ALDO ZELLI «ADOTTATO» AD EMPOLI

Il romanzo per ragazzi «Kaslan – storia di un dromedario intelligente» di Aldo Zelli è stato adottato questo anno come libro di lettura da due classi della Scuola Media di Empoli, ed è stato libro di lettura per l’anno scolastico 2003 – 2004 alle scuole medie di Venturina ed è stato libro di lettura per la Media di Riotorto.

Questa notizia è di stimolo alle Edizioni «Il Foglio» che da sempre cercano di valorizzare e di ricordare il grande scrittore piombinese che pare avere un buon successo anche tra i ragazzi di oggi con le sue storie che parlano di animali e di buoni sentimenti.

Per questo hanno ristampato il libro per la terza volta, e Kaslan è disponibile per Natale al prezzo di soli 5 euro, e stanno preparando anche la seconda edizione di «Putifarre e Serafino» sempre di Aldo Zelli, arricchita dai disegni di Oscar Celestini, la storia del’amicizia di un angelo e di un diavoletto. Questo libro, a puro scopo promozionale, sarà regalato a una sezione della Scuola Elementare Il Perticale che è situata proprio in Via Aldo Zelli.

In data 6 dicembre a Portoferraio nel quadro dell’iniziativa “Ragazzi alla Biblioteca” sarà ricordato con una targa alla memoria lo scrittore piombinese e Gordiano Lupi parlerà di Aldo Zelli partendo dalla biografia scritta nel 2002.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 17.11.2004. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA AL TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON LA CEVITAL DI ISSAD REBRAB?

    Se non viene rescisso il contratto, o rinnovato l'accordo di programma, dal 1° luglio Rebrab non avrà più vincoli con lo Stato italiano, diventerà "Padrone" a tutti gli effetti, e potrà disporre delle sue società e del personale in queste assunto come meglio crederà. Questo avverrà
    3 mesi, 16 giorni, 16 ore, 31 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it