NOTIZIE DALLA VAL DI CORNIA DEL 21 DICEMBRE 2006

Vediamo insieme le notizie di oggi dalla Val di Cornia.
Premi su: Leggi Tutto…


ROSA NEL PUGNO: UNA VERIFICA SERIA RICHIEDE ALTRI PASSAGGI

La Rosa nel Pugno commenta l’incontro di venerdì 16 dicembre organizzato dai DS piombinesi, e ne trae alcune conclusioni.

L’iniziativa che si è svolta al Phalesia venerdì 16 dicembre non era stata promossa dai partiti della coalizione, ma dai soli Ds e non poteva certo essere una verifica della prima metà legislatura.

Da quello che si è capito si è trattato infatti di una legittima iniziativa che i Ds hanno voluto fare per interrogarsi sulla loro azione di governo, ma che solo a loro è ascrivibile per la semplice ragione che da loro è stata organizzata. Non poteva poi essere una verifica di metà legislatura perché per questa è necessario prima di tutto mettere attorno ad un tavolino partiti, Sindaco e Giunta, prendere il programma e verificarne le cose fatte, quelle non fatte, quelle iniziate, quelle abbandonate, quelle fatte ma impreviste, quelle non fatte ed impreviste, quelle discusse tra tutti e quelle non discusse tra tutti. E naturalmente interrogarsi sulle relative ragioni e trovare le necessarie azioni correttive.

Dopodiché partiti della coalizione, Sindaco e Giunta possono presentare pubblicamente un bilancio della loro azione di governo.

Diversamente – conclude il comunicato della Rosa nel Pugno – rimane una legittima iniziativa del principale partito della coalizione, che giustamente coinvolge Sindaco e Giunta, ma nulla di più, a differenza di quanto è apparso sulla stampa. Una verifica seria è invece necessaria per registrare molte cose e del resto il nostro partito la porta avanti in tutta la provincia per fare un corretto bilancio e rilanciare l’azione riformista del governo locale».


GLI AUGURI DELL’UDC DI PIOMBINO

L’Udc di Piombino augura a tutti BUON NATALE ed un felice NUOVO ANNO.

Chiunque passasse dalla sede del Partito in Via Trento e Trieste,16 a Piombino entro il giorno 24 dicembre, potrà ricevere in dono un libro offerto gentilmente dalla “Fondazione Giuseppe Togni” per commemorare il 25° anniversario della scomparsa dell’uomo politico della Democrazia Cristiana Giuseppe Togni, a cui è intitolata la nostra Sezione. (Il Segretario Luigi Coppola)


VENERDÌ 22 E 29 DICEMBRE CHIUSI GLI UFFICI ASA

L’Asa Spa informa tutti i clienti del servizio idrico integrato dell’Ato 5 Toscana Costa che nelle giornate di venerdì 22 e 29 dicembre 2006 gli uffici commerciali dei quali era prevista l’apertura al pubblico, resteranno chiusi in occasione delle giornate lavorative prefestive, che prevedono orario ridotto per il personale dipendente. Orario regolare, invece, in entrambe le giornate per l’ufficio di Portoferraio.

L’attività riprenderà a partire rispettivamente dalle giornate di mercoledì 27 dicembre 2006 e di martedì 2 gennaio 2007 secondo il programma di apertura al pubblico, che si articola secondo le seguenti modalità:

Zona Val di Cornia:
– Ufficio di Piombino: lunedì e mercoledì dalle ore 8.30 alle ore 12.30
– Ufficio di Venturina: venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.30
– Ufficio di San Vincenzo: martedì dalle ore 8.30 alle ore 12.30
Zona Isola d’Elba:
– Ufficio di Portoferraio: lunedì – martedì – giovedì – venerdì dalle ore 9 alle ore 12.


PIOMBINO: COMMISSIONE PARI OPPORTUNITÀ, SI DIMETTE LA PRESIDENZA

Nel mese di gennaio la Commissione Pari Opportunità dovrà eleggere una nuova presidente.
Lorena Del Sarto, infatti, a capo della commissione dal febbraio 2005, ha formalizzato le proprie dimissioni nel corso di un’assemblea che si è svolta martedì 19 dicembre presso la sede della Commissione in via Cavour.

Le motivazioni che hanno portato Lorena Del Sarto a lasciare l’incarico in anticipo rispetto ai tempi previsti, sono legate alle difficoltà a trovare risposte e soluzioni adeguate ai diversi problemi organizzativi emersi in quasi due anni di lavoro. Questo nonostante il lavoro svolto in “piena autonomia, senza ingerenze politiche, con onestà e trasparenza, senza strumentalizzare per fini personali e propagandistici il lavoro delle sottocommissioni” secondo quanto dichiarato dalla presidente dimissionaria.

Insegnante da tempo impegnata nella CGIL Scuola, indipendente e simpatizzante DS, Lorena Del Sarto si era presentata alla Commissione evidenziando la volontà di costruire il programma di lavoro insieme a tutte le componenti della commissione, con la massima partecipazione e condivisione nelle scelte. Le difficoltà intervenute l’hanno spinta a lasciare l’incarico “per non ledere e sminuire l’impegno delle donne che hanno lavorato fino ad oggi con autentica passione e lodevole buona volontà.”

L’assessore Anna Tempestini, che ha informato il consiglio comunale delle dimissioni, ha ringraziato pubblicamente la presidente per la correttezza e il contributo significativo che ha saputo dare nella conduzione dell’assemblea. Le dimissioni di Lorenza Del Sarto erano state precedute da quelle di Stefania Martelloni e di Simonetta Bendinelli, le due vicepresidenti rappresentanti rispettivamente di Legambiente e dello SDI Insieme per lo Sviluppo.


CONSORZIO ALTA MAREMMA: A BREVE LA PROCLAMAZIONE DELGI ELETTI

Si sono concluse domenica 17 dicembre le operazioni di voto per il rinnovo degli organi consortili del Consorzio di Bonifica Alta Maremma. Per la proclamazione degli eletti ci sono venti giorni di tempo da parte della Deputazione amministrativa uscente, seguendo la procedura prevista dallo statuto consortile.

Ecco i passaggi, da voto alla proclamazione: subito dopo la chiusura della votazione i presidenti di seggio e gli scrutatori hanno proceduto allo scrutinio e redatto il verbale trasmesso subito all’amministrazione del Consorzio.

I verbali relativi alle operazioni elettorali, entro otto giorni dalla data in cui queste si sono svolte, devono essere inviati in copia alla Provincia di Livorno, ente competente alle funzioni di vigilanza e tutela sul Consorzio, e già nella giornata di martedì è stato fatto. Contro le operazioni elettorali può essere interposto reclamo alla Deputazione amministrativa da depositarsi entro cinque giorni dalla data di chiusura delle operazioni di voto, presso la segreteria del Consorzio.


VENTURINA: VEGLIONE DI FINE ANNO ALLA SALA DELLA MUSICA

Per chi desidera trascorrere la notte di San Silvestro sicuro di un’accoglienza semplice e familiare senza rinunciare all’accuratezza dell’organizzazione ed al divertimento, può contare sulla Filarmonica Mascgani di Venturina che anche quest’anno propone la “favolosa serata danzante” di fine d’anno alla Sala della Musica di Venturina, dalle 21.00 del 31 dicembre fino all’alba del 1 gennaio 2006.

In programma ogni tipo di ballo con l’orchestra “New l’Owers” che al repertorio di liscio, latino americano e anni ’60 aggiungerà tutti i pezzi a richiesta del pubblico. La serata avrà inizio con un aperitivo di benvenuto, poi tra una danza e l’altra ci si potrà rifocillare comodamente ai tavoli con piatti freddi a base di focacce fantasia, gustare del buon panettone e brindare con il tradizionale spumante. Ovviamente non mancheranno i cotillon, il conto alla rovescia della mezzanotte con le musiche di rito. La prenotazione è obbligatoria, per partecipare a questa festa dal sapore genuino. Informazioni e prenotazioni: tel. 0565.851269 – cell. 347.0425856.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 21.12.2006. Registrato sotto cronaca. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    16 mesi, 14 giorni, 10 ore, 44 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it