TORNA IL TEATRO DEI RAGAZZI AL METROPOLITAN

Torna a Piombino l’atteso appuntamento con il Teatro per i ragazzi che, come strumento didattico oltre che di intrattenimento culturale, è una realtà in forte crescita in Val di Cornia.

Il Comune di Piombino, forte di un’esperienza ormai consolidata, che nella scorsa stagione ha coinvolto oltre 2.200 spettatori, propone quindi anche per il 2005 un cartellone di quattro appuntamenti, scelti tra i più affermati e originali. Questo il programma completo, curato dall’Ufficio Cultura in collaborazione con la Fondazione Toscana Spettacolo, che dà la possibilità di scegliere tra abbonamenti (bambini e adulti 12 euro) e biglietti singoli (bambini 4 euro, adulti 5 euro):

– 3 febbraio, ore 17.40
PIMPA SOGNI D’ORO
Teatro dell’Archivolto

– 23 febbraio, ore 17.40
ROMANZO D’INFANZIA
Compagnia Abbondanza/Bretoni

– 3 marzo, ore 17.40
SIMBA IL RE LEONE
Accademia Perduta/Romagna Teatri

– 14 marzo, ore 17,40
IL RICICLONE
Pupi e Fresedde

INFO Ufficio cultura, tel.0565.63296 – Prevendite:Teatro Metropolitan, tel.0565.30385

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 2.2.2005. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata quella di vero inizio della crisi economica di Piombino. Da allora sono passati solo
    5 mesi, 12 giorni, 1 ora, 44 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it