NOTIZIE DALLA VAL DI CORNIA DEL 27 AGOSTO 2006

Vediamo insieme le notizie di oggi dalla Val di Cornia.
Premi su: Leggi Tutto…

RIOTORTO: FESTA DI LIBERAZIONE FINO AL 3 SETTEMBRE

Prosegue fino al 3 settembre alla Pinetina di Riotorto la Festa di Liberazione “Pace lavoro libertà” organizzata dal Circolo di Piombino, Val di Cornia e Elba di Rifondazione comunista.

Domenica 27 agosto spettacolo di musica e ballo protagonisti gli allievi della scuola diretta da Viviana Tacchella.

Martedì 29 (ore 21,30) è in programma un dibattito sul tema “Democrazia e partecipazione. Per un vero governo democratico delle città e del territorio”. Partecipano il parlamentare Massimiliano Smeriglio (presidente XI Municipio di Roma, segretario della Federazione di Roma del Prc), Vania Bianchi (assessore alla partecipazione del Comune di Campiglia), il professore Rossano Pazzagli (coordinatore regionale Rete del Nuovo Municipio).

Un altro interessante dibattito è quello che si terrà giovedì 31 agosto sul tema “La costruzione dell’Unione a Piombino e il governo della città” con il sindaco Gianni Anselmi, i segretari dei partiti dell’Unione, condotto da Nicola Stefanini (giornalista de “Il Tirreno”) è in programma a partire dalle ore 21,30.

Tutti i giorni bar e ristorante sempre aperti a partire dalle 19,30 (domenica anche a pranzo), con piatti tipici ed il famoso menù proletario a 10 euro. E ancora stand libri, cd e commercio equo e soldiale.


ASSEMBLEA PUBBLICA A CAFAGGIO PER I CONTRIBUTI

Giovedì 31 agosto alle 17.00 il Comune di Campiglia convoca un’assemblea pubblica al Centro Giovani di Cafaggio, di particolare interesse per i cittadini danneggiati dall’alluvione dell’autunno 2005. Saranno presenti il dirigente del settore assetto del territorio, l’architetto Alessandro Grassi e l’assessore ai lavori pubblici Alvaro Mastroleo.

Nell’occasione sarà illustrato il decreto regionale che recentemente ha riconosciuto il diritto dei soggetti privati danneggiati al risarcimento dei danni, saranno spiegate le modalità e i tempi procedurali e saranno distribuiti i moduli per la presentazione della domanda di risarcimento al Comune. Ovviamente da parte dei cittadini sarà possibile rivolgere ogni domanda e avere i necessari chiarimenti.


CAMPIGLIA: L’ARCHIVIO STORICO ATTRAE TURISTI

E’ aperto da marzo, l’archivio storico comunale di Campiglia Marittima, e, dopo un inizio in sordina, ha registrato un vero e proprio boom di visite nei mesi di luglio e agosto. Aperto una vola a settimana o su appuntamento, l’archivio che ha sede nel Palazzo Pretorio ha attratto molti dei turisti in vacanza a Campiglia e in Val di Cornia.

Anche gli eventi che si sono susseguiti nel centro storico hanno contribuito a farlo conoscere e a far sì che anche molte famiglie con bambini chiedessero una visita guidata.

“Gli archivi solitamente non sono luoghi turistici – commenta l’assessore alla cultura Angiolo Fedeli – ma nel nostro caso, dato che il centro antico di Campiglia è nel suo insieme un complesso di valore monumentale e documentale, l’archivio diviene un punto per conoscere maglio l’anima e la storia del luogo e l’archivista è una guida, non solo per condurre ricerche specifiche, ma anche per fare da anello di congiunzione tra il borgo e i documenti che ne tracciano l’evoluzione”.
Valeria Nannini, l’archivista che si occupa della cura e della fruizione dell’archivio storico di Campiglia, parla delle visite “Ne abbiamo avute molte – dice- tante persone sono arrivate qui per arricchire la loro vacanza al mare con l’approfondimento culturale. Ad esempio famiglie con bambini che desideravano una visita guidata di tipo didattico, oppure docenti universitari che hanno chiesto di cominciare a visionare documenti, per esempio, sul vecchio ospedale di Maremma o sul cimitero, per poter affidare ricerche ai loro studenti. Ci sono stati studiosi, cultori della materia, e la maggior parte si è meravigliata dell’abbondanza di documenti conservati nell’archivio”.

Insomma l’archivio ha suscitato un interesse autentico che, come conferma l’archivista, potrebbe portare a collaborazioni importanti. Non solo, queste settimane estive sono state di stimolo per pensare ad organizzare, magari nei periodi più calmi dell’anno, la primavera e l’autunno, delle giornate di studio.


PIOMBINO: APERITIVO CULTURALE CON GIUSEPPE MAZZINI

Domenica 27 agosto 2006 alle ore 18.45 presso il pub della Sinistra Giovanile dentro la Festa dell’Unità di Piombino avrà luogo l’aperitivo culturale sul tema:
Mazzini, i giovani, l’Europa.

Interverranno all’incontro Andrea Panerini, direttore rivista “Il libro volante”, Franco Calzolari, Associazione Mazziniana Piombino, Valerio Fabiani, Segretario Federazione Val di Cornia Elba Sinistra Giovanile, Matteo Tortolini, Segretario Federazione Val di Cornia Elba Democratici di Sinistra.
Durante l’aperitivo sarà anche presentato il volume di Giuseppe Mazzini “L’Italia, l’Austria e il Papa” (La Bancarella editrice, 2005).


PIOMBINO E I PROGETTI DI RISPARMIO ENERGETICO

Si è concluso il 25 agosto nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio a Firenze il IX Congresso mondiale delle energie rinnovabili (WREC 2006 World Renewable Energy Congress, Exhibitions and Awards) che si tiene ogni due anni ed è organizzato dal Wren Network e dal Centro Interuniversitario Abita (Architettura Bioecologica e Innovazione Tecnologica per l’Ambiente).

Presente a questo evento, che si caratterizza come uno degli appuntamenti più importanti al mondo nel campo delle energie rinnovabili, anche il comune di Piombino che ha ricevuto una targa come riconoscimento per i cinque programmi complessi elaborati e in attesa di essere realizzati (Città Futura, Piano di Innovazione in ambito urbano, Città Antica e i due contratti di quartiere a Cotone e a Poggetto). La targa è stata consegnata dal prof. Marco Sala dell’Università di Firenze all’assessore all’urbanistica e all’ambiente Luciano Francardi.

Altri premi simili sono stati assegnati al Ministero per lo Sviluppo e il Territorio, alla Regione Toscana, al Settore Energia della Banca Mondiale, al CEMBIO, Center of Biomass di San Paolo in Brasili, all’UNDP (United Nation Development Programm) degli Stati Uniti.
Al Congresso, che si è svolto a Firenze dal 19 al 25 agosto, hanno partecipato istituzioni pubbliche, ricercatori e progettisti, aziende impegnate su questi temi provenienti da tutto il mondo.


PIOMBINO: EXPERIMENTA, SECONDA ISTALLAZIONE DI WOLLSHEID

Dopo l’inaugurazione di sabato 26 agosto a Palazzo Appiani, sede della rassegna di arte contemporanea Px_Piombino-Experimenta2, dell’installazione luminosa-sonora di Achim Wollscheid, artista tedesco di fama mondiale che opera nel campo delle composizioni elettroniche, elettroacustiche e delle installazioni artistiche incentrate sui rapporti tra suono e spazio, una seconda installazione di Wollsheid sarà inaugurata domenica 27 agosto, sempre alle 21,30, presso il palazzo della solidarietà di viale della Resistenza nell’ambito del progetto regionale Porto Franco.

In questo caso l’iniziativa, in collaborazione con l’associazione Samarcanda, ha l’obiettivo di focalizzare l’attenzione su un’ipotesi di utilizzo del palazzo come centro interculturale. L’argomento sarà affrontato in maniera specifica domenica 3 settembre alle ore 21,30 presso il palazzo della solidarietà in un incontro pubblico a cui partecipano Anna Tempestini, assessore alle politiche sociali, Ovidio Dell’Omodarme, assessore alla cultura, Corrado Marcetti, direttore della Fondazione Michelucci, Lanfranco Binni coordinatore dei progetti PortoFranco e TraArt e Vittorio Pineschi, presidente del centro interculturale Samarcanda.

L’iniziativa anticipa l’apertura ufficiale della rassegna che prende il via lunedì 28 con l’avvio dello stage laboratorio e che è organizzata per il secondo anno consecutivo dal comune di Piombino, assessorato alle culture, Arci, Liceo statale “G. Carducci”, associazione giovanile FOB e inserita nell’ambito della rete regionale sull’arte contemporanea “Tra Art” .


PAOLA SALVESTRINI ESPONE A SAN VINCENZO

Fino al 3 settembre si possono vedere al palazzo della Cultura di San Vincenzo le opere della pittrice Paola Salvestrini, nella mostra personale che presenta i lavori più recenti, dedicati al labile confine tra reale e immaginario.

Paola Salvestrini usa la pregiata tecnica dell’olio con la leggerezza di un pastello, dando vita a mondi raccontati come in un viaggio onirico. Si ritrovano sulla tela atmosfere serene costruite con figure lievi di fanciulli e animali, e il mare… “metafora della vita… spazio per i miei ricordi …oceano di saggezza” come scrive l’artista; una saggezza consapevole dell’importanza di guardare al mondo anche con occhi di bambino; i drammi umani, intimi, personali o globali non sono estranei a questi lavori, se ne percepisce la presenza, si percepisce il senso d’inquietudine, che l’artista mitiga con un atto di volontà, perché senza quella tensione verso un mondo migliore, esso sarebbe sempre più destinato al degrado.
In abbinamento alla mostra la Salvestrini ha ideato segnalibri con pensieri e racconti al femminile.

Dove e quando: a San Vincenzo (LI) – Sala Esposizioni Palazzo della Cultura – Tutti i giorni dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 18.00 alle 23.00.


PIOMBINO: NOCCHI COMMISSARIO STRAORDINARIO UNUCI

Considerato che recentemente il Ten. Carlo Piacentini ha rassegnato le sue dimissioni da Presidente della Sezione UNUCI (Unione
Nazionale Ufficiali in Congedo d’Italia), il Gen. C.A. F. Pietro Muraro ha disposto la nomina del Ten. Armando Nocchi a Commissario Straordinario della Sezione UNUCI di Piombino.

Il Ten. Nocchi dovrà provvedere, tra l’altro, ad effettuare tutte le operazioni per l’elezione del nuovo Presidente che si terranno nella Sezione in via Boccaccio 4. il 17 e il 18 novembre.

Alle elezioni sono interessati tutti gli iscritti della Val di Cornia, Isola d’Elba, Castagneto Carducci, Cecina e Rosignano Solvay.


LAVORI SULL’ACQUEDOTTO A PIOMBINO MARTEDÌ 29 AGOSTO

ASA Spa rende noto che nella giornata di martedì 29 agosto 2006 una zona della città Piombino sarà interessata da possibili disservizi nell’erogazione dell’acqua potabile. Ciò in conseguenza della necessità di procedere allo spostamento di un tratto di tubazione posta in via Torino all’incrocio con via Gobetti.

Ad essere interessata dalla sospensione del servizio idrico sarà tutta via Torino e zone limitrofe per l’intera durata dei lavori prevista dalle 8 alle 13 della stessa giornata di martedì 29 agosto. ASA si scusa con i cittadini per le eventuali difficoltà, assicurando il massimo sforzo per il ripristino della regolare erogazione del servizio nei tempi più rapidi.

In merito alle segnalazioni circa la mancata riparazione di una fuga d’acqua sempre a Piombino in via De Gasperi si informa che questa è stata riparata dalle squadre tecniche ASA insieme ad un altro guasto analogo in via della Repubblica.

TRE ARTISTI IN MOSTRA AL CENTRO ARTI VISIVE

Si è inaugurata ieri presso la galleria del Centro arti visive, la mostra degli artisti Cristina Cini di Pianzano Alessandro de Larderel e Sallie Whistler Marcucci.

Cristina Cini di Pianzano nasce a Rufina, in provincia di Firenze. Ha frequentato l’accademia di Firenze e di Monaco di Baviera. Ha esposto in numerose città Italiane ed estere.
Alessandro de Larderel nasce in Cile da famiglia di origini toscane. Ha studiato architettura in Cile e tecniche di restauro a Firenze, dove vive dal 1985.

Sallie Whistler Marcucci è nata ad Atlanta ma ha vissuto in Europa. Ha studiato scenografia a Firenze e ha lavorato con per Vito Pandolci e Roberto Guicciardini. Per anni ha disegnato vignette per vari quotidiani italiani ed americani. Ha realizzato varie mostre in Italia, Francia e Stati Uniti. La mostra sarà aperta fino al 15 settembre nel seguente orario: feriali 15,30 alle ore 19,30 festivi chiuso.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 27.8.2006. Registrato sotto cronaca. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 24 giorni, 17 ore, 15 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it