NOTIZIE BREVI DALLA VAL DI CORNIA DEL 9 APRILE

Nelle brevi di oggi parliamo del raduno di auto storiche della Val di Cornia di domenica 10 aprile, delle elezioni alla pro loco di San Vincenzo, e della settimana dedicata agli anziani a Suvereto.
News del 9-04-05 (Leggi Tutto…)

RADUNO DI AUTO STORICHE IN VAL DI CORNIA

Domenica 10 aprile a Piombino appuntamento sulle strade della Val di Cornia per la quarta edizione del raduno auto storiche Costa degli Etruschi organizzato da Gpm Eventi. La manifestazione ha il patrocinio dei Comuni di Piombino, San Vincenzo, Castagneto, Sassetta, Monteverdi e Campiglia.

Il percorso di 161,570 chilometri – sono previsti otto controlli a timbro – offrirà ai partecipanti la possibilità di conoscere le bellezze e la storia del territorio, la natura con tutti i suoi colori in questo tempo di primavera ma anche (sono previste alcune degustazioni) i vini Doc Val di Cornia in grande crescita per qualità e richieste sui mercati italiani ed internazionali ed alcuni prodotti tipici. Il percorso toccherà anche Canneto e Lustignano in provincia di Pisa. Raduno dei partecipanti a Piombino in piazza Costituzione, partenza alle 10. In piazza Costituzione sono in programma alcune esibizioni di società sportive: la mattinata in scena i Pattinatori Piombinesi, nel pomeriggio in passerella Volley Piombino, Centro Atletica Uisp e Associazione Agility dog.

L’arrivo delle auto storiche è previsto intorno alle 17, premiazione sempre in piazza Costituzione alle 19. Hanno già dato la loro adesione oltre 100 equipaggi, tra le auto iscritte le più storiche sono una Fiat Topolino 1940 ed un’altra Topolino del 1951, molte quelle datate anni Sessanta e Settanta. Le auto più giovani sono una Peugeot Samba Rally ed una Porsche Carrera 911 tutte e due del 1985.

_____________________________________

ELEZIONI ALLA PRO LOCO DI SAN VINCENZO

L’Ente valorizzazione Pro loco San Vincenzo ha indetto le elezioni per il rinnovo del consiglio direttivo. Le votazioni si terranno presso la sede di via Beatrice Alliata sabato9 dalle 17 alle 19 e domenica 10 aprile dalle 10 alle 12.

I diciotto candidati: Armani Mario, Bocci Roberto, Bulleri Roberto, Cacelli Samuele, Cortopassi Anna, Del Cherico Piero, Fulceri Fabrizio, Gorini Franco, Lippi Franca, Luti Simonetta, Menghetti Pier Nello, Peschi Vittorio, Petrocelli Elisa, Piazza Paolo, Polloni Angiolo, Sacchelli Roby, Vallini Claudio e Venucci Fabrizio. Il compito del nuovo direttivo si presenta particolarmente impegnativo in quanto deve rilanciare l’ente.

_____________________________________


SUVERETO: SETTIMANA DEDICATA AGLI ANZIANI

Una settimana dedicata agli anziani è quella che inizia oggi a Suvereto a cura dell’assessorato alle politiche sociali, con iniziative di intrattenimento, un pranzo, ma anche approfondimenti di tematiche vicine a quella categoria.

– Domenica prossima invece, alle 10,30, il Comune di Suvereto organizza l’incontro sul tema “Ritrovarsi alla bella età, da novanta a cento anni”, con i protagonisti locali, mentre per lunedì 11 è previsto un incontro a carattere religioso in San Giusto.
– Martedì poi alle 15, sempre al museo, sarà presentato il libro “Mi piacciono i baci”, con l’autotrice, Yuri Leoncini, le letture di Roberto Marini e il rinfresco finale a cura dell’Auser e Costruire insieme.
– Giovedì alle 15 poi sarà la volta della salute e soprattutto del come si fa a proteggerla nella terza età, con la partecipazione della fisiatra Elena Ceccarelli e del medico sportivo Cinzia Cioncoloni.

Nel pomeriggio del 16 aprile ci sarà un incontro sindacale sullo stato sociale tenuto da esponenti Cgil, Cisl e Uil alle 15 e alle 17,30 canti popolari “La musica dei nonni” a cura del coro “Goitre” di Follonica. Domenica 17 aprile è in calendario al Ghibellino un pranzo sociale per gli anziani e per chi si vorrà unire all’iniziativa (prenotazioni 0565 829977), durante il quale ci saranno canti popolari col gruppo “Il Bruscello”.

Il programma “La bella età” si conclude martedì 19 aprile alle 15 con l’incontro sulla “Salute a garanzia del cittadino: le istituzioni e la sanità locale verso un percorso per gli anziani».

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 9.4.2005. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA AL TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON LA CEVITAL DI ISSAD REBRAB?

    Se non viene rescisso il contratto, o rinnovato l'accordo di programma, dal 1° luglio Rebrab non avrà più vincoli con lo Stato italiano, diventerà "Padrone" a tutti gli effetti, e potrà disporre delle sue società e del personale in queste assunto come meglio crederà. Questo avverrà
    3 mesi, 17 giorni, 1 ora, 32 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it