NOTIZIE ED APPUNTAMENTI BREVI DALLA VAL DI CORNIA

I sindaci Anselmi e Velo eletti nel comitato direttivo dell’ANCI, l’Assemblea aperta dei Verdi Val di Cornia a Piombino e l’Assemblea del Circondario della Val di Cornia sono le tre notizie brevi che vi proponiamo, leggiamole insieme:

Il sindaco di Campiglia Silvia Velo e quello di Piombino Gianni Anselmi, sono stati eletti nel comitato direttivo dell’ANCI dal 12° congresso dell’associazione dei comuni toscani, che si è tenuto a Firenze lo scorso 14 ottobre nell’ambito della rassegna “Dire & Fare”.

In quell’occasione L’ANCI toscana ha rinnovato i propri organi istituzionali eleggendo il nuovo presidente, Paolo Fontanelli, sindaco di Pisa, al posto di Gianfranco Simoncini, che ha presieduto l’assemblea dell’Anci per cinque anni.
Martedì 26 ottobre si svolgerà la prima riunione del direttivo a Prato, in cui saranno discusse le nomine dell’ufficio di presidenza, dei responsabili di settore e delle consulte e il piano di lavoro dei prossimi mesi.

_____________________________________


Martedì 26 Ottobre alle ore 21.00 presso la sala della Circoscrizione Porta a Terra in via Cellini a Piombino, è convocata l’Assemblea aperta dei Verdi Val di Cornia.

A 4 mesi di distanza dalle elezioni comunali i Verdi della Val di Cornia hanno ritenuto importante convocare l’Assemblea dei Verdi Val di Cornia al fine di fare il punto su molte e importanti questioni riguardanti la nostra attività politica e più in generale per verificare le priorità di intervento attuali e future.
Nel corso dell’Assemblea saranno anche resi disponibili i principali documenti elaborati dai Verdi in questi mesi e presentati i gruppi di lavoro tematici a cui stiamo lavorando in queste ultime settimane. Occasione per un maggior coinvolgimento delle sensibilità di ciascuno di noi.
L’assemblea dei Verdi è aperta agli iscritti, ai candidati delle ultime elezioni e a tutti i simpatizzanti che a vario titolo ci hanno aiutato nel corso di quest’anno.

_____________________________________

Martedì 26 ottobre alle ore 16, torna a riunirsi l’Assemblea del Circondario della Val di Cornia composta dai sindaci e dai membri di maggioranza ed opposizione dei consigli comunali e della Provincia.

Riprende a pieno ritmo l’attività amministrativa del Circondario, a pochi giorni di distanza dalla nomina a nuovo presidente Silvia Velo, che adesso si avvale dell’esperienza del nuovo segretario generale Teodolinda Paradiso, che ricopre questa funzione ai Comuni di Campiglia M.ma e Suvereto.
All’ordine del giorno dell’Assemblea ci sono l’approvazione di una serie numerosa di convenzioni relative a diverse funzioni associate riguardanti il catasto, sportello per le attività produttive, elaborazione e gestione dei piani urbanistici attuativi, regolamento edilizio, piani regolatori e piani strutturali, sit e cartografia, valutazione di impatto ambientale, vincolo idrogeologico, catasto dei boschi percorsi dal fuoco e dei pascoli situati entro 50 metri dai boschi percorsi dal fuoco, concessione dei contributi per l’abbattimento delle barriere architettoniche, statistica, ufficio unico del supporto giuridico alle gestioni associate attivate.
Ultimi due punti oggetto di discussione in Assemblea saranno l’equilibrio di bilancio ed una variazione da apportare al bilancio stesso.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 25.10.2004. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata quella di vero inizio della crisi economica di Piombino. Da allora sono passati solo
    5 mesi, 16 giorni, 9 ore, 58 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it