SUVERETO: EXTEMPORE 2004, ARTE DAL 1 AL 5 SETTEMBRE

Parte mercoledì 1 settembre la settima edizione di Extempore, il Simposio delle accademiedi Belle arti che si svolge come ogni anno a Suvereto.

Extempore è l’unico simposio nazionale esclusivamente riservato alle Accademie di Belle Arti, che si svolgerà a Suvereto dal 1 al 5 settembre 2004. Extempore nasce nel 1998, con alcuni obiettivi semplici e chiari:

Provocare l’incontro/scontro, tra un antico borgo, ancora integro da un lato, e, dall’altro, il popolo colorato, fremente e inquieto degli studenti delle Accademie di Belle Arti. Le opere – pittura, scultura, installazioni e videoinstallazioni, fotografia, performances, teatro, musica, nascono sotto gli occhi dei paesani e dei numerosi visitatori e s’inseriscono nel complesso intreccio urbanistico delle viuzze, vicoli, piazze e piazzette.

E’ diventato inoltre il luogo dove, una volta all’anno, gli studenti d’arte di ogni parte d’Italia, spesso accompagnati dagli insegnanti, s’incontrano, confrontano le loro esperienze e contribuire a far sì che questa terra di Toscana non sia soltanto uno straordinario museo della creatività del passato, ma si confronti e accolga tracce della creatività contemporanea.

-IL PROGRAMMA-

– Mercoledì 1 settembre

A partire dalle ore 10,00 – arrivo dei partecipanti, registrazione presso l’ufficio cultura del Comune di Suvereto (P.zza dei Giudici, 1)
– Mercoledì 1, Giovedì 2, Venerdì 3, Sabato 4 e Domenica 5 settembre
realizzazione delle opere, che dovranno essere terminate Domenica entro le ore 16.00
– Sabato 4 settembre
Ore 20,00 – cena-buffet presso il Chiostro di San Francesco, offerta ai partecipanti e agli invitati dall’Ente Valorizzazione Suvereto e dal Comune.
– Domenica 5 settembre
Ore 16.00 – visita guidata della Commissione Artistica alle opere.
Ore 19.00 – premiazione delle opere segnalate, presso il Museo d’Arte Sacra “San Giusto”.

– LA GIURIA –

Philippe Daverio – Giornalista e critico d’arte (Presidente), Mariella Zoppi – Assessore Regionale alla Cultura, Monica Giuntini – Assessore alla Cultura e Vicepresidente della Provincia di Livorno,
Ovidio Dell’Omodarme – Assessore alla Cultura del Comune di Piombino, Diego Mencarelli – Assessore alla cultura del Comune di San Vincenzo, Angiolo Fedeli – Assessore alla Cultura del Comune di Campiglia M.ma, Domenico Nardone – Critico d’arte, Sergio Cervietti – Artista, Lucilla Meloni – Critica d’arte, Massimo Arioli – Gallerista, Camilla Grimaldi – Gallerista, Dario Curto – Giornalista e critico d’arte, Paola Ferraris – Critica d’arte.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 30.8.2004. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    11 mesi, 20 giorni, 13 ore, 48 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it