PIOMBINO: MEZZACAPO ESPONE ALLA GALLERIA COMUNALE

E’ aperta presso la Galleria comunale d’arte moderna in via Leonardo da Vinci, la mostra personale di Renzo Mezzacapo, dal titolo “Mediterraneo”. Verranno esposte 65 opere che rappresentano gli ultimi 5 anni di produzione artistica del pittore piombinese.

La mostra “Mediterraneo” prende spunto da alcune opere della sua più recente produzione, dove il mare diventa un pretesto per analizzare le profondità degli abissi, intese però come spazi mentali, nei quali si ritrovano il mito, le paure ancestrali e l’eterno rapporto con il mistero, che avvolge la nostra quotidiana presenza. Elemento chiave di questa ricerca è appunto il mito, che nel mare ha da sempre radici.

Il lavoro di Renzo Mezzacapo trova un grande momento di continuità in quello che lui ha chiamato “il mistero delle cose”, tema dominante della sua produzione realizzata con un linguaggio simbolico-fantastico ed una tecnica molto accurata. Nelle sue opere Mezzacapo affronta la pittura con l’animo del sognatore, cercando ciò che si nasconde oltre l’invisibile, senza dare limiti alla fantasia e al piacere dell’invenzione. La sua è una pittura fantastica e moderna, simbolica e allusiva che, percorrendo le strade dell’inconscio, riesce ad esprimere le inquietudini e le emozioni dell’uomo di oggi.

Tra le opere in esposizione, di particolare importanza il quadro dal titolo “Farsi Tramonto”, un olio su tela dove l’artista sente dentro di sè la forza e il mistero del tramonto e il quadro di grande dimensione “Palestina”, nel quale Mezzacapo raffigura una Madonna con bambino, traendo spunto dall’Apocalisse, dove i demoni diventano gli elementi della guerra e sullo sfondo, alle spalle della Madonna, si notano dei soldati con mitra e maschere antigas. Di notevole impatto visivo, le sue opere riportano spesso all’incertezza e all’instabilità del destino umano.
La Galleria comunale d’arte sarà aperta tutti i pomeriggi: giorni feriali 15,30-19,30 e festivi 17-20, la mostra si concluderà il 17 gennaio.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 18.12.2005. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    17 mesi, 16 giorni, 20 ore, 6 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it