NOTIZIE DALLA VAL DI CORNIA DEL 17 OTTOBRE 2006

Vediamo insieme le notizie di oggi dalla Val di Cornia.
Premi su: Leggi Tutto…

GLI AFO4 VINCONO A BRESCIA CON IL LORO VIDEO

Gli AFO4, gruppo musicale piombinese fomato da Irene e Marco Mezzacapo (voce e chitarra), Luca Tognoni (batteria) e Giovanni Germanelli (basso), ha vinto al Brescia Festival il premio per il Miglior Videoclip con il brano dal titolo”INSTABILE” scitto da Germanelli.

Il gruppo si esibirà dal vivo al PalaBrescia Sabato prossimo 21 Ottobre in occasione della premiazione del festival lombardo, che vede in giuria il Presidente di Giuria Bruno Santori, direttore d’orchestra e primo direttore dell’Omnia Symphony Orchestra, Cristian Delai Associazione Palco Giovani, Giuseppe Fabris Rockol (www.rockol.it) premio miglior videoclip, Elia Faustini titolare Faustini Promotion, Antonio Fiorentino direttore organizzativo PalaBrescia. La manifestazione ha grande rilievo nel panorama musicale italiano, infatti il gruppo vincitore dello scorso anno si è esibito all’Heineken Music Festival, mentre la miglior cantante solista ha partecipato ad una puntata del Festivalbar.

Un’ulteriore conferma a livello nazionale della band prodotta da Marco Bertogna dello Start Studio di Roma, che la scorsa estate è stata ospite del Festival Estivo della Canzone di Piombino e in quell’occasione ha presentato il primo videoclip dal titolo “STUPIDO” prodotto da Gianmaria Tavanti e dallo stesso Bertogna; video che si trova in gara al concorso “Miglior Video Italiano ROCKOL”. Per informazioni, le foto e tutte le curiosità sulla band di casa nostra, è possibile visitare il sito ufficiale (attivo solo da pochi giorni) www.afo4.com

PIOMBINO: ACCORDO IMPORTANTE PER MIGLIORARE IL PIANO STRUTTURALE

Il Piano Strutturale recentemente adottato presenta innegabilmente forti elementi di novità che fanno ben sperare per il futuro della città di Piombino e di tutto il comprensorio. L’accordo trovato tra tutti i partiti dell’Unione con il documento politico sottoscritto rappresenta poi un fatto importante, punto di incontro possibile di culture politiche diverse e frutto della forte determinazione dei partiti stessi a ricercarlo.

«Adesso – commenta Stefano Ferrini della Rosa nel Pugno – occorrerà mettere in campo tutti gli strumenti necessari per tradurlo in pratica ed andare così al concreto miglioramento di questo Piano Strutturale soprattutto per quel che riguarda il tema del turismo e della Fiorentina-Salivoli. I ridimensionamenti per le previsioni turistiche inattuabili del vecchio PRG con contestuale inserimento di questi posti letto nel centro urbano sono infatti necessari per sviluppare maggiormente le ricadute del turismo sul centro urbano, dove però occorre favorire non solo alberghi, ma anche strutture flessibili e con costi non elevati, come bed&breakfast, CAV, affittacamere, ecc».

«Nelle aree a maggiore vocazione turistica di tutto il comune – continua Ferrini – sono necessarie nuove previsioni alberghiere di grande qualità per diversificare la tipologia dell’attuale offerta ed aumentare le ricadute occupazionali del settore. La Fiorentina-Salivoli deve assumere una strategicità tra le infrastrutture necessarie al turismo e per questo non dovrà essere in galleria, anche per gli enormi costi, ma in panoramica. D’altra parte il processo di diversificazione economica passa dallo sviluppo del turismo, senza il quale né il commercio, né l’artigianato e né la nautica da diporto possono da sole compiere significativi passi in avanti».


UDC: TESSERAMENTO FINO AL 31 OTTOBRE

L’Udc di Piombino e Val di Cornia comunica che il tesseramento terminerà improrogabilmente, per nuovi e vecchi soci, il 31/10/06.

Gli iscritti a tale data formeranno la base elettorale per il Congresso Nazionale UDC.
Si invita i soci che ancora non hanno rinnovato ed i simpatizzanti che vogliono aderire per la prima volta, a recarsi presso la sede di Via Trento e Trieste, 16 a Piombino (Tel. 335-7695542)


CAMPIGLIA: 2° CONTEMPORANEA DI PITTURA OMNIARTIS

L’ Associazione Culturale OmniArtis, con il patrocinio del Comune di Campiglia M.ma, e con lo sponsor ufficiale Ditta I.E.C.I. Group impianti elettrici di Gasperini Tiziano indicono e organizzano il 2° Concorso di Pittura Contemporanea nei giorni 21 e 22 ottobre 2006.

Il concorso viene proposta tra le iniziative collaterali della “Natura e Cucina” che si svolgerà all’interno dei di Venturina. La consegna dei quadri potrà avvenire fino a venerdì 20 ottobre presso “Il Grifone” in via Indipendenza 169 a Venturina durante il normale orario di apertura del negozio, o il sabato 22, la mattina dalle ore 8.30 alle ore 11.00 presso i locali dell’Area Fieristica Cevalco in via della Fiera. In palio tre premi acquisto così distribuiti: 1° Premio Acquisto € 650.00, 2° Premio Acquisto € 350.00 e 3° Premio Acquisto € 300.00.La premiazione avverrà il giorno 22 Ottobre 2006 alle ore 17.00.


CAMPIGLIA: RICCIARDI SUBENTRA A CASINI IN CONSIGLIO

Il 16 ottobre 2006 alle 9.00 si è riunito il consiglio comunale di Campiglia per la presa d’atto delle dimissioni di un consigliere comunale e la surroga con il primo dei non eletti della lista di appartenenza.

Il consigliere dimissionario è il capogruppo di maggioranza dei Democratici progressisti uniti per Campiglia, Renzo Casini. Casini ha rassegnato le dimissioni per sempre più stringenti impegni lavorativi che non gli consentono di curare adeguatamente l’attività di consigliere comunale. Consigliere dal 1995, stessa anzianità quindi del sindaco Silvia Velo che lo ha ringraziato per il contributo apportato e segretario dei DS di Venturina fino al 2001. Sui banchi della maggioranza di centrosinistra arriva la prima dei non eletti, Valentina Ricciardi, 28 anni, residente a Cafaggio e candidata nel 2004 in quota Ds, iscritta alla sezione di Cafaggio.

Il consiglio comunale di questa mattina, con un solo punto all’ordine del giorno, è stato necessario per rispettare i tempi tecnici di surroga dei consiglieri dimissionari. Infatti questa deve avvenire entro 10 giorni dalla data delle dimissioni. Entro la fine di ottobre si conoscerà il nuovo capogruppo che sarà scelto all’interno della formazione consiliare, sentiti i partiti della coalizione.


OPPORTUNO AGEVOLARE IL DRAGAGGIO, È SALVA LA TUTELA AMBIENTALE

Riportiamo integralmente un comunicato dell’onorevole Silvia Velo sul dragaggio dei porti.

«Colgo l’occasione per intervenire nel dibattito che si è recentemente aperto sull’art.13 del decreto fiscale collegato alla legge Finanziaria, riguardante le agevolazioni delle norme per il dragaggio dei porti. Anche la IX Commissione della Camera dei Deputati (Trasporti e Telecomunicazioni) di cui faccio parte nell’esprimere il proprio parere favorevole sul decreto ha avanzato per la Commissione di merito l’osservazione “…di valutare l’opportunità di prevedere, all’art. 13, comma 1, lettera a) che comunque venga assicurata la sostenibilità ambientale delle operazioni di dragaggio da realizzare nelle more delle attività di bonifica che interessa le circoscrizioni delle autorità portuali.”

Tuttavia è opportuno sottolineare la valenza fortemente positiva di questa misura. Infatti il suddetto articolo permette di agevolare le operazioni di dragaggio dei porti, sia per quanto riguarda le manutenzioni dei fondali, sia per quanto riguarda il dragaggio delle aree portuali che rientrano nei siti di bonifica di interesse nazionale, fra i quali ci sono anche Piombino e Livorno; tutto questo prevedendo comunque tutte le salvaguardie necessarie per la tutela ambientale attraverso la convocazione della Conferenza dei Servizi, con il coinvolgimento del Ministero dell’Ambiente, del Ministero delle Infrastrutture, del Ministero della Sanità ecc.
Con questo articolo si persegue l’obbiettivo di agevolare l’adeguamento dei fondali dei porti italiani, introducendo procedure che sono in linea con quelle generalmente previste nel resto d’Europa.

D’altra parte se è generalmente condivisa l’idea che lo sviluppo della portualità rappresenti una grande opportunità per lo sviluppo economico del Paese e che il trasporto via mare possa essere una possibile alternativa a quello su gomma, occorre essere conseguenti e sostenere con forza le misure utili a questo scopo».


SUVERETO: LABORATORIO DI PITTURA CREATIVA ALLA KALLIMA

Sono in partenza i corsi dell’associazione Kallima di Suvereto, compresa la novità in assoluto di quest’anno rappresentata dal laboratorio di Pittura Creativa, rivolto alla fascia d’età tra i 6 e gli 11 anni.

“La nostra associazione non propone attività di palestra – commenta la presidente Kim Amelotti – ma presenta attività che oltre alla pratica motoria sono attente allo stare insieme, alla crescita culturale, al benessere globale della persona”. In particolare il laboratorio di pittura si propone di favorire e sviluppare le capacità creative ed espressive, attraverso la sperimentazione libera e giocosa del colore e delle forme. Saranno utilizzati i colori a tempera e realizzati lavori su gesso e piccole sculture con vari materiali, anche di recupero.

Il laboratorio è tenuto da Ciro Ricciardi, socio della Kallima da alcuni anni, insegnante di materie letterarie alle scuole medie del locale Istituto Comprensivo. Da sempre appassionato di pittura, Ricciardi ha sperimentato con successo insieme a un gruppo di bambini a san Vincenzo un percorso di pittura creativa dal quale nasce la proposta della Kallima. Ricciardi ha curato le scenografie degli spettacoli messi in scena da Kallima negli ultimi anni, così come quelle degli spettacoli delle scuole di Suvereto. Chi sia interessato a conoscere e partecipare al laboratorio è ancora in tempo chiamando i numeri: 0565 829130 – 0565 38148 – 339 1695318.

Gli altri corsi in programma per il 2006-2007: attività motoria con Silvia Bartaletti, body fit con Antonella Nencini, movimento e benessere con Leonor Weitnauer, danza creativa e laboratorio di psicomotricità tenuti da Kim Amelotti, hip hop con Chiara Cicalini, yoga con Patrick Fassiotti. Inoltre possono essere prenotati trattamenti Shiatsu effettuati da Leonor Weitnauer. La sede dell’associazione e la sala corsi cono in loc. Valdicciola, 166 a Suvereto.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 17.10.2006. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 20 giorni, 9 ore, 0 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it