INAUGURAZIONE NUOVA CENTRALE ORTOFRUTTICOLA

La Cooperativa Terre dell’Etruria Società Cooperativa Agricola tra Produttori ha organizzato per Domenica 20 Marzo l’inaugurazione della nuova Centrale ortofrutticola di Caldanelle a Venturina, una delle più importanti strutture produttive regionali dedicate all’immagazzinamento, condizionamento e commercializzazione dei prodotti ortofrutticoli, che rappresentano uno dei comparti trainanti dell’agricoltura del territorio. All’inaugurazione interverranno importanti soggetti del mondo agricolo e cooperativo, oltre al presidente della Regione Claudio Martini.


Rossano Pazzagli, Miriano Corsini, Giorgio Santini, Stefano Andreoni

“Terre dell’Etruria” opera prevalentemente nel settore agroalimentare nelle province di Livorno e Pisa. Nata nel 2001, è il risultato finale di un progetto di riorganizzazione della cooperazione agricola di servizi delle due province iniziato a partire da fine anni ‘80, con la fusione di numerose cooperative. Questa svolge attività di raccolta, stoccaggio, trasformazione e commercializzazione delle produzioni agricole conferite dai soci (olio, vino, cereali, ortofrutta) e fornisce agli agricoltori prodotti e servizi necessari alla conduzione delle aziende agricole. Presidente della Cooperativa Terre dell’Etruria è Miriano Corsini, i vicepresidenti sono Rossano Pazzagli e Giorgio Santini mentre il responsabile del settore ortofrutta è Stefano Andreoni.

La Centrale ortofrutticola che entrerà in funzione lunedì prossimo è una moderna struttura di 2.500 mq., più 200 mq. di superficie esterna coperta per gli imballaggi di pronto consumo; ultimata nei primi mesi del 2005, sarà adibita alla lavorazione delle produzioni ortofrutticole provenienti prevalentemente dalla stessa Val di Cornia e in parte minore dalla Val di Cecina.

Leggi Tutto…

All’interno sono state installate tre celle frigo di alta tecnologia per il condizionamento e la conservazione dei prodotti (per m3 1.800) e macchinari per la lavorazione e il confezionamento del melone, dell’anguria, del carciofo, del pomodoro, del fagiolino, dello spinacio e di altre produzioni locali che i soci conferiscono alla cooperativa.

L’immobile contiene anche dei locali adibiti ad uffici, spogliatoi uomini e donne, sala relax e servizi; una particolare cura è stata dedicata anche alla finitura delle aree esterne. Si tratta di una struttura di servizio ad un settore, quello dell’ortofrutta, che costituisce una parte rilevante dell’economia agricola del territorio: oltre 200 sono le aziende agricole interessate all’operazione, per un’attività che supera i 5 milioni di €.

La struttura di Caldanelle occuperà 6 lavoratori a tempo indeterminato e 30 lavoratori a tempo determinato. A tutto ciò deve essere aggiunto l’indotto, ossia i servizi di logistica per la consegna dei prodotti presso le piattaforme della G.D.O. e sui vari mercati. Con questo investimento Terre dell’Etruria consolida la sua presenza in Val di Cornia, dove negli ultimi tre anni sono stati investiti circa 3 milioni € in nuovi impianti, macchinari e ristrutturazioni.

All’inaugurazione interverranno: il presidente di Terre dell’Etruria Miriano Corsini, il sindaco di Campiglia Silvia Velo, l’amministratore unico dell’ARSIA Maria Grazia Mammuccini, i presidenti nazionale e regionale della Lega delle Cooperative Giuliano Poletti e Giovanni Doddoli, il presidente della Regione Toscana Claudio Martini. Per tutti i partecipanti è previsto un rinfresco e la visita degli impianti.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 17.3.2005. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA AL TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON LA CEVITAL DI ISSAD REBRAB?

    Se non viene rescisso il contratto, o rinnovato l'accordo di programma, dal 1° luglio Rebrab non avrà più vincoli con lo Stato italiano, diventerà "Padrone" a tutti gli effetti, e potrà disporre delle sue società e del personale in queste assunto come meglio crederà. Questo avverrà
    3 mesi, 17 giorni, 18 ore, 24 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it