NOTIZIE BREVI DAL COMUNE DI PIOMBINO

Nelle brevi di oggi la pubblicazione della graduatoria definitiva degli affitti da parte del comune di Piombino, lo spettacolo di canti e balle africane in piazza Micheletti con gli “Afribel”, il giro di vite sulla costa est contro fuochi e bivacchi notturni su spiaggia e pineta, e per concludere è stato pubblicato un nuovo opuscolo dal comune di Piombino per far conoscere lo sport ai bambini.
Leggi Tutto… (News del 7-08-2005)

PIOMBINO: CONTRIBUTI AFFITTI, PUBBLICATA LA GRADUATORIA DEFINITIVA

E’ stata approvata, dalla Commissione preposta, la graduatoria definitiva per l’assegnazione di contributi per gli affitti relativi all’anno 2005. L’elenco, affisso all’albo pretorio, è consultabile da lunedì 8 agosto anche presso l’ufficio casa e l’ufficio Urp del Comune.

Entro il 15 settembre la graduatoria sarà inviata in Regione per l’attribuzione del fondo necessario al pagamento dei contributi. In aggiunta ai contributi regionali, inoltre, l’amministrazione comunale metterà a disposizione altri 38 mila euro di risorse proprie, che dovrebbero dar luogo ad un premio aggiuntivo da parte della Regione stessa.

In tutto sono 206 le persone che, in possesso dei requisiti richiesti dal bando, hanno fatto richiesta di contributo: 178 in fascia A e 28 in fascia B. Per poter accedere alla richiesta dei contributi, infatti, il bando distingueva due fasce di reddito: la fascia A per tutti coloro che hanno un reddito annuo imponibile complessivo non superiore a due pensioni minime INPS, cioè a 10.920,52 euro e rispetto al quale l’incidenza del canone risulti non inferiore al 14%.
La fascia B per tutti i nuclei familiari con un reddito complessivo di 13.100 euro, non superiore al limite stabilito dalla Regione Toscana per l’accesso agli alloggi di edilizia pubblica, e un’incidenza canone/reddito imponibile non inferiore al 24%. Tutto questo relativamente alla dichiarazione dei redditi del 2004, che considera le entrate 2003. Il contributo varia quindi a seconda del reddito e del suo rapporto con il canone d’affitto. La quota massima di contributo ammessa non può superare comunque i 3.098 euro annui.
L’anno scorso il fondo messo a disposizione dalla Regione ammontava a circa 200 mila euro.

_______________________________________

PIOMBINO: DANZE E CANTI AFRICANI IN PIAZZA DON IVO MICHELETTI

Dall’Africa centrale il gruppo folcloristico “Afribel” (Africa Bella), si esibirà a Piombino lunedì 8 agosto alle ore 21,00 in piazza Don Ivo Micheletti.

“Ballet Umutsama” è il titolo dello spettacolo, una coinvolgente esibizione di danze originali fortemente ritmate, canti e percussioni della tradizione del Rwanda, del Burundi e della repubblica democratica del Congo, accompagnate dalle mani dei danzatori e guidate dai bambini che rappresentano i grandi eventi della vita: la nascita, il matrimonio, il lavoro e le feste.
Il gruppo, che si è esibito a Piombino anche la scorsa estate, è stato invitato dal Comune di Piombino e dalla Parrocchia del Sacro Cuore ed è composto da 35 persone.

Molto conosciuto nelle sue esibizioni internazionali (Belgio,Francia, Olanda e Zuissera) è in grado di suscitare un forte interesse trasmettendo tutte le vibrazioni e le emozioni delle musiche africane.

_______________________________________


COSTA EST: GIRO DI VITE SU BIVACCHI E FALO’

Campeggio abusivo notturno, bivacchi sulla spiaggia, falò anche in pineta e dunque rifiuti sparsi e danneggiamenti: sulla costa est del comune di Piombino questi fenomeni non sono solo occasionali.

Per questo motivo il vice sindaco Carlo Barsi ha riunito i responsabili delle Guardie Ambientali Volontarie (GAV) locali e provinciali, la Polizia urbana, il Corpo forestale, la Polizia di stato e i Carabinieri per affrontare concretamente il problema e poter coordinare le iniziative.
La difesa del patrimonio ambientale, l’uso corretto delle spiagge e delle aree retrodunali e il rispetto per tutte le persone che frequentano gli stessi luoghi di vacanza è innanzitutto dovere civico e interesse di ciascuno, ma in presenza dei soliti irresponsabili sono necessarie iniziative di vigilanza e quando serve di repressione.

E’ stato dunque deciso di effettuare per tutto il mese di agosto un servizio di pattugliamento coordinato fra GAV, Corpo forestale e Polizia urbana con il supporto di Polizia e Carabinieri sulla costa est in particolare nelle ore serali.

_______________________________________


PIOMBINO: UN OPUSCOLO PER FAR CONOSCERE GLI SPORT AI BAMBINI

Un opuscolo per avvicinare lo sport ai bambini, come attività importante per crescere, sperimentare, provare se stessi. E’ questo lo spirito con cui l’assessorato allo sport e ai giovani del Comune di Piombino ha elaborato un depliant dal titolo “Sport Bambino” che proprio in questi giorni verrà spedito a tutte le famiglie con figli dai 6 agli 11 anni.

Una guida che offre informazioni dettagliate sull’offerta completa di tutte le società sportive a Piombino, come strumento conoscitivo fondamentale a disposizione di ogni bambino per fare scelte appropriate alle proprie aspettative, interessi, alla propria personalità.

Nelle pagine dell’opuscolo è possibile trovare quindi informazioni logistiche relative a tutti gli sport praticati (tennis, judo, atletica, modellismo, karate, palla a volo, nuoto, rugby, calcio, pattinaggio, ginnastica, danza, pallacanestro, scherma, vela, taekwon-do, bocce) nella consapevolezza che ogni disciplina sportiva ha un valore educativo molto alto, indipendentemente dalla sua immagine commerciale.

“Lo sport offre ai bambini e alle loro famiglie opportunità utili ad una crescita equilibrata – dice l’assessore allo sport Massimo Giuliani – purché fattori depistanti non intervengano a vanificare questo valore. La disciplina sportiva deve andare incontro ai bambini, riconoscere i loro bisogni e dare soddisfazione alle loro necessità. Troppo spesso viene intesa infatti come semplice competizione, mentre invece deve svolgere soprattutto un’importante funzione educativa e formativa, di aggregazione e di socializzazione. Lo sport è inoltre ricerca incessante di nuove forme, nuove regole, di nuovi movimenti, effettivamente praticabili da tutti e non soltanto dai soggetti ottimali. E’ giusto quindi che l’amministrazione comunale, insieme ai genitori, alle organizzazioni sportive, agli insegnanti, e a tutti i soggetti coinvolti gli dedichino la giusta attenzione”.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 7.8.2005. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    40 mesi, 25 giorni, 14 ore, 42 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it