PIOMBINO: TEMPESTINI FA GLI AUGURI PER L’ANNO SCOLASTICO

Pubblichiamo gli auguri dell’Assessore alla pubblica istruzione Anna Tempestini agli studenti, alle famiglie, ai dirigenti, agli insegnanti e a tutto il personale della scuola per l’inizio del nuovo anno scolastico.

«La scuola rappresenta una ricchezza fondamentale per la crescita e lo sviluppo del Paese, una risorsa senza la quale sarebbe impossibile pensare al futuro.
Rappresenta inoltre un mondo variegato e complesso, all’interno del quale la comunità può giocare un ruolo significativo in termini di impegno e di partecipazione, nel rispetto dei ruoli e delle rispettive responsabilità.

La sua insostituibile funzione va rafforzata in un momento come questo, di incertezza e di difficoltà per la mancanza di risorse e per la confusione che la riforma Moratti ha creato sui modelli organizzativi. Inoltre, l’arrivo di tanti lavoratori stranieri, anche nella nostra città, che portano con loro altre lingue, culture, religioni, rende necessario un ruolo attivo della scuola, come luogo che li faccia sentire partecipi, attraverso i figli, dei principi e dei valori della nostra civiltà, basata sul dialogo e sulla consapevolezza dei diritti e dei doveri.

Un impegno che investe una larga parte della società, e che si basa anche sull’esigenza di rafforzare il rapporto di collaborazione con l’amministrazione comunale, disponibile a porre attenzione alla qualità delle risposte per offrire agli studenti, nonostante le difficoltà, ambienti, strutture e servizi idonei e confortevoli, contribuendo anche al miglioramento del lavoro didattico.
Le difficoltà, in ogni caso, non devono far perdere l’entusiasmo e la voglia di partecipazione, anzi devono stimolare tutta la comunità a sostenere il sistema scolastico.
E’ in questa ottica che auguro a tutti voi, e anche a tutti noi, un buon lavoro per l’anno scolastico 2005/2006».

Anna Tempestini
Assessore alla pubblica istruzione

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 10.9.2005. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    16 mesi, 16 giorni, 23 ore, 7 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it