NOTIZIE BREVI DALLA VAL DI CORNIA DEL 3 OTTOBRE

Nelle brevi di oggi parliamo dei corsi per adulti del centro territoriale permanente di Piombino;della gestione degli impianti sportivi a San VIncenzo; della presentezione di un libro di ricette per la realizzazione di una scuola in Bolivia; e dell’attivazione dell’ufficio per le Primarie a Campiglia.
Leggi Tutto… (News del 3-10-2005)

PIOMBINO: CORSI PER ADULTI NEL CENTRO TERRITORIALE PERMANENTE

Dal prossimo 3 ottobre prenderanno posto nei banchi di scuola gli adulti che frequenteranno le lezioni dei corsi annuali per il conseguimento della licenza media organizzati, nelle sedi di Piombino, Venturina e San Vincenzo. Queste attività rientrano nell’ambito delle opportunità offerte dal Centro Territoriale Permanente della Val di Cornia.

Altre opportunità formative le offrono, sempre per adulti, i corsi d’informatica o di lingue straniere come: inglese, tedesco o spagnolo.
Gli interessati possono rivolgersi alla segreteria, signora Angela Lucchesi Scuola “A. Guardi” Via Torino, 21 Piombino Tel 0565/222395.


SAN VINCENZO: AFFIDATA LA GESTIONE DEGLI IMPIANTI SPORTIVI

Si è concluso nei giorni scorsi l’iter per l’affidamento della gestione degli impianti sportivi a San Vincenzo, quest’anno segnato dalla novità di una gara pubblica, secondo il nuovo regolamento comunale che recepisce la legge regionale approvata nel gennaio di quest’anno.

Questi dunque i gestori dei sei impianti sportivi:

Gruppo ciclistico Pista San Carlo per il Velodromo; Società Bocciofila ARCI-UISP per il Bocciodromo; Associazione Tennistica San Vincenzo per i Campi da Tennis; Unione Sportiva Calcio San Vincenzo per i campi di calcio; SVB Basket San Vincenzo per il Palazzetto dello Sport; UISP Pallavolo per Tensostruttura e Palestra G. Rodari.

Nessun problema nell’aggiudicazione delle gestioni, dato che al Comune è pervenuta una richiesta di gestione per ciascun impianto, ad eccezione del gruppo Tensostruttura e Palestra G. Rodari, per il quale anche il Basket aveva presentato richiesta. Le gestioni hanno validità dal 1 settembre 2005 al 31 agosto 2008.

Per la gestione di ciascun impianto il comune eroga un contributo, deliberato dalla Giunta Comunale il 20 luglio scorso, che per il primo anno della convenzione (dal 1 settembre 2005 al 1 settembre 2006) è il seguente: 9.000 euro per il Velodromo, 3.500 euro per il Bocciodromo, 10.000 euro per i campi da tennis, 44.500 euro peri campi di calcio, 16.195 euro per il Palazzetto dello Sport e 26.200 euro per la Tensostruttura e la Palestra “G. Rodari”.


VENTURINA: RICETTE TOSCANE PER UNA SCUOLA IN BOLIVIA

Sara’ presentato Venerdi’ 7 ottobre al centro “l’Ancora” di Venturina il libro di Ado Grilli “I tortelli della mi mamma… Ed altre ricette”.
Dopo una prima presentazione ad invito, svoltasi in Agosto ed alla quale ha partecipato anche il vignettista Sergio Staino, sarà, di nuovo, presentato, al Centro “L’ANCORA”, di Venturina, il libro curato da Ado Grilli, per conto delle Associazioni AttivArci e rete Radiè Resch, “ I tortelli della mi mamma..ed altre ricette”.

L’iniziativa alla quale sono invitate le associazioni di volontariato, in rete con le due associazioni, è aperta al pubblico e si svolgerà Venerdì 7 ottobre alle ore 17,00. Il libro del quale le ricette, scritte a più mani ed accompagnate da bellissimi disegni del pittore Flavio Cavaliere, costituiscono un pretesto scherzoso per introdurre delle riflessioni sui valori che la società moderna rischia di cancellare, è un ulteriore occasione per raccogliere offerte volontarie da devolvere in solidarietà.

Alla stesura delle ricette, oltre agli ospiti del Centro “L’ANCORA”, hanno contribuito: Renzo Leoncini, Naida Carducci, la poetessa Bruna Coscini che ha accompagnato le ricette con storie e poesie, Santa che con il figlio Maso conduce la storica pizzeria “Tonino” con una sua ricetta particolare, Daniele del Ristorante “Il peccato” che si trova nel centro storico di Piombino con i ricordi degli insegnamenti di nonna Ersilia. A tutti ha dato uno stimolo in più il fatto che il libro non è in vendita ma distribuito, dalle due associazioni, attraverso le presentazioni, con offerte volontarie da destinare al progetto per la costruzione di un Centro Scolastico in Bolivia.
La realizzazione del libro è stata possibile grazie al contributo della Cooperativa Sociale “Cuore” di Piombino che ha, fra l’altro, in gestione il Centro. La ristampa, essendo esaurita la prima edizione, è stata realizzata con il contributo dell’Associazione “Ciao Enrico” di Venturina.


CAMPIGLIA M.MA: ATTIVATO UFFICIO PRIMARIE DELL’UNIONE

Mercoledì 21 settembre si è costituito l’Ufficio Tecnico Amministrativo de L’Unione
per organizzare, anche nel comune di Campiglia M. le elezioni primarie di coalizione,
il giorno 16 Ottobre 2005.

Sono ammessi a votare tutti gli iscritti nelle liste elettorali del Comune che
presentano la tessera elettorale ed un documento di riconoscimento, inoltre possono
votare per l’UNIONE, gli immigrati stranieri residenti che qui lavorano da almeno tre
anni, i cittadini italiani non residenti e i minorenni che compiranno 18 anni entro il
13 Maggio 2006 compreso.
Queste tre categorie possono iscriversi ad un lista speciale, presso la sede de
L’Unione, c/o D.S. Via Dante Alighieri Venturina, nei giorni: martedì 4, mercoledì 5,
giovedì 6 ottobre, dalle ore 17,30 alle ore 19,00.
Al momento del voto il giorno 16 ottobre, tutti gli elettori potranno sottoscrivere una
dichiarazione di adesione alla coalizione e versare 1 euro, per contribuire alle spese
della campagna elettorale.

Gli elettori iscritti nelle sezioni 1 e 2 potranno votare presso la sala consiliare di Campiglia M., gli iscritti nella sezione 3, a Cafaggio nell’edificio della ex scuola, gli iscritti nelle sezioni, dalla 4 alla 13, presso la saletta comunale di Venturina dalle 8 alle 22. La partecipazione è importante per garantire il successo delle primarie de L’Unione.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 3.10.2005. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 29 giorni, 15 ore, 21 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it