VENERDI’ SALUTO AL NUOVO ANNO E AUGURI IN MUSICA

Venerdì 14 gennaio alle ore 21.00 nella Sala di Musica Venturina si terrà la tradizionale serata augurale d’anno nuovo organizzata dalla Filarmonica “P. Mascagni” in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Campiglia Marittima.

Il programma quest’anno si presenta con una novità, infatti non sarà il gruppo musicale della Filarmonica di Venturina ad aprire la serata bensì la Scuola di Musica. La scelta è stata della stessa associazione Mascagni che ha assegnato questo compito alle sue giovani promesse. La Scuola di Musica si presenterà con gli allievi e l’insegnante della classe di canto e pianoforte che interpreteranno alcuni canti augurali ripresi dalla tradizione di vari paesi e saranno cantati in lingua originale.

Dopo questa piacevole ouverture prenderà la parola il sindaco Silvia Velo per il saluto al nuovo anno e l’augurio alla cittadinanza. Occasione, questa, per focalizzare i principali aspetti d’attualità locale e non, oltre che per annunciare i progetti di spicco del governo locale.

Sarà quindi la volta della banda cittadina, ovvero l’orchestra della Filarmonica Mascagni che proporrà brani vecchi e nuovi per il concerto d’anno nuovo. Infine l’amministrazione comunale consegnerà i riconoscimenti alle associazioni e alle personalità che nel corso dell’anno hanno contribuito a valorizzare il territorio e la comunità campigliese. Gli assessorati principalmente coinvolti in questo programma sono quello alla cultura, alle politiche sociali, giovanili e allo sport.
Anche da parte della Filarmonica Mascgani ci sarà la consegna di alcuni riconoscimenti per attività di particolare merito.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 12.1.2005. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA AL TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON LA CEVITAL DI ISSAD REBRAB?

    Se non viene rescisso il contratto, o rinnovato l'accordo di programma, dal 1° luglio Rebrab non avrà più vincoli con lo Stato italiano, diventerà "Padrone" a tutti gli effetti, e potrà disporre delle sue società e del personale in queste assunto come meglio crederà. Questo avverrà
    3 mesi, 18 giorni, 16 ore, 22 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it