VAL DI CORNIA: IL 14 GIUGNO 2005 RIPARTONO I GRUPPI DI LAVORO

Nell’accesa discussione del 6 giugno al cui ordine del giorno c’era la discussione di un progetto complessivo che prevede l’individuazione delle criticità ambientali più evidenti e le azioni strategiche da intraprendere per arrivare ad uno sviluppo economico che tenga conto dell’ambiente circostante.

Il titolo del progetto è “Vas-Vas” (valutazione ambientale strategica) che porterà a definire strategie ed azioni concrete per la realizzazione del “Piano di azione locale”, documento che conterrà le linee guida per monitorare ed abbassare i vari livelli d’inquinamento presenti sul territorio.

I partecipanti al Forum dell’Agenda 21 locale, cittadini, associazioni sindacali ed ambientaliste, le associazioni di categoria, le grandi aziende del territorio, i comitati e le scuole che, fin dal 2001, hanno aderito al progetto, nei vari interventi presentati hanno discusso sulla sorte del progetto e sulla preoccupazione che l’Agenda 21 locale rischi di diventare troppo “istituzionalizzata”. Per evitare questo è stato, tra le altre cose, proposto di ampliare il ruolo di coordinatore oltre che al Presidente del Circondario anche ai responsabili dei gruppi di lavoro, che saranno riorganizzati e che avranno il compito di approfondire tre tematiche importanti per l’ambiente della Val di Cornia: l’acqua, l’aria ed il paesaggio.

Il Forum di Agenda 21 ha poi stabilito di riunirsi martedì 14 Giugno 2005 alle ore 15,30 c/o il Circondario della Val di Cornia, Viale della Resistenza 4, con i Gruppi di Lavoro, Città, Acqua e Paesaggio per iniziare la prima fase del progetto Vas-vas.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 9.6.2005. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata quella di vero inizio della crisi economica di Piombino. Da allora sono passati solo
    5 mesi, 11 giorni, 2 ore, 14 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it