RINNOVO DELLE CARICHE PER LA CONFESERCENTI

Un mese di maggio fitto di assemblee elettive per la Confesercenti del Tirreno. Dopo quattro anni di regolare mandato, sono infatti in scadenza i consigli di Venturina, San Vincenzo e Piombino e quello zonale che raggruppa l’attività di tutta la Val di Cornia e dell’Isola d’Elba.
Nei giorni scorsi i soci interessati a candidarsi hanno fatto pervenire le proprie richieste negli uffici della Confesercenti, dove si stanno ultimando delle le operazioni di preparazione al voto.

I primi ad andare alle urne saranno così gli associati di Venturina, che il 4 maggio avranno modo di votare nella sede della Confesercenti dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18. Alle 21 è indetta l’assemblea elettiva con lo spoglio finale da cui scaturirà il nuovo consiglio degli eletti.
Il 5 maggio toccherà a Piombino (9-18 orario continuato e 21-23), anche in questo caso tutte le operazioni si svolgeranno nella sede del Poggetto, dalle 21 verranno illustrati gli obiettivi di lavoro per i prossimi 4 anni e verrà insediato il nuovo consiglio. A San Vincenzo urna aperte il 10 maggio presso il ristorante Stella Marina (9-13 e 15-18), ma si potrà continuare a votare anche alle 21, prima dell’assemblea finale.

L’11 maggio vedrà la luce l’Assohotel, l’associazione di categoria che riunisce gli albergatori, i gestori delle case vacanze e gli affittacamare, ovvero circa cento associati con attività sparse sul nostro territorio che dalle 15,30 si daranno appuntamento nella sede piombinese di Confesercenti per eleggere i propri rappresentanti.
Il 12 sarà invece la volta del Fiept, l’associazione che unisce i ristoratori e i proprietari di pizzerie, pub e bar. In questo caso sono circa 220 le attività rappresentate, che voteranno per il loro consiglio sempre a partire dalle 15,30.

Il 18 maggio tutti gli eletti nei consigli delle varie categorie e nei dipartimenti comunali avranno l’incarico di rinnovare i vertici della Confesercenti del Tirreno. I lavori dell’assemblea avranno inizio alle 14,30 all’hotel Centrale e proseguiranno per l’intera giornata, con il bilancio sull’attività svolta e la definizione delle strategie per il futuro.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 30.4.2005. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata quella di vero inizio della crisi economica di Piombino. Da allora sono passati solo
    5 mesi, 13 giorni, 6 ore, 10 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it