NOTIZIE BREVI DALLA VAL DI CORNIA

Le offerte raccolte a favore del sud est asiatico dal I° Memoriale “Massimiliano Guidi” di calcio a 5 a San VIncenzo, i corsi dell’associazione Kallima di Suvereto, i nuovi orari per gennaio e febbraio dei Parchi, e il calendario di incontri con gli operatori di alcuni settori decisivi dell’economia suveretana da parte del Comune, sono queste le notizie brevi di oggi.
Leggi Tutto…

SAN VINCENZO: TORNEO DI CALCETTO DEVOLVE OFFERTA PER MAREMOTO

San Vincenzo: Sono stati devoluti 650 euro a favore del sud est asiatico dal I° Memoriale “Massimiliano Guidi” di calcio a 5.

L’ingresso alle partite del torneo era gratuito, si richiedeva solo un contributo volontario per devolverlo a favore delle popolazioni colpite dal maremoto nel sud-est dell’Asia. E così, in soli due pomeriggi, sono stati raccolti 650 euro. Due pomeriggi, sabato 8 e domenica 9 gennaio: tanto è durato il I° memoriale “Massimiliano Guidi”, un torneo di calcio a 5 organizzato dall’Associazione sportiva Real San Vincenzo, intitolata alla nota figura sanvincenzina recentemente scomparsa.

Buona la partecipazione di pubblico e grande la soddisfazione del Presidente dell’associazione Pieraccini Paolo che sottolinea l’importanza del risultato di solidarietà raggiunto e ringrazia le squadre che oltre a quella del Real San Vincenzo hanno partecipato al Memoriale. Croce Rossa San Vincenzo, Medici Val di Cornia e l’Associazione SAPIENS di San Vincenzo. Soddisfazione anche da parte dell’’Amministrazione Comunale per i fondi raccolti a favore del Sud est asiatico. E’ di pochi giorni fa, infatti, l’appello di Paolo Corzani alle associazioni sanvincenzine a dedicare attenzione nelle loro iniziative alle popolazioni colpite dallo Tsunami. La risposta del Real San Vincenzo è da questo punto di vista molto incoraggiante: i fondi raccolti saranno versati sul conto corrente che il Comune ha appositamente aperto presso la filiale di San Vincenzo della Banca di Credito Cooperativo di Castagneto C.cci.
_____________________________________


SUVERETO: RIPRENDONO I CORSI ALLA KALLIMA

Sono ricominciati i corsi all’associazione Kallima di Suvereto, nella sede di Valdicciola 166 e alla ex scuola di San Lorenzo, dopo la pausa delle vacanze natalizie.

Tra i corsi che potremmo definire “storici”, dell’associazione, quelli di danza creativa, proseguono con due gruppi. Unico gruppo per il corso di Hip Hop che riprende a pieno ritmo ed entusiasmo sperimentando nuovi movimenti e coreografie particolarmente apprezzate dai giovanissimi. Prosegue anche il corso di yoga, il numero di iscritti è abbastanza esiguo ma la Kallima cerca di mantenerlo in piedi ritenendolo un corso che ha la prospettiva di attrarre nuove iscrizioni e che rappresenta comunque un’offerta, anche questa caratteristica dell’associazione che basa la sua filosofia sul movimento per stare bene e ritrovare un buon equilibrio tra corpo e mente. E in sintonia con questa visione sono anche i corsi “Movimento & benessere” e “Body Fit” che si svolgeranno a San Lorenzo.

Per informazioni sui corsi, ai quali si può aderire in ogni momento dell’anno se il numero dei partecipanti non è già troppo alto, gli interessati possono contattare i seguenti recapiti telefonici: 0565/829130 e 0565/38148.
_____________________________________


I NUOVI ORARI DI PARCHI ARCHEOLOGICI E MUSEO

Il Parco archeologico di Baratti e Populonia nei mesi di gennaio e febbraio è aperto al pubblico il sabato e la domenica dalle ore 10.00 alle 16.00, mentre dal martedì al venerdì solo su prenotazione per gruppi e scuole.
Invece, il Parco archeominerario di San Silvestro può essere visitato la domenica dalle 10.00 alle 16.00, e dal martedì al sabato solo su prenotazione per gruppi e scuole.
Il Museo archeologico del territorio di Populonia è visitabile il sabato e la domenica, dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00, mentre dal martedì al venerdì su prenotazione per gruppi e scuole.

_____________________________________


IL COMUNE DI SUVERETO INCONTRA I PRODUTTORI

Il Sindaco Giampaolo Pioli e l’Assessore alle Attività Produttive Luigi Paniccio del Comune di Suvereto hanno messo a punto un calendario di incontri con gli operatori di alcuni settori decisivi dell’economia suveretana. Gli appuntamenti, che si terranno in Sala Consiliare del Comune alle ore 21.00, sono i seguenti: venerdì 14 gennaio, i produttori vitivinicoli, lunedì 17 i produttori di olio d’oliva, venerdì 21 i commercianti.

“L’agricoltura di qualità e, in modo particolare il vino e l’olio d’oliva, rappresentano settori di vitale importanza per Suvereto, ha affermato il Sindaco Pioli. Riteniamo giunto il momento di discutere con i produttori stessi le forme migliori per reagire a questa situazione, concordando le linee direttrici di un’azione che deve però vederli coinvolti in prima persona. Parallelamente il Comune di Suvereto si sta facendo portatore di proposte per un rinnovamento degli strumenti promozionali dei prodotti e del territorio che per noi non è più rinviabile. Nello stesso tempo proporremo azioni tese a fare del marchio “Suvereto” un veicolo di promozione a cui non possiamo più rinunciare.”

Anche il commercio, per il sindaco e l’assessore, richiede l’apertura di una fase di riflessione, della quale si chiede ai commercianti stessi di essere protagonisti. Il commercio di vicinato, il negozio tradizionale, nuove proposte commerciali, nuove offerte merceologiche adatte ai tempi e adeguate allo sviluppo turistico del paese, di tutto questo si dicuterà in assemblea. “Abbiamo avviato azioni come il Centro Commerciale Naturale, strumento di formazione, di promozione e di miglioramento dell’offerta, facciamo del commercio uno dei fattori centrali del Progetto Centro Storico. Parallelamente stiamo cercando di aprire e di sottoporre agli operatori nuove opportunità di finanziamento per l’investimento e l’ammodernamento dei negozi. E’ certo che è necessario attirare in paese turisti e visitatori con animazioni, eventi, feste e sagre. Ma è necessario che anche gli operatori commerciali facciano la loro parte, con un nuovo spirito imprenditoriale, che noi cercheremo di favorire in tutti i modi per noi possibili. Chiediamo quindi di partecipare all’incontro che abbiamo organizzato e di dire la loro. Abbiamo bisogno di sentire la loro voce e le loro proposte”.
Un’altra serie di incontri con operatori commerciali, primo tra tutti quello con gli agriturismi – un convegno regionale sulla nuova legge regionale sull’agriturismo si terrà a Suvereto entro la fine di febbraio – stanno per essere convocati dall’amministrazione.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 13.1.2005. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA AL TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON LA CEVITAL DI ISSAD REBRAB?

    Se non viene rescisso il contratto, o rinnovato l'accordo di programma, dal 1° luglio Rebrab non avrà più vincoli con lo Stato italiano, diventerà "Padrone" a tutti gli effetti, e potrà disporre delle sue società e del personale in queste assunto come meglio crederà. Questo avverrà
    3 mesi, 22 giorni, 9 ore, 20 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it