UISP: CAMPAGNA DEI GIOVANI CONTRO IL DOPING

Il Comitato UISP Piombino – attraverso il Coordinatore di zona Gaia Papi e il Presidente del Comitato Giovanni Muoio – comunica che nei prossimi giorni avrà inizio il progetto, realizzato in collaborazione con il CESVOT e la Regione Toscana, volto alla sensibilizzazione dei giovani verso il fenomeno doping e le sue implicazioni sul piano sociale, culturale e sanitario.

L’obiettivo principale è il coinvolgimento diretto dei giovani chiamati a studiare il fenomeno e a realizzare un progetto per campagne di informazione.
Il progetto rivolto alle scuole e alle società sportive, troverà la sua prima realizzazione nella II B dell’Istituto Tecnico Commerciale Einaudi, grazie alla disponibilità del Preside e della professoressa di Educazione fisica Paola Benini.

Saranno coinvolti sia gli studenti che gli insegnanti che, con i responsabili UISP, si incontreranno per elaborare e produrre materiale informativo che verrà utilizzato proprio per la campagna informazione. Tutto il materiale potrà essere poi raccolto in una pubblicazione, trasformato in un video e in CD dal Comitato Regionale.

Attraverso la sperimentazione, prevista dal progetto, L’Uisp si attende che i giovani prendano diretta conoscenza del problema e dei suoi aspetti più perniciosi, che non necessariamente sono quelli più clamorosi o conclamati. Il gruppo, che sarà coinvolto nel progetto, dovrebbe estendere il messaggio almeno nei contesti territoriali.
Oltre all’area “teorica”, ce ne sarà una più “pratica” in cui sarà realizzato anche un progetto che, se dotato di particolari caratteristiche di originalità e fattibilità, verrà analizzato e realizzato come spot – propaganda contro il doping.

Per quanto concerne gli esperti l’Uisp si avvarrà di personalità che lavorano o operano all’interno della sfera sportiva, siano essi allenatori, tecnici, dirigenti, atleti, giornalisti; altri incontri saranno dedicato all’aspetto sanitario, con il supporto dell’ASL 6 Piombino – Val di Cornia e a quello specificatamente giuridico. Dati e nomi dei partecipanti saranno resi noti quanto prima.

Per informazioni è possibile contattare il Comitato UISP zona 25 Piombino,
0565 225644 – 349 2566436 – 347 9395086

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 29.11.2004. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata quella di vero inizio della crisi economica di Piombino. Da allora sono passati solo
    5 mesi, 12 giorni, 1 ora, 36 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it