NUOVO VOLUME DALLE «VOCI DELLA MAREMMA»

La Collana Voci della Maremma delle Edizioni Il Foglio si arricchisce di un nuovo libro. Questa volta si tratta di una raccolta di poesie scritte da un’anziana poetessa piombinese che sta vivendo la sua vecchiaia presso la Residenza Assistita di Campiglia. È stata fatta una selezione dei suoi componimenti migliori, già in stampa da qualche tempo. Il risultato è straordinario almeno per tutti coloro che non conoscono di persona l’autrice Bruna Coscini.

Come ha sottolineato nella introduzione Franco Micheletti, Direttore Editoriale di Voci della Maremma, Bruna è una poetessa senza ombre, in sintonia con il suo stile di vita, peraltro pieno di interessi culturali e letterari. Bruna Coscini è abituata a scandire i tempi diversi dell’esistenza con i versi delle poesie che scrive riuscendo a catturare emozioni, sprazzi dell’esistenza, i colori di una natura che muta, i moti sinceri della solidarietà che la elevano a persona protesa verso gli altri e i suoi compagni di avventura nella Residenza campigliese. Bruna Coscini non è avulsa dal contesto storico in cui viviamo, i suoi occhi azzurri e tersi sono indirizzati coraggiosamente al di là della siepe, verso grandi valori universali come la pace e la libertà, che canta mirabilmente in versi.

Lei ha molti amici ed estimatori, un gruppo folto di fans che anima da par suo con il piglio e il vigore intellettuale di una ragazzina. Il Foglio con questa iniziativa editoriale consolida un rapporto epistolare che la poetessa ha instaurato con Gordiano Lupi e Franco Micheletti. Con questa pubblicazione intitolata “Il silenzio della solitudine” che a ben ragione si colloca nel palinsesto vivo e propositivo di Voci della Maremma,i lettori, gli amici, gli appassionati di poesia coglieranno l’occasione di conoscere attraverso i versi una vecchietta arzilla, colta, socialmente evoluta nella visione di un mondo che cambia troppo rapidamente. Noi che la conosciamo di persona siamo stati dei privilegiati. Il libro è in distribuzione alla Libreria La Bancarella al prezzo minimo di €. 5. Presto, di concerto con gli animatori della Residenza, il Comune di Campiglia, Radio Rash, Ado Grilli e Grazia Viaggi, ci sarà la presentazione ufficiale a Campiglia, nella Residenza Assistita.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 20.2.2005. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA AL TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON LA CEVITAL DI ISSAD REBRAB?

    Se non viene rescisso il contratto, o rinnovato l'accordo di programma, dal 1° luglio Rebrab non avrà più vincoli con lo Stato italiano, diventerà "Padrone" a tutti gli effetti, e potrà disporre delle sue società e del personale in queste assunto come meglio crederà. Questo avverrà
    3 mesi, 18 giorni, 16 ore, 18 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it