DUE GIORNI DI GRANDE TEATRO AL METROPOLITAN DI PIOMBINO

Due giorni di grande teatro al Metropolitan di Piombino con l’8 febbraio la Compagnia Grandi Musicals che presenta IL FANTASMA DELL’OPERA dal romanzo di Gaston Leroux e il 9 febbraio lo spettacolo di Stefania Sandrelli al Metropolitan con UN’ORA E MEZZA DI RITARDO, ultima tappa della sua tournée.

Mercoledì 8 febbraio, ore 21 la Compagnia Grandi Musicals presenta IL FANTASMA DELL’OPERA dal romanzo di Gaston Leroux con regia e coreografia di André De La Roche, e arrangiamenti e orchestrazioni di Sasà Flauto.
Saranno sul palco Giorgio Carli, Alexandra Alisè, Simone Sibillano, Concetta Ascrizzi, Gianluca Paganelli, Adonai Mamo.
Premi su: Leggi Tutto…

Dall’anno della sua pubblicazione, il 1911, il romanzo-capolavoro dello scrittore francese Gaston Leroux, Il Fantasma dell’Opera, ha conosciuto decine di trasposizioni teatrali e cinematografiche. Infatti, per la ricchezza dei suoi materiali, la “favola” di Leroux si presta a infinite rielaborazioni.
Volendo ri-raccontare questa storia, abbiamo scelto di privilegiare i suoi aspetti più squisitamente teatrali e immaginifici, cercando di restituire le impalpabili ancorché violentissime suggestioni che essa emana.

La storia è nota a tutti: nel teatro dell’Opera di Parigi accadono fenomeni inspiegabili e raccapriccianti, la vita di compagnia è messa in subbuglio da minacce e avver timenti firmati da un sedicente “Fantasma” che vuole a tutti i costi elevare la sua beniamina, la cantante
Christine Daaé, al rango di stella. Non solo, dopo averla rapita e imprigionata nella sua sinistra dimora, vorrebbe sposarla e trascorrere con lei il resto della vita. Ma Christine è già promessa al Visconte Raoul De Chagny, il quale – con indomito spirito romantico – si mette in
cerca della sua innamorata fino nei più impervi recessi dei sotterranei dell’Opera… Il finale è a sorpresa.

_________________


Costretta a rinviare all’ultimo momento lo spettacolo programmato per il 5 gennaio scorso, Stefania Sandrelli chiuderà la sua tourne con UN’ORA E MEZZA DI RITARDO proprio a Piombino il prossimo 9 febbraio.

Lo spettacolo, scritto da Gérald Sibleyras insieme a Jean Dell e diretto da Piero Maccarinelli, è una commedia brillante, una satira di costume che ha debuttato lo scorso settembre a Parigi con grande successo. La partenza da casa dell’ultimo figlio diventa lo spunto per una coppia di coniugi alla soglia della terza età per fare un bilancio dolce/amaro della loro vita, tra teneri ricordi e malinconici rimpianti, ma anche per tracciare le linee di un nuovo futuro a due.

A fianco della Sandrelli, Luciano Virgilio, consumato attore di teatro impareggiabile nel restituirci la complessità del personaggio.

Lo spettacolo segna dunque il ritorno sulle tavole del palcoscenico di una grande attrice molto amata dal pubblico come Stefania Sandrelli alla quale è stato assegnato in questa stagione l’ambito riconoscimento del “Leone d’oro alla carriera” alla Mostra internazionale del cinema di Venezia.

Per informazioni sugli spettacoli e acquisto biglietti è possibile telefonare a Comune di Piombino – Ufficio Cultura tel. 0565 63296; teatro Metropolitan 0565 30385

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 30.1.2006. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    16 mesi, 16 giorni, 23 ore, 24 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it