NOTIZIE DALLA VAL DI CORNIA DEL 18 OTTOBRE 2006

Vediamo insieme le notizie di oggi dalla Val di Cornia.
Premi su: Leggi Tutto…

SAN VINCENZO: ORTI BIOLOGICI IN FAVORE DEI DISABILI DALLA CROCE ROSSA

Si chiama Orti biologici la nuova iniziativa rivolta al mondo dei disabili promossa a San Vincenzo dalla Sezione femminile della Croce Rossa e attuata con il contributo del Comune che si inaugura sabato 21 ottobre alle 10.

Luogo dell’inaugurazione il terreno nella zona del Belvedere che il proprietario Pino Guarna ha concesso in comodato gratuito alla Croce Rossa per realizzare un progetto di attività di coltivazione di fiori e ortaggi rivolto ai ragazzi disabili di San Vincenzo. Per il momento sono 10 i disabili coinvolti, seguiti da 20 volontari della Croce Rossa: due giorni alla settimana in autunno e in primavera i ragazzi saranno impegnati nella botanica e nel giardinaggio, e grazie alla convenzione con il Centro Artistico di San Vincenzo è prevista una parte didattica e di laboratorio con attività di pittura, disegno e modellismo. I lavori di predisposizione del terreno sono stati effettuati dal Comune, cha ha realizzato anche il pergolato, la recinzione, l’istallazione dei tavoli e dei servizi igienici e garantirà la presenza di un giardiniere e l’acquisto dell’attrezzatura necessaria all’attività. Per gli orti biologici la Croce Rossa di San Vincenzo ha ottenuto un contributo di 5000 euro dalla Croce Rossa nazionale.

All’inaugurazione di sabato saranno presenti anche 27 ragazzi disabili del Comune gemellato di Saint Maximin con le loro associazioni, la cui presenza a San Vincenzo era prevista nel programma di iniziative del Comitato Gemellaggi. Ospiti da venerdì 20 a domenica 22 le associazioni disabili francesi avranno la possibilità di vedere come è stato realizzato il progetto Orti biologici e i ragazzi parteciperanno al Torneo di bocce organizzato dal Comitato gemellaggi in collaborazione con la Croce Rossa e la Bocciofila sanvincenzina. Ad accoglierli al loro arrivo il Sindaco che li riceverà venerdì 20 alle ore 17 presso la Torre, e inaugurerà sabato mattina gli Orti insieme all’assessore alle politiche sociali Paolo Corzani e alla Viceispettrice Vicaria della Croce Rossa Sezione Femminile Marisa Gioffredi. Da segnalare anche la presenza della Sezione soci di Unicoop Tirreno che offrirà il rinfresco.

“Quando la Croce Rossa ci ha proposto di sostenere l’iniziativa Orti biologici abbiamo accettato subito per la serietà del progetto e la sua perfetta sintonia con l’attività dell’amministrazione” dice l’assessore Corzani. “Sabato scorso abbiamo inaugurato il Centro diurno per anziani e disabili, una risposta importante ai problemi dell’handicap nel nostro Comune. Gli orti biologici sono un’ulteriore risposta e un’opportunità in più per i ragazzi disabili di San Vincenzo che ci rende particolarmente felici proprio perché nasce da un’idea di un’associazione e grazie alla generosità di un privato, a dimostrazione che l’amministrazione rafforza la sua politica di miglioramento della vita dei cittadini grazie anche al sostegno e al contributo della comunità”.


PIOMBINO: III CONFERENZA REGIONALE DELLA SINISTRA GIOVANILE

giovedì 12 ottobre 2006. Nei giorni 27-28 ottobre si terrà per la prima volta a Piombino la III Conferenza organizzativa regionale della Sinistra giovanile Toscana (Korg III). Il meeting che ogni anno riunisce tutto il gruppo dirigente della Sinistra giovanile toscana e nazionale e i giovani dirigenti dei Democratici di Sinistra regionali e nazionali si colloca quest’anno dentro il dibattito sul Partito Democratico sottolineando la necessità di rendere le giovani generazioni protagoniste di quel dibattito e della costruzione di una nuova soggettività della sinistra riformista in Italia.

“Dopo il seminario dell’Ulivo di Orvieto – spiega Valerio Fabiani, segretario della Sinistra giovanile Federazione Val di Cornia-Elba – che ha avuto il merito di aprire pubblicamente la discussione e il confronto sul nostro futuro, ma anche il limite di coinvolgere poco i cittadini, il popolo del centrosinistra ed in particolare i giovani, la Korg di Piombino sarà il luogo dove la nostra generazione, quella che votando l’Ulivo ha fatto vincere il centrosinistra alle ultime politiche, quella che si è avvicinata alla politica nella stagione dei movimenti per la pace o in difesa della scuola e dei diritti degli studenti, piuttosto che per i diritti dei lavoratori contro la precarietà, si batterà per ritagliarsi un ruolo forte in questa fase politica, non si fa un nuovo Partito senza una nuova generazione.”

Alla Korg parteciperanno anche diversi rappresentanti locali dei DS e della Sg, esponenti di un Partito che nel nostro territorio si è distinto per una forte capacità di rinnovarsi nel tempo come Silvia Velo, Gianni Anselmi, e Matteo Tortolini Segretario della Federazione DS Val di Cornia-Elba che aggiunge: “ Questo appuntamento è una tappa importante della discussione sul partito dei riformisti e dei democratici italiani che ci vedrà impegnati nei prossimi mesi con tutta la società del territorio. Noi lo faremo discutendo insieme alla Sinistra Giovanile della Toscana. Questo è anche il segno di una attenzione della Toscana al nostro territorio e alla nostra Federazione che per la prima volta ospiterà un centinaio di ragazzi e di ragazze che verranno qui da noi a discutere di una generazione che c’è e che vuole dire la sua rispetto ai problemi e alle speranze del nostro tempo” Alla conferenza parteciperanno anche i nuovi dirigenti dei DS come Andrea Manciulli neoeletto Segretario regionale e Andrea Orlando organizzatore nazionale dei DS.


ANNULLATO IL CONCORSO ALLA BIBLIOTECA DI SAN VINCENZO

E’ stato revocato il concorso indetto dal Comune il 10 gennaio 2006 per l’assunzione di una persona alla Biblioteca di San Vincenzo, per il quale erano arrivate oltre 600 domande.

La revoca è stata decisa dalla Giunta comunale alla luce dei provvedimenti di legge seguiti al bando di concorso, provvedimenti che hanno messo ulteriori limiti alla possibilità di assumere e dunque hanno spinto l’amministrazione a rivedere la valutazione sulla necessità di ricoprire il posto in Biblioteca tramite un concorso pubblico. Piuttosto l’amministrazione pensa adesso di ricoprire il posto con il personale interno e si riserva la possibilità di assumere con un concorso pubblico per far fronte alle esigenze di altri settori. La possibilità di annullamento del concorso era comunque stata prevista già nel bando. La delibera con la quale la giunta ha preso questa decisione è la n. 152 del 19 settembre 2006 e può essere richiesta all’ufficio atti deliberativi del Comune, o consultata sul sito Internet del comune www.comune.sanvincenzo.li.it alla voce Ricerca atti nella sezione Trasparenza.


PIOMBINO: ALFABETI E LINGUAGGI PER COMUNICARE IL MONDO

Frasi scritte in sei lingue diverse da immigrati e immigrate in Val di Cornia, piccoli segni di tante diverse presenze che documentano la coralità di un messaggio interculturale e che allargano gli orizzonti. Questi alfabeti sono stati tradotti in un’installazione audiovisiva realizzata da Gianluca Becuzzi, compositore elettronico e sound artist, e da Luigi Turra, grafico, fotografo musicista e artista mixmedia, per il progetto “Logiche Binarie” e che sarà inaugurata venerdì 20 ottobre alle ore 17,30 presso l’ex istituto delle suore di San Giuseppe in via XX settembre 15.

Interverranno alla presentazione l’assessore alle culture del comune di Piombino Ovidio Dell’Omodarme, Eraldo Ridi associazione Samarcanda, Gianluca Becuzzi e Nicola Catalano, giornalista musicale e conduttore della trasmissione radiofonica “Battiti” di Rai-Radio3.
L’opera si basa sull’elaborazione di testi scritti nel corso di una serie di performance da sei distinti gruppi etnici (bosniaci, cinesi, cingalesi, marocchini, ucraini, senegalesi) su altrettanti pannelli bianchi. Le immagini fotografiche dei pannelli idiomatici, realizzate da Leonardo Becuzzi, sono state acquisite via computer per essere successivamente organizzate in suoni da Gianluca Becuzzi e composte in sequenze video da Luigi Turra.

Ogni scrittura possiede infatti un contenuto simbolico, espressione di culture diverse. Possono essere strumenti di dialogo o di rotture a seconda dei contesti, dei momenti storici, dei luoghi in cui vengono utilizzate ed esposte. L’iniziativa serve quindi ad evidenziare queste potenzialità legate all’incontro e al dialogo tra diverse culture. L’Installazione sarà introdotta dalle opere esterne di Eraldo Ridi e dal video documentativo di Stefano Fontana e sarà visitabile presso fino a domenica 22 ottobre nell’orartio 10-12, 16-19.


LA VAL DI CORNIA SU “ITALIA PIÙ”

Uno speciale di 18 pagine sulla Val di Cornia, sulle sue bellezze storico-paesaggistiche ed i suoi prodotti eno-gastronomici, è uscito nei giorni scorsi sul mensile “Italia Più”, la rivista dei Comuni e del territorio, spedita in allegato a “Il Sole 24 Ore” di lunedì scorso.

Grafica accurata, foto a colori, l’intervista a Fulvio Pierangelini del “Gambero Rosso”, approfondimenti sulla strada del vino “Costa degli Etruschi”, sul “Consorzio di tutela vini doc Val di Cornia” e sul sistema dei Parchi della Val di Cornia, sono le caratteristiche essenziali di questo dossier, pensato con la filosofia del viaggiatore che ama le colline quanto il mare.

Protagonista indiscusso di questo speciale è il territorio, capace d’offrire escursioni trekking di grande fascino, vini di qualità ed una serie d’occasioni per visitare il territorio grazie alle sagre ed alle feste di tradizione. Ed è proprio grazie all’ambiente naturale, che sia d’estate che in inverno regala la possibilità di stare all’aria aperta, si deve la presenza di molte aziende agrituristiche, di cantine, di laghetti termali, in modo da fondere natura ed economia.

Non mancano gli accenni alle iniziative di grande spessore, da “Extempore” di Suvereto ad “Apritiborgo” di Campiglia M.ma, dal “Solstizio” di Piombino a “La Palamita” di San Vincenzo ed alle “Feste d’ottobre” di Sassetta, tutte occasioni da non perdere per visitare la Val di Cornia durante ogni mese dell’anno, riscoprendone tradizioni e sapori. I numeri utili e le indicazioni turistiche completano il dossier turistico, che è un’operazione di marketing territoriale su scala nazionale.


VIRZÌ, GERMANO E IMPACCIATORE ALLA PRESENTAZIONE DI N A PIOMBINO

Il film di Paolo Virzì “N-Io e Napoleone”, girato a Piombino e in Val di Cornia nell’estate 2005, sarà presentato domani, giovedì 19 ottobre al Metropolitan alla presenza del regista e degli interpreti Elio Germano e Sabrina Impacciatore.

La serata, organizzata dall’amministrazione comunale, prevede un primo incontro con Virzì e con gli attori alle ore 18,30 al Rivellino. In quell’occasione sarà offerto un brindisi ai cittadini che parteciperanno e la proiezione del backstage del film, um filmato girato dietro le quinte del set.
Alle 20 è prevista una proiezione unica al Metropolitan e, subito dopo il film, l’intervista di Fabio Canessa e Maria Antonietta Schiavina al regista, ai due attori e ad alcune comparse.

Il film, prodotto da Cattleya e liberamente tratto dal libro “N” di Ernesto Ferrero, è stato presentato in anteprima sabato scorso alla Festa del Cinema di Roma, riscuotendo un discreto successo. All’Auditorium di Roma, dove si è svolta l’anteprima, erano presenti i sindaci di Piombino Gianni Anselmi e di Suvereto Giampaolo Pioli, insieme ad altri amministratori locali e provinciali, invitati dagli organizzatori. L’iniziativa di domani a Piombino rappresenta dunque un ritorno significativo di Virzì al Metropolitan, dove dodici anni fa presentò il suo primo successo, “La bella vita”, interamente girato in città.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 18.10.2006. Registrato sotto cronaca. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    40 mesi, 25 giorni, 15 ore, 54 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it