PIOMBINO: «REBELDIA» 2005 ALL’ASILO PRO PATRIA

Seconda edizione di «Rebeldia» la festa organizzata dalla Sinistra giovanile di Piombino che si terrà il 5-6-7-8 maggio nell’area ex asilo pro patria. «Rebeldìa» quest’anno vuole diventare la festa di tutti i giovani e tratterà grandi temi, che verranno affrontati attraverso gli strumenti e il linguaggio più vicini ai ragazzi.

I tre temi principali. di questa edizione sono Legalità, Antifascismo e Referendum anche se Rebedìa continuerà ad essere anche uno spazio libero in cui si esprime tutta la creatività dei ragazzi. Ci saranno dunque esibizioni dal vivo di band giovanili locali, spettacoli teatrali e giochi di ruolo.

– Il motto della legalità sarà «Giovani contro tutte le mafie oggi come ieri». Giovedì alle 17,30 si aprirà infatti la festa con l’inaugurazione della mostra “La mafia restituisce il maltolto” e con il banchetto espositivo di Libera con i prodotti provenienti dai territori confiscati alla mafia. Parteciperanno Enrico Casini, segretario regionale Sinistra giovanile; Maurizio Pascucci, pPortavoce regionale Libera; Vittorio Pineschi, presidente Arci Val di Cornia-Elba; Ilvio Milani, presidente Anpi Piombino; Valerio Fabiani, segretario Sg Val di Cornia-Elba. Porterà il suo saluto anche il sindaco Gianni Anselmi.

– Per quanto riguarda il Referendum si parlerà di procreazione medicalmente assistita con il lancio della campagna referendaria con i giovani e tra i giovani. Venerdì 6 maggio alle 17,30 insieme all’onorevole Raffaella Mariani, Daniela Bartalucci coordinatrice regionale Donne Ds, Luisella Aglietti della Cgil Livorno, Claudia Livi ginecologa.

– Per quanto riguarda l’antifascismo Sabato 7 alle ore 22 sarà proiettato un filmato dal titolo “Per non dimenticare mai” introdotto da Ilvio Milani presidente Anpi e da Rossano Pazzagli del comitato Salviamo la Costituzione.

Tra gli organizzatori della festa, oltre alla Sinistra giovanile, ci sono Arci, Arci gay, Libera (Associazioni, nomi e numeri contro le mafie), Anpi (Associazione partigiani).

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 5.5.2005. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata quella di vero inizio della crisi economica di Piombino. Da allora sono passati solo
    5 mesi, 11 giorni, 0 ore, 28 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it