VAL DI CORNIA: IMPORTANTI DIBATTITI IL 2 E 3 DICEMBRE

Quattro interessanti incontri sono stati organizzati in Val di Cornia nei giorni 2 e 3 dicembre: l’incotro con un esponente dell’alleanza patriottica irachena a Piombino, un dibattito sul futuro della Costituzione e Venturina, un convegno su ambiente e turismo a Suvereto, e il tanto atteso incontro al Cotone con il sindaco e un rappresentante della Lucchini.


ESPONENTE DELL’ALLEANZA PATRIOTTICA IRACHENA A PIOMBINO

Giovedi’ 2 Dicembre 2004 alle ore 17, presso la saletta rossa del palazzo comunale, il comitato per l’Iraq libero, organizza un incontro con Sammi Alaà, esponente di punta dell’Alleanza patrottica irachena. Così per la prima volta a Piombino – come sostengono i promotori dell’iniziativa – sarà possibile ascoltare, dalla viva voce di un protagonista, il punto di vista di chi è aggredito, bombardato e cancellato dai media in Iraq.

Aammi Alaà, cresciuto in un ambiente familiare comunista, nel 1982 si trasferì per ragioni di studio in Ungheria, dove divenne membro del Partito comunista iracheno. Successivamente ha abbandonato il partito per fondare il Comitato patriottico iracheno. Dal 1986 al 1988 ha vissuto in Siria per poi trasferirsi in Danimarca come rifugiato politico. Si è impegnato nell’ambiente dei rifugiati iracheni e nel 1994 è tra i fondatori del Comitato contro le sanzioni all’Iraq che raggruppa le varie forze che erano contro l’embargo decretato dall’Onu. Entra nell’Alleanza patriottica irachena nel febbraio 2003. È tra i fondatori del Comitato Iraq libero di Danimarca, di cui è presidente. Compie diversi viaggi in Europa chiamato ad iniziative contro la guerra e in difesa della Resistenza popolare irachena, di cui è uno dei portavoce europei.

_____________________________________


VENTURINA: DIBATTITO SUL FUTURO DELLA COSTITUZIONE

L’associazione politico-culturale“Ciao,Enrico” ( nata a Venturina, nel nome di Enrico Berlinguer) invita tutti a partecipare al dibattito pubblico che si svolgerà presso la saletta comunale di Venturina “La Pira” il giorno Giovedì 2 dicembre 2004 alle ore 21,00 sul tema “Salviamola Costituzione”.

Dopo la presentazione dell’iniziativa, di Ado Grilli, presidente dell’associazione “ Ciao, Enrico” il dibattito sarà aperto da Rossano Pazzagli del “Cantiere della democrazia” e responsabile del “Nodo maremmano della rete del nuovo municipio”.

Hanno già dato adesione all’iniziativa i partiti Ds, Margherita, Sdi, Comunisti italiani, Rifondazione Comunista, e delle associazioni, ARCI comprensoriale, AttivArci e Rete Radiè Resch di Venturina, Il «Cantiere della Democrazia» e l’Associazione per la pace.

_____________________________________


SUVERETO: CONVEGNO SU AMBIENTE E TURISMO

Venerdì 3 dicembre alle ore 10, presso il Museo di Arte Sacra, l’Ente Valorizzazione Suvereto organizza in in collaborazione con Legambiente il convegno dal titolo “Quale urbanistica per un turismo sostenibile”.

Interverranno Giampaolo Pioli Sindaco di Suvereto, Matteo Tortolini Assessore all’urbanistica del comune di Piombino, Silvia Velo Presidente del circondario della Val di Cornia e sindaco di Campiglia M.ma, Luigi Rambelli Responsabile nazionale turismo Legambiente, Sebastiano Venneri, Segretario nazionale Legambiente

Molti gli interrogativi cui si cercherà di dare alcune risposte, tra cui quali le scelte di carattere urbanistico possono indirizzare il turismo verso la sostenibilità, quale tipo di turismo è conveniente e compatibile con il territorio della Val di Cornia, quali limiti di ricettività devono essere definiti per le coste, i centri urbani e le colline. Inoltre si parlerà del futuro di villaggi turistici, appartamenti e case vacanze, alberghi, agriturismi, campeggi, Alberghi, e agriturismi.
Seguirà una tavola rotonda con amministratori, operatori economici, associazioni ambientalistiche, tecnici.

_____________________________________

ASSEMBLEA PUBBLICA AL COTONE SULL’INQUINAMENTO

Venerdì 3 dicembre 2004 alle ore 21.00 a Piombino, presso il circolo Arci del Cotone, assemblea pubblica con gli abitanti del Cotone. Saranno presenti il sindaco, l’assessore all’ambiente e un rappresentante della Lucchini per discutere con i cittadini dei problemi ambientali.

Il sindaco Anselmi e l’assessore all’ambiente Francardi illustreranno le iniziative finora assunte dalla giunta sul fronte dell’inquinamento, ma parleranno anche delle strategie che il Comune intende mettere in atto per ridurre l’area industriale Lucchini e spingere l’azienda verso la sostenibilità ambientale.

Per la Lucchini parteciperà all’incontro l’ingegner Fruttoso – uomo di fiducia dell’amministratore delegato Schinelli – che già nell’agosto scorso, in giornate particolarmente dure per l’inquinamento nelle borgate del Cotone e del Poggetto, uscì dallo stabilimento per parlare alla gente.
Tutta la cittadinanza è ovviamente invitata a partecipare.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 1.12.2004. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata quella di vero inizio della crisi economica di Piombino. Da allora sono passati solo
    5 mesi, 11 giorni, 21 ore, 45 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it