LIBRI: I PIU’ VENDUTI DI QUESTA SETTIMANA

Vediamo quali sono i libri più venduti di questa settimana in Val di Cornia. Il servizio è fornito dalla libreria «La Bancarella».

1)Terzani T. -Un altro giro di giostra (Longanesi)

2)Brown D. – Il codice da Vinci (Mondadori)

3)Mazzantini M. -Zorro (Mondadori)

4)Fallaci O. – La rabbia e l’orgoglio (Rizzoli)

5) Fallaci O. – La forza della ragione (Rizzoli)

6)Follet K.-Nel Bianco (Mondadori)

7)Veltroni W. -Senza Patricio (Sperling)

8)Baricco A. -Omero Iliade (Rizzoli)

9)Moccia F. – tre metri sopra il cielo (Feltrinelli)

10) Connolly M.-Lame di luce (Piemme)

Terzani ritorna in classifica e questa volta in prima posizione con il suo bellissimo libro “Un viaggio nel male e nel bene del nostro tempo”. E’ un libro sulla riscoperta della spiritualità e sulla necessità di sentirsi in armonia con l’universo e con se stessi, guardare il cielo ed essere una nuvola e “sentire la melodia”.

Segue Brown e la Mazzantini , il suo libro “Zorro” è il racconto di un barbone e del suo mondo ed è stato adottato in alcune classi dei Licei e forse l’autrice sarà a Piombino per parlarne con i ragazzi.

Sale in quarta la Fallaci con tutti i suoi due libri sulla guerra e il mondo musulmano. Seguono l’ultimo “Thriller” di Follet e Veltroni con il suo racconto ispirato come “Zorro” da un altra storia di emarginazione.

Un nota a parte merita il libro di Baricco , in ottava posizione, un lettura in prosa Iliade per il grande pubblico e come dice l’autore “Ho cercato di non riassumere mai e di creare piuttosto sequenze più stringate usando sezioni originali del poema. Per cui i mattoni sono quelli omerici ma il muro risulta più essenziale”.

Un opera a suo modo originale e accattivante che farà riscoprire l’antico poema da cui recentemente è stato tratto anche un bellissimo film.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 27.9.2004. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata quella di vero inizio della crisi economica di Piombino. Da allora sono passati solo
    5 mesi, 11 giorni, 21 ore, 48 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it