PIOMBINO: TRIBUTO A GIORGIO GABER AL PRO PATRIA

L’associazione culturale “Arte & Arte” presenta venerdì 20 agosto, presso l’ex asilo Pro Patria a Piombino, lo spettacolo del Gruppo Mediterraneo “Tributo a Giorgio Gaber”.

Il concerto eseguito ad un anno dalla scomparsa dell’artista, costruito con il massimo del rigore e fedeltà all’originale, è un percorso nell’opera di Giorgio Gaber e Sandro Luporini nel periodo 1973-2003.

In programma canzoni storiche come “La libertà”, “Il Dilemma”, “Far finta di essere sani”, ma anche brani meno conosciuti come “Ipotesi per una Maria” e “La gente è di più”.

Il Gruppo Mediterraneo è composto da: Giulio D’Agnello (voce solista e recitante), Meme Lucarelli (chitarra), Massimiliano Soggiu (tastiera e sax), Mario Tintori (basso) e Diego Guarino (batteria e percussioni). Nata nel 1986, la formazione ha partecipato a concerti e collaborazioni teatrali con altri grandi artisti, come Eugenio Bennato e Giorgio Albertazzi.

L’inizio dello spettacolo è previsto per le ore 21,15.
Il costo del biglietto è di 10 euro. Per ulteriori informazioni: Ufficio cultura del Comune di Piombino – 0565 63296. Associazione Amici della Lirica G.Masini – 0565 34361.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 18.8.2004. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    12 mesi, 19 giorni, 7 ore, 44 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it