11/9: SUCCESSO LA PRIMA SERATA ALLA CIRCOSCRIZIONE

Un successo la prima serata dedicata ai misteri dell’11 settembre voluta dal Bazar Etrusco con il patrocinio della Proloco di Piombino. Più di cento persone hanno assistito alla proiezione in anteprima nazionale del film “Inganno Globale” ed al dibattito che ne è seguito con il regista in diretta da Los Angeles.

Il pubblico appena arrivato in sala prima della trasmissione ha trovato sopra ogni sedia materiale che illustrava le varie tesi, sia quella ufficiale che quella alternativa, con anche un documento, proveniente dal governo Usa, che ribatteva punto per punto le tesi dei sostenitori dell’autoattentato, in modo che lo spettatore potesse prima della proiezione capire cosa avrebbe visto, ed approfondire, tramite i link presenti sulle pagine, l’argomento in totale autonomia.

Dopo una breve introduzione del Giornalista Giuseppe Trinchini che ha ricordato chi erano gli organizzatori della serata, subito la parola è passata al regista che con un messaggio registrato introduceva la sua opera specificando che “tutto il materiale che vedrete è autentico” e che “sono le stesse immagini che abbiamo visto quel giorno, che guardavamo ma che non vedevamo, e che raccontano una verita sul crollo delle torri molto diversa da quella che pensiamo noi”.

Al termine della proiezione che si è conclusa con un lungo applauso c’è stato il collegamento in diretta con il regista che ha risposto alle domande di tutti i presenti, parlando, oltre di come è nato il film, anche di politica internazionale, storia e cultura.

Una nota curiosa è stata quella che mentre Mazzucco era in diretta con Piombino, contemporaneamente era in collegamento anche con gli studi Mediaset per lo speciale di Mentana sullo stesso argomento. “Matrix” infatti ha fatto vedere una porzione del nuovo film di Mazzucco in lavorazione da alcune settimane, e tra gli ospiti televisivi c’era anche Giulietto Chiesa, di cui il 12 settembre a Piombino sarà fatta vedere una intervista registrata. Il dibattito si è concluso quindi con Mazzucco che soddisfatto diceva: «Forza ora tutti a casa a guardare “Matrix”».

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 12.9.2006. Registrato sotto cultura. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    17 mesi, 13 giorni, 15 ore, 28 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it