PIOMBINO: IL PROGRAMMA PER L’ESTATE DEGLI ASTROFILI

Riparte l’estate astronomica piombinese. Dopo i lavori di ampliamento
dell’Osservatorio, la cui nuova sezione è stata inaugurata lo scorso mese di
marzo, l’Associazione Astrofili di Piombino riprende a pieno ritmo il
programma di serate osservative pubbliche: un’opportunità per tutti per
vivere l’esperienza di conoscere da vicino stelle e pianeti.

“I Venerdì dell’Osservatorio” offriranno al pubblico l’opportunità di
conoscere i vari aspetti del cielo estivo sia con
osservazioni dal vivo che attraverso le proiezioni di diapositive.
Saranno messi a disposizione del pubblico i telescopi all’interno
dell’osservatorio, mentre nello spazio antistante saranno effettuate le
osservazioni ad occhio nudo dedicate al riconoscimento delle costellazioni
estive e degli astri più brillanti.
L’Osservatorio è aperto al pubblico – da giugno a settembre – TUTTI I
VENERDI’ ALLE ORE 21.30.

Altre iniziative saranno organizzate nei prossimi mesi.
Ne presentiamo una anticipazione:

– Venerdì 22 luglio, ore 21.00:
“Festa della Luna”
Percorso astronomico-storico-naturalistico lungo il sentiero di Punta
Falcone.
(in collaborazione con la Circoscrizione Falcone-Montemazzano e
l’Associazione Microcosmo)

– Sabato 30 luglio e 6 agosto, ore: 21.00
“Parchi di Stelle”
Serate di osservazione astronomica nel Parco Archeologico di Baratti.

Altre manifestazioni sono in varie località del comprensorio sono in corso
di definizione per il tradizionale appuntamento del 10 agosto. In occasione
delle manifestazioni legate a ‘Calici di Stelle’ saranno organizzate serate
osservative con telescopi portatili e proiezione di diapositive dedicate al
fenomeno delle “stelle cadenti”.

Notizie ed aggiornamenti sono reperibili sul sito internet dell’Associazione
Astrofili all’indirizzo:
http://www.astropiombino.org; e-mail: visite@astropiombino.org;
Per informazioni e prenotazioni: 320 4126725

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 9.6.2005. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA AL TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON LA CEVITAL DI ISSAD REBRAB?

    Se non viene rescisso il contratto, o rinnovato l'accordo di programma, dal 1° luglio Rebrab non avrà più vincoli con lo Stato italiano, diventerà "Padrone" a tutti gli effetti, e potrà disporre delle sue società e del personale in queste assunto come meglio crederà. Questo avverrà
    3 mesi, 23 giorni, 9 ore, 10 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it