PIOMBINO: GUIDO GENOVESI E MANUELA ARCURI AL METROPOLITAN

Fuori programma, rispetto alla stagione teatrale appena conclusa, il teatro Metropolitan ospiterà due spettacoli di richiamo nel mese di maggio, patrocinati dall’assessorato al turismo del Comune di Piombino.

Giovedì 19 maggio alle ore 21,00. si inizia con il monologo di Guido Genovesi, “Il mio reality”.
Una sorta di resoconto dell’attività di Genovesi al Grande Fratello, infarcito di curiosissimi episodi mai svelati prima, sia sul famoso reality televisivo, sia sulla sua vita privata. Uno spettacolo che fa ridere, ma che fa anche riflettere. Prendendo spunto dal suo recente libro, Guido racconta di aver conosciuto, in quella esperienza, quelle che Sant’Agostino definisce le quattro turbe della mente: desiderio, gioia, paura e tristezza. Il desiderio di entrare nella Casa, la gioia di trovarsi al suo interno, la paura per la fine di tutto e la tristezza per come è stato trattato dopo la sua espulsione.

Martedì 24 maggio, invece, l’attrice romana Manuela Arcuri, insieme a Alessio di Clemente e Nini Salerno, sarà la protagonista di una commedia brillante, “The pretty story of a woman”, messa in scena da Ennio Coltorti. Una moderna trasposizione di Cenerentola in cui la protagonista, rimasta orfana, si è allontanata dal paesello e si è trasferita in città credendo di potersi costruire una carriera nel cinema. Una piacevole commedia rosa dove, come in tutte le fiabe che si rispettino, il male viene sconfitto, gli affetti familiari si ricompongono e l’amore trionfa.

Per lo spettacolo di Guido Genovesi il costo dei biglietti, posto unico, è di 11,00 euro in platea e 8,00 in galleria. Per la commedia con Manuela Arcuri, invece, il costo del biglietto è di 25 euro per la poltronissima, 20 euro per la poltrona e 15 per la galleria.
I punti di prevendita sono i seguenti. A Piombino: Casa Musicale Longinotti, Tabaccheria Magnani, Cinema Teatro Metropolitan. A Follonica: Pro Loco di via Roma; a Cecina: Corsi Dischi.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 11.5.2005. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA AL TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON LA CEVITAL DI ISSAD REBRAB?

    Se non viene rescisso il contratto, o rinnovato l'accordo di programma, dal 1° luglio Rebrab non avrà più vincoli con lo Stato italiano, diventerà "Padrone" a tutti gli effetti, e potrà disporre delle sue società e del personale in queste assunto come meglio crederà. Questo avverrà
    3 mesi, 23 giorni, 9 ore, 4 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it