PIOMBINO: MARTEDI’ 26 ANTEPRIMA DI «EX_PERIMENTA»

Forme innovative e linguaggi della musica contemporanea. “Piombino Ex_perimenta”, la rassegna di installazioni audiovisive di musica elettronica sperimentale che si svolgerà al Castello di Piombino i primi di settembre, sarà presentata in anteprima martedì 26 luglio alle ore 21,00 nel vicolo di Sant’Antonio, nella piazzetta antistante la sala rossa del palazzo comunale.

Alla presentazione dell’evento parteciperanno Nicola Catalano, conduttore di RadioRaiTre e redattore della rivista “Blow up” e “Rumore”, Stefano Bianchi, direttore rivista “Blow Up”, Giancarlo Passarella, associazione “Ululati dell’Underground” di Firenze e Ovidio Dell’Omodarme, assessore politiche culturali del comune di Piombino.

Organizzata da Gian Luca Bucuzzi e Marco Formaioni e sostenuta dal Comune di Piombino, Arci e dal Liceo “Carducci”, la manifestazione, che si svolgerà da giovedì 8 a domenica 11 settembre affiancando ExTempore a Suvereto, prevede la creazione di installazioni audio visive con composizioni di musica elettronica che si ispireranno agli spazi del Castello. Parte di questa rassegna consisterà anche in un laboratorio/meeting per studenti di improvvisazione elettronica che sarà seguito da una ventina di musicisti di fama nazionale.

Alla fine del percorso formativo è prevista la realizzazione di un catalogo per la documentazione di tutta la rassegna. Le registrazioni audio e video delle installazioni serviranno a produrre un cd/dvd con un volume allegato. Gli studenti interessati a partecipare a tutto il percorso formativo o a parti di esso potranno dare una loro pre-adesione telefonando la mattina alla segreteria del liceo allo 0565/225376. La partecipazione alle iniziative dà diritto a credito scolastico.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 26.7.2005. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 25 giorni, 14 ore, 53 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it