IL CIRCONDARIO ALLA FIERA MOSTRA DI VENTURINA

Tutela dell’ambiente, prodotti tipici, sviluppo economico, funzioni comunali associate: anche quest’anno il Circondario della Val di Cornia partecipa alla Fiera Mostra economica di Venturina che prenderà avvio il prossimo 28 maggio e durerà fino al 5 giugno. Anche stavolta non sarà solo: in un unico stand, accanto all’ente sovracomunale, ci sono l’Atm, l’Autorità Portuale, la Parchi Val di Cornia spa e Samarcanda, che presenta un lavoro realizzato dai bambini delle scuole dell’obbligo della Val di Cornia sul tema dell’intercultura.

Per questa occasione il Circondario presenta una serie di ricerche ed approfondimenti: ci sarà un dossier ambientale che riassume la situazione in Val di Cornia per quanto riguarda in particolare la crisi idrica, i rifiuti, l’aria ed il paesaggio, una scheda dettagliata sui prodotti tipici realizzata in collaborazione con l’Arsia (L’Agenzia regionale per lo sviluppo agricolo), due opuscoli dettagliati sull’agricoltura e sulla popolazione realizzati dall’ufficio statistica comprensoriale che ha sede al Circondario, una cartella riassuntiva sulle attività che vengono portate avanti dall’ente sovracomunale.
Inoltre sarà distribuito il primo rapporto sullo stato dell’ambiente di recente presentato a Venturina; sarà anche possibile iscriversi al Forum dell’Agenda 21 locale che si riunirà ai primi di giugno per discutere delle azioni concrete per migliorare l’ambiente in Val di Cornia.

Allo stand inoltre si parlerà anche della Toscana Film Commission: il Circondario è referente di questo organismo regionale che mira a promuovere il territorio come set cinematografico, pubblicitario e televisivo. Al tavolo saranno distribuite anche delle schede che possono essere compilate da chi ha delle professionalità da offrire in questo settore (si cercano fotografi, sceneggiatori, doppiatori, elettricisti, sarte, parrucchiere e via di questo passo).
Tra le altre informazioni che verranno fornite ai visitatori della Fiera mostra figurano le opportunità per i residenti che verranno offerte dalla Parchi Val di Cornia spa, gli orari Atm per la prossima estate, lo sviluppo portuale che verrà attuato dall’Autority.
L’obiettivo è quello di offrire una panoramica completa delle attività che vengono attuate in tutto il comprensorio, nei vari settori.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 28.5.2005. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA AL TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON LA CEVITAL DI ISSAD REBRAB?

    Se non viene rescisso il contratto, o rinnovato l'accordo di programma, dal 1° luglio Rebrab non avrà più vincoli con lo Stato italiano, diventerà "Padrone" a tutti gli effetti, e potrà disporre delle sue società e del personale in queste assunto come meglio crederà. Questo avverrà
    3 mesi, 16 giorni, 13 ore, 15 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it