GLI AUGURI DI PASQUA DEL VESCOVO SANTUCCI

Nell’augurare a tutti i lettori di BazarEtrusco.it i migliori auguri di buona Pasqua, con l’occasione pubblichiamo la lettera di auguri del Vecovo della Diocesi di Massa Marittima-Piombino Mons. Giovanni Santucci.

La celebrazione della Pasqua è un appuntamento per tutti, da vivere con i suoi valori e la ricchezza dei suoi significati, che nascono dalla fede nella redenzione operata dal Signore nella nostra storia e arricchiscono le nostre tradizioni popolari. Ci scambiamo gli auguri, segno di attenzione e di affetti condivisi.

Grazie alla disponibilità di “Bazaretrusco”, anch’io desidero formulare un augurio di gioia e di serenità.

La Pasqua è annuncio di Resurrezione, di vittoria della vita sulla morte: il Cristo che muore crocifisso, risorge ed è il Signore della vita. Accogliere, vivere questo annuncio della fede rende capaci di cambiare concretamente la nostra storia, dall’interno, trasformando la fatica e la sofferenza in gioia, il dolore in speranza.
E’ l’esperienza di chi è innamorato, è la forza di chi vuoi bene, è la risorsa di chi crede nella vita.

Il mio augurio di Vescovo allora è che ciascuno di noi abbia il coraggio di andare a veder quella tomba vuota, e cercare, nell’incontro con Gesù, la forza di aprire il cuore alla speranza».
Buona Pasqua,

Mons. Giovanni Santucci

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 27.3.2005. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata quella di vero inizio della crisi economica di Piombino. Da allora sono passati solo
    5 mesi, 12 giorni, 14 ore, 27 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it