NOTIZIE BREVI DALLA VAL DI CORNIA DEL 23 NOVEMBRE 2005

Tanta cultura nelle notizie brevi di oggi: si inizia con il programma della festa della Toscana a Piombino; poi di Sherlock Holmes in biblioteca a Venturina; dell’incontro con l’autore Luigi Prunetti a la Bancarella di Piombino; di Carlo Lucarelli che sarà alla Biblioteca di Piombino il 25 novembre; e per concludere la conferenza sulla fauna selvatica che si terrà a Piombino.
Premi su: Leggi Tutto…

PIOMBINO: GLI APPUNTAMENTI PER LA FESTA DELLA TOSCANA

Il Comune di Piombino ha presentato martedì 22 novembre il programma delle iniziative per “Europa Europae” il progetto della Regione per la Festa della Toscana. In breve quest’anno saranno una conferenza per le scuole; un consiglio comunale straordinario aperto ai cittadini; una interessante rappresentazione teatrale e l’apertura di uno sportello all’Ufficio relazioni con il pubblico per informare sui finanziamenti dell’Unione europea.

E proprio affrontando questi due temi, la Festa della Toscana si inaugurerà con una conferenza per le quinte classi delle scuole superiori, giovedì, nella sala conferenze del Petaso per attivare un percorso di ricerca, studio e approfondimento da svolgersi durante tutto l’anno scolastico e che si concluderà a maggio 2006. Relatore sarà Marcello Di Filippo, docente di scienze politiche all’università di Pisa.

Il 29 sarà la volta del consiglio comunale aperto alla cittadinanza; relatore sarà Simone Marinai, ricercatore di diritto internazionale, e tra gli altri saranno presenti il consigliere regionale Andrea Manciulli e l’assessore alla Cultura di Flemalle, Comune gemellato con Piombino, Marc la Fontaine.

Lo sportello Antenna Europea sarà invece inaugurato il 1º dicembre alle 15.30. «Si tratta di un punto di informazione – spiega il responsabile dell’Urp, Roberto Becherucci – presso l’Ufficio relazione con il pubblico, per illustrare gli aspetti più concreti e i servizi di maggiore utilità per i cittadini, gli studenti e le imprese, e al quale ci si può rivolgere per avere qualsiasi tipo di informazione in questo senso».

Sempre il 1º dicembre, alle 21, al teatro Metropolitan andrà in scena “A different linguage”, rappresentazione teatrale bilungue (italiano-inglese): Una coproduzione italo-scozzese frutto della collaborazione della compagnia del Teatro stabile del Friuli Venezia Giulia, con sede a Trieste, e della compagnia internazionale itinerante Suspect Culture di Glasgow. L’ingresso per questo spettacolo sarà gratuito. Info 0565/63296 – 0565/63289.

VENTURINA: SHERLOCK HOLMES INCONTRA GIOVANI LETTORI IN BIBLIOTECA

Giovedì 24 novembre dalle 17 alle 19, il personale della biblioteca e gli animatori della cooperativa Il Cosmo coinvolgeranno i giovanissimi lettori dagli 8 agli 11 anni attraverso il mistero che avvolge la biblioteca.

L’investigatore Sherlock Holmes arrivato apposta a Venturina per risolvere il mistero con i suoi infallibili strumenti e il suo acume, non vorrà essere da solo in questo lavoro e attende i bambini per farsi aiutare. La partecipazione all’iniziativa è libera e gratuita, per informazioni è possibile rivolgersi direttamente alla Biblioteca Comunale via della Fiera 1, il lunedì – mercoledì e venerdì dalle 15 alle 19, il martedì e giovedì dalle 9 alle 12.30 e il sabato dalle 10 alle 12 Tel. 0565.839301.


LUIGI PRUNETI PRESENTA LA SUA ATLANTIDE A «LA BANCARELLA»

Giovedì 24 novembre alle ore 17,30 «Incontro con l’autore» organizzato dalla libreria “La Bancarella” in via Tellini 19 a Piombino, collaborano la casa editrice “Le Lettere” e la Circoscrizione Porta a terra Desco. Protagonista l’ultimo libro del saggista e scrittore Luigi Pruneti «Memorie di Atlantide».

Dall’autore di «La Toscana dei misteri» leggende e curiosità su castelli e borghi toscani (2004, “Le Lettere”) presentato a Piombino da Roberto Pinotti – direttore delle riviste “Archeomisteri & Ufo”, presidente del Centro ufologico nazionale e del Cirpet – arriva un’altra opera carica di fascino, ricca di intrighi e magia. Una lontanissima civiltà Atlantide riemerge dal passato grazie al ritrovamento di un antico manoscritto. Sepolto per secoli in una dimenticata biblioteca, il volume racconta storie di battaglie, intrighi e riti arcani che ruotano intorno ad un misterioso protagonista lo “Stratega”, un leader disincantato, malinconico. Epicità e mistero, messaggi simbolici e suspense sono i tratti caratteristici di «Memorie di Atlantide» un romanzo breve al quale seguono i «Racconti esoterici» popolati da templari ed alieni, alchimisti, ragazzine infelici, entità sovrumane.


PIOMBINO: CARLO LUCARELLI IL 25 AGLI INCONTRI CON L’AUTORE

La biblioteca di Piombino organizza un ciclo di incontri con gli autori e di laboratori di scrittura e di lettura creativa rivolti soprattutto ai giovani tra i 15 e i 22 anni, che si svolgeranno in orario pomeridiano dalla fine di novembre fino alla fine di aprile 2006.

Ad aprire il ciclo di incontri con l’autore, venerdì 25 novembre alle ore 16,30 in biblioteca, sarà Carlo Lucarelli, affermato scrittore di letteratura gialla e noir, nonché conduttore di due programmi televisivi incentrati su casi di cronaca irrisolti, “Mistero in Blu” e poi “Blu Notte”. Apprezzato per la sua capacità di costruire intrecci enigmatici e originali mescolando sapientemente diversi generi, Lucarelli è autore di molti libri di successo, alcuni dei quali pubblicati da Einaudi, come “Il Giorno del lupo”, “Almost Blu”, “Guernica”, “Laura da Rimini”, “Mistero Blu”. I suoi romanzi sono stati tradotti per la prestigiosa serie noir della Gallimard in Francia.

“Abbiamo aderito ad una proposta della Regione considerando la promozione alla lettura e alla scrittura come obiettivi importanti della politica dei servizi culturali – spiega l’assessore alle politiche culturali Ovidio Dell’Omodarme – Apprezzabile anche il fatto che le iniziative si rivolgano ad una fascia di età “nevralgica” per quanto riguarda lo sviluppo delle attitudini e della pratica alla lettura e alla scrittura, e siano aperte non solo agli studenti, ma, più in generale, a tutti giovani di quell’età.”

Parallelamente a questi appuntamenti, si svolgeranno inoltre, da novembre ad aprile, laboratori di scrittura creativa curati dallo scrittore Eustachio Fontana e da Antonio di Pietro, pedagogista ludico-musicale, e laboratori di lettura creativa curati dagli attori Fabrizio Brandi e Marco De Marino. Per partecipare ai laboratori è necessaria la prenotazione, da effettuarsi presso Coop. Itinera tel. 0586-894563, fax 0586/219475 e-mail: mvianelli@itinera.info; oppure presso Biblioteca civica Falesiana telefax 0565 226110 email: prosselli@comune.piombino.li.it.


PIOMBINO: CONFERENZA SULLA FAUNA SELVATICA IN CITTA’

Il secondo degli incontri pubblici organizzati dal comune di Piombino (Assessorato di ritti degli animali) si terrà il prossimo 24 novembre alle ore 16 presso il palazzo comunale e sarà dedicato al tema «La fauna selvatica in ambiente» urbano con il relatore Paolo Maria Politi, Consulente naturalistico WWF Italia.

La presenza di animali selvatici nelle città e sul territorio urbano riguarda numerose specie: dalle
più comuni (piccioni, gabbiani, topi, storni) ad altre meno conosciute (volpi, ricci, rapaci), talvolta
addirittura esotiche (tartarughe, gamberi, rettili). Questo diffuso fenomeno, che interessa in
qualche misura anche il comune di Piombino, presenta diversi aspetti di rilevanza pubblica,
interessi naturalistici e didattici, problemi gestionali ed igienico-sanitari, responsabilità e
comportamenti di ordine generale ed individuale. Per questo la materia non è soltanto oggetto di
indagini scientifiche, ma sempre più all’attenzione delle istituzioni, che perseguono l’obiettivo di un
corretto equilibrio, all’interno dell’ecosistema urbano, tra la ricchezza della fauna e la qualità della

vita umana. E’ questo uno degli obiettivi di legislatura, che l’Amministrazione comunale piombinese considera “un dovere civico e una frontiera culturale”: un impegno che chiama in causa
direttamente non solo gli enti locali, le autorità, l’associazionismo ed il volontariato, ma ciascun
cittadino ed in generale tutta la comunità.

Proprio per favorire una corretta informazione e sostenere la partecipazione della collettività alle
politiche ed agli interventi in questo settore, è stato recentemente costituito un Ufficio per i Diritti degli Animali (Assessorato Diritti degli Animali – Servizio Politiche Ambientali), punto di riferimento pubblico per attività e pratiche di competenza locale. Una delle prime iniziative del nuovo servizio è l’organizzazione di un ciclo di incontri pubblici, iniziato con successo lo scorso 20 ottobre con la conferenza di Marco Innocenti Degli (Presidente Consiglio Nazionale della Protezione Animali e Coordinatore regionale dell’Enpa in Toscana) sulla Prevenzione del randagismo. Gli incontri sono strutturati in forma seminariale per delineare, con l’aiuto di organizzazioni nazionali ed esperti, percorsi condivisi di approccio, conoscenza e soluzione di problematiche comuni.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 23.11.2005. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    16 mesi, 16 giorni, 11 ore, 43 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it