno dei contesti naturali meno compromessi del Comune di Piombino a circa 1 km dal mare, è classificato come “due stelle” a carattere stagionale e si estende su un’area complessiva di 32.500 mq, con 100 piazzole attrezzate con una capacità ricettiva di 500 posti letto, 3.700 mq di area a verde e area gioco per ragazzi, e percheggi per 280 posti auto.

Alla gara, per la quale sono state presentate complessivamente due offerte, erano ammesse a partecipare imprese residenti in un paese dell’Unione europea iscritte alla Camera di Commercio o ad istituzione equivalenti per l’esercizio di attività di gestione di campeggi, villaggi turistici, parchi vacanza, alberghi, residenze turistico-alberghiere, e che abbiano realizzato mediamente negli ultimi due esercizi finanziari un fatturato annuo non inferiore, al netto dell’Iva, a 100 mila euro.


PIANO DELLA COSTA, IN SCADENZA IL BANDO PER VIALE AMENDOLA

Bando per la riqualificazione dell’ambito di viale Amendola. C’è tempo fino al 3 maggio per presentare la proposta progettuale relativa a uno degli interventi più significativi del piano della costa urbana, approvato nell’aprile scorso.

Riservato alle imprese turistiche, imprese di somministrazione di alimenti e bevande, di servizi inerenti attività sportive, il bando è articolato in più voci, che riguardano interventi sia di ambito privatistico sia di iniziativa pubblica. Prevede infatti la vendita di circa 7.823 terreni con un prezzo netto a base d’asta di 240 mila euro, la concessione di 902 mq di suolo pubblico per 12 anni, come terreno di maggior pregio, con un canone di concessione a base d’asta di 36.260 euro, la progettazione complessiva e realizzazione di un centro ludico-ricreativo e balneare secondo quanto previsto previsto dal piano particolareggiato della costa.

Gli interventi si articolano infatti in due settori: il primo, a ovest, comprende la realizzazione di attrezzature sportive e ludico ricreative con relativi servizi, piscine, un chiosco bar, un bar ristorante, una struttura di ricettività turistica di tipo affittacamere per un massimo di 12 letti, un centro balneare dotato di cabine, spogliatoi, pontile per attracco natanti, parcheggio a servzio delle attività.

Nel settore a est dell’ambito, invece, sono previste aree a verde pubblico attrezzato e di belvedere da riqualificare e ripiantumare, l’ampliamento e la sistemazione del parcheggio pubblico esistente, il rifacimento dei due percorsi pedonali pubblici di accesso al mare, la sistemazione della falesia con interventi di ingegneria ambientale, la sistemazione delle piattaforme in cemento esistenti da recuperare e mantenere alla fruizione pubblica. Tutti interventi, questi ultimi, che saranno realizzati a scomputo degli oneri di urbanizzazione.

Tra i parametri fondamentali per l’attribuzione del punteggio viene dato valore, oltre all’offerta economica, anche al pregio tecnico della proposta progettuale, con particolare attenzione alle tecniche costruttive, alle caratteristiche estetiche, ambientali e funzionali della progettazione complessiva e alla proposta di riqualificazione degli spazi di uso pubblico. Il bando, consultabile sulla Gazzetta ufficiale, all’albo pretorio e sul sito internet del comune di Piombino, www.comune.piombino.li.it, è in pubblicazione dal 31 gennaio. Una volta aggiudicata la gara, il vincitore avrà tempo 120 giorni per presentare il progetto edilizio delle opere da realizzare.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 27.4.2007. Registrato sotto cronaca. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 21 giorni, 11 ore, 19 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it