NOTIZIE BREVI DALLA VAL DI CORNIA DEL 5 MAGGIO 2006

Vediamo insieme cosa offre la Val di Cornia ai suoi visitatori nei prossimi giorni.
Premi su: Leggi Tutto…

CAMPIGLIA: MUSICA CLASSICA A SAN LORENZO

La Parrocchia di San Lorenzo, l’Associazione Culturale Neapolis e il Comune di Campiglia Marittima presentano THE LEHNERT SOLO/DUO Concerto di Musica classica domenica 7 Maggio alle ore 21.15 nella Chiesa di San Lorenzo a Campiglia Marittima.

Doris Pridonoff Lenhnert e suo marito Oswald Lehnert suonano rispettivamente il pianoforte e il violino e sono Professori di Musica al rinomato Conservatorio dell’Università del Colorado a Boulder negli Stati Uniti. Oswald Lehnert è stato per 24 anni direttore della Boulder Philarmonic Orchestra. La coppia di musicisti si è esibita in Germania, Austria, Danimarca e Repubblica Ceca.

Il virtuosismo delle loro performances ha sempre suscitato entusiastiche recensioni sia negli Stati Uniti (Washington Post) che in Europa. Il repertorio che eseguiranno a Campiglia sarà: Kreisler – Preludium and Allegro; R. Strauss – Sonata in E-flat Major; Chopin – Etudes; Bizet – Carmen Fantasy. L’appuntamento da non mancare, si aggiunge al ricco week-end che dal centro storico fino al Parco di San Silvestro viene dedicato al patrimonio minerario di Campiglia Marittima.


PIOMBINO: ARTE E HANDICAP, UN MURALES SULLA PALESTRA DEL PERTICALE

Astronavi che viaggiano tra le stelle nell’universo e nell’infinito. E’ il soggetto del murales, intitolato “La porta stretta”, che i ragazzi ospiti del centro di salute mentale “L’Ancora” di Venturina, raffigureranno su una delle lunghe pareti esterne della palestra del Perticale.

La prima pennellata ufficiale si materializzerà venerdì 5 maggio alle ore 11,00, e per tutti i venerdì di questo mese, dalle 9 alle 12, i ragazzi lavoreranno alla realizzazione della pittura.
L’iniziativa, nata su proposta dell’Unità Funzionale di salute mentale della Asl6 e dell’associazione Samarcanda nell’ambito del progetto regionale Portofranco, vuole essere un segno visibile della presenza di tutte le differenze. Si pone quindi in continuità con il progetto Incroci e con il convegno regionale su “Arte & Handicap. La cura di sé. L’apparentemente uguale”, tenutosi il 5 aprile 2003 al Castello di Piombino.

A questo nuovo progetto partecipano inoltre il comune di Piombino, che ha messo a disposizione la palestra dove sarà realizzata la pittura, la cooperativa Cuore, il comitato Uisp, Spazio H e “La Provvidenza”. Il murales sarà realizzato con l’aiuto operativo di 2 grafici, Stefano Pilato e Riccardo Bargellini della cooperativa sociale “Blu Cammello” di Livorno.
Alla prima pennellata di venerdì mattina sono stati invitati a partecipare anche tutti i soggetti che operano nelle vicinanze della palestra: il consiglio di circoscrizione, bambini e insegnanti della scuola elementare, rappresentanti della guardia di finanza, del centro commericale, degli impianti sportivi vicini. L’obiettivo è quello di favorire la partecipazione al progetto e di realizzare un’iniziativa che si configuri anche come momento di festa, oltre che come impegno. Per questo ogni venerdì mattina, durante la realizzazione del murales, saranno allestite altre iniziative parallele come spettacoli teatrali con le scuole, musica, una festa finale.


SUVERETO: TERZA EDIZIONE DEL PREMIO “IL MEGLIO PODERE”

In occasione della Fiera di Maggio, l’antica fiera agricola tradizionale di Santa Croce,diventata nel tempo il Mercatino dei Prodotti Tipici Artigianali Agricoli e Biologici che attira ogni anno molti espositori e visitatori, sarànno consegnati alle aziende agricole vincitrici i premi della terza edizione de “Il Meglio Podere”. Il premio istituito dall’amministrazione comunale di Suvereto, tende a premiare quelle aziende agricole che maggiromente contribuiscono alla conservazione e al miglioramento del paesaggio e dell’ambiente.

La commissione del premio – composta oltre che da rappresentanti dell’amministrazione e della Pro Loco, da associazioni ambientali, agricole, venatorie, e utilizza consulenti in materia agronomica, paesaggistica e storica – tiene conto di molti altri fattori: dalla tenuta delle sistemazioni agrarie (terrazzamenti, ciglionamenti, muri a secco, ecc.) alle siepi, prode e filari; dalla presenza di coltivazioni biologiche ai sistemi di potatura; dalla riproduzione di specie vegetali o animali autoctone o tradizionali al recupero di fabbricati o di elementi di architettura rurale locale. L’ istituzione del premio “Il meglio Podere” ha fatto guadagnare al Comune di Suvereto importanti riconoscimenti, come quello dell’ANCI regionale.L’appuntamento è alle 10,30 al Museo d’Arte sacra San Giusto per la consegna dei premi.

La giornata della Fiera di Santa Croce proseguirà poi alle 16,30 con la Corsa delle Botti valevole per il Palio di Santa Croce, a cui partecipano quest’anno diverse città aderenti all’Associazione Nazionale Città del Vino, di cui il Sindaco di Suvereto è coordinatore per la Toscana. La consegna del Palio alla squadra vincitrice sarà animata dalla Compagnian Sbandieratori di Suvereto.


PIOMBINO: PORTE APERTE ALLA DISCARICA ASIU

Sabato 6 maggio si potrà visitare l’impianto di trattamento rifiuti Asiu di Ischia di Crociano, dalle 9 alle 12. Sarà possibile vedere la selezione dei rifiuti, l’impianto di produzione del compost verde, la granulazione dei materiali da demolizione, l’impianto di depurazione, la discarica di servizio.

L’apertura è collegata alla giornata dei servizi pubblici locali, un’iniziativa dedicata a famiglie, scuole ed operatori economici con l’intento di sensibilizzare l’opinione pubblica sul ruolo delle aziende che offrono servizi importanti. Le manifestazioni saranno coordinate e promosse dalle associazioni regionali. Al fine di coinvolgere maggiormente il mondo scolastico, Asiu ricorda la convenzione sottoscritta da Confservizi con il ministero dell’istruzione che impegna le strutture istituzionali del mondo scolastico ad operare per sensibilizzare le scuole sui servizi pubblici. Asiu fa parte delle aziende nazionali che hanno aderito.


PIOMBINO: PASSEGGIATA SUL PROMONTORIO DEL FALCONE

Domenica 7 maggio 2006 la circoscrizione Falcone-Montemazzano in collaborazione con l’associazione “Il Falcone”, la circoscrizione Fiorentina Populonia e l’associazione Populonia organizzano la consueta “Passeggiata sul promontorio”, un percorso di trekking leggero nei boschi del promontorio che unisce i Ghiaccioni a Populonia. L’iniziativa è totalmente gratuita ed ha l’obiettivo di integrare i cittadini con l’ambiente rurale che li circonda.

Questo il programma; ore 9,30 partenza da l piazzale Ghiaccioni, ore 10,30 prima sosta nei pressi di campo alla sughera dove quest’anno il circolo soci Coop Piombino offrirà ai partecipanti una degustazione di prodotti equo e solidali, ore 12 arrivo nei pressi delle rovine del sito archeologico denominato “conventaccio” dove Mauro Carrara esporrà ai presenti le notizie raccolte dalla recente campagna di scavo, ore 13 arrivo nei pressi della chiesina di San Quirico e sosta pranzo preparato dalle volontarie delle associazioni.

Al termine del convivio i partecipanti si incammineranno per il percorso di ritorno che per i più intrepidi si estende verso la costa, passando da fosso alle canne lungo la vecchia via dei Cavalleggeri. Per motivi organizzativi, è gradita la prenotazione a coloro che intenderanno partecipare all’iniziativa di telefonare alla circoscrizione Falcone Montemazzano allo 0565/42194.


SAN VINCENZO: CORO GOSPEL IN CHIESA

Una serata all’insegna del Gospel a cura della corale Città di San Vincenzo, domani sera alle ore 21 nella chiesa San Vincenzo Ferreri. Si tratta della seconda rassegna gospel è curata dal coro Free at Last diretto da Manuela Bensi, che oltre a presentare i suoi “ragazzi” questa volta ha invitato tre importanti complessi che provengono da Lucca, Siena e Carrara.

Si tratta dei Joyful Angels un coro che nasce nel’93 dalla fusione di due gruppi vocali di due paesi della provincia di Lucca. Ha al suo attivo numerose trasferte in Italia ed all’estero, è formato da 30 elementi ed è, da sempre, diretto dal prof. Vijay Pierallini. Il coro proveniente da Carrara è lo Joyfull Singers ed è diretto da Simona Palagi. Ha un organico di 26 cantori divisi in quattro sezioni e sono accompagnati dal vivo da un gruppo di musicisti. I Free Shout sono di Siena e vengono diretti da Mariua Luisa Bigliazzi e si avvalgono degli arraggiamenti del maestro Marco Della Gratta e della sua direttrice. Il repertorio spazia da brani tradizionali al “Contemporany gospel” ed a canti della tradizione africana. Importanti le esperienze artistiche del complesso.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 5.5.2006. Registrato sotto cronaca. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    17 mesi, 13 giorni, 10 ore, 59 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it