NOTIZIE BREVI DAL COMUNE DI SUVERETO

ASSEMBLEA DI SUVERETO DEMOCRATICO

Venerdì 17, alle ore 21.00, nella Sala Bassa del Ghibellino, si terrà l’assemblea di Suvereto Democratico, la coalizione di maggioranza del Consiglio Comunale di Suvereto.

Si tratta della prima riunione plenaria e pubblica della coalizione che, alle amministrative dello scorso giugno, ha sostenuto la candidatura del Sindaco Giampaolo Pioli. Ne fanno parte tutte le forze politiche del centro sinistra – DS, Margherita, Comunisti Italiani, SDI, Rifondazione Comunista, Verdi – oltre a numerosi indipendenti.

«A sei mesi di distanza dalla bella vittoria elettorale – commenta il Sindaco Pioli – quando alcune cose del programma sono state realizzate e molte altre sono state avviate, sentiamo come amministrazione il bisogno di un confronto con la larga coalizione che ci ha sostenuto e con la quale abbiamo costruito le linee di governo del paese, in un momento in cui si avvicinano grandi scelte per Suvereto: bilancio previsionale 2005, piano strutturale, progetto Centro Storico, ecc. Scelte che, nello spirito che ha animato Suvereto democratico dal suo nascere, intendiamo condividere con tutti coloro che ci hanno sostenuto».

_____________________________________

CONCERTO DI NATALE

Domenica 19 dicembre 2004 alle ore 21,00, presso il Museo di Arte Sacra, in occasione del concerto di natale si esibirà il Coro PolifonicoComunale “Roberto Goitre” Di Follonica.
Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.

_____________________________________

SUVERETO APRE IL DIBATTITO SUL NUOVO AGRITURISMO

Si è svolto nei giorni scorsi a Suvereto un primo incontro tra Amministrazione Comunale – rappresentata dal Sindaco Giampaolo Pioli, dall’Assessore alle Attività Produttive Luigi Paniccio, Associazioni di categoria del Commercio – Confesercenti e Confcommercio -, e Associazioni di categoria dell’agricoltura – CIA, Coldiretti, Unione Agricoltori -, nel quale sono state affrontate le molte questioni e i molti punti interrogativi in merito alla nuova legge regionale sull’Agriturismo, la L.R. 30 del 2003, di cui è stato pubblicato da poco il regolamento di applicazione.

L’incontro riveste un interesse particolare, non solo per l’importanza che l’attività agrituristica ha per Suvereto (19 aziende autorizzate per complessivi 346 posti letto e 3 altre in via di autorizzazione), ma perché è la prima riunione al livello provinciale che affronta di petto alcuni problemi connessi all’applicazione della nuova legge. Al punto che dell’incontro e dei suoi esiti si è interessato l’Assessorato all’Agricoltura della Provincia di Livorno, che intende aprire sul tema un dibattito sul territorio provinciale. Tra i punti discussi il tema più scottante è quello che dà ai Comuni la possibilità di concedere agli agriturismi la possibilità di svolgere attività di ristorazione aperta anche a coloro che non sono ospiti della struttura ricettiva.

L’amministrazione comunale ha fornito agli interlocutori dati dettagliati sulle attività agrituristiche e ha espresso l’intenzione e la necessità di concedere la somministrazione di pasti, alimenti e bevande, come previsto dalla nuova legge, agli agriturismi che ne facciano domanda e che ne posseggano i requisiti strutturali e sanitari (sarebbero 7 gli agriturismi suveretani interessati alla nuova attività). Si è impegnato al contempo a svolgere una severa attività di controllo sui vincoli a cui gli agriturismi saranno, sempre secondo la legge, sottoposti. Come quello che prevede che vengano utilizzati prodotti rigorosamente locali, dell’azienda e del territorio. Mentre le associazioni degli agricoltori hanno espresso parere favorevole i rappresentanti del commercio, dopo aver ribadito le loro forti perplessità, hanno richiesto al comune tutta la documentazione informativa e si sono riservati di esprimere le loro osservazioni e il loro parere definitivo in occasione del prossimo incontro.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 17.12.2004. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata quella di vero inizio della crisi economica di Piombino. Da allora sono passati solo
    5 mesi, 11 giorni, 2 ore, 18 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it