PIOMBINO: TORNA «LO SBARACCO» IN CENTRO

Venerdì 26 e sabato 27 agosto torna lo Sbaracco, l’iniziativa organizzata da Confesercenti, Confcommercio e Avt nell’ambito del progetto “150 vetrine”. In questa terza edizione saranno oltre cento i negozi che aderiscono all’iniziativa, tutti ben riconoscibili con uno stendardo personalizzato.

La particolarità di questo Sbaracco è infatti proprio quella che i banchetti con la merce ad offerta saranno concentrati sulle vie centrali: Corso Italia, via Lombroso, via Tellini, via Ferrer, piazza Verdi, piazza Gramsci, piazza Cappelletti e Corso Vittorio Emanuele, cosicché i negozi delle altre strade trasferiranno per questi due giorni i loro stand in questo bazar delle occasioni.

E le occasioni saranno davvero a 360°. Sono infatti moltissime le varietà commerciali proposte, dall’abbigliamento, alle calzature, ma anche le attrezzature nautiche, i prodotti d’erboristeria, ma anche quelli da cartolibreria.
Insomma una vera e propria fiera delle offerte speciali, che già nelle edizioni precedenti ha richiamato centinaia di persone in giro tra i gazebo per fare qualche buon acquisto.
Lo Sbaracco estivo inizierà alle 9,30 di venerdì e proseguirà fino alle 24. Stessi orari anche per sabato. In caso di maltempo la manifestazione verrà posticipata di una settimana.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 26.8.2005. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    22 mesi, 23 giorni, 11 ore, 7 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it