SAN VINCENZO: FERRAGOSTO CON I FUOCHI D’ARTIFICIO

Domenica prossima 15 agosto il mare antistante il porto di San Vincenzo sarà illuminato dal tradizionale appuntamento dei fuochi di Ferragosto.

Così dopo aver alimentato uno dei classici ed inevitabili “dibattiti” estivi su fuochi si-fuochi no, da dove lanciarli, quanto ci costano, ecc. ecc. è arrivata la conferma per quello che alcuni ritengono essere il cinquantesimo (uno più, uno meno) appuntamento con i fuochi d’artificio sanvincenzini.

“Voglio rassicurare tutti –dice il Sindaco Michele Biagi – Anche quest’anno Comune ed Ente Valorizzazione garantiranno lo spettacolo. Abbiamo ascoltato con interesse le tante opzioni balenate in questi giorni, gli uffici intanto hanno lavorato per garantire lo spettacolo, in sicurezza e a costi ragionevoli. Così sarà”.

Vediamo nel particolare come si svolgerà la manifestazione di domenica prossima.
I fuochi inizieranno alle 22 e saranno sparati dal pennello a sud compreso tra il porto e la diga foranea, cioè l’ultima barriera esterna.
Ciò comporterà una serie di limitazioni al traffico, sia marittimo che stradale.
Per ciò che riguarda il primo sarà la Capitaneria di Porto ad emanare le disposizioni. Per la regolazione della mobilità terrestre il Comune ha stabilito che a partire dalle ore 19, fino al termine dei fuochi d’artificio, sarà proibito il transito e la sosta di veicoli su tutta l’area e i parcheggi del porto, l’accesso al molo nord ovest sarà limitato ai soli proprietari delle imbarcazioni ormeggiate dalle 12 alle 21, la sosta di imbarcazioni tra il molo ovest e la diga foranea è interdetto dalle ore 12 fino alla fine dello spettacolo.

Inoltre il Comune di San Vincenzo intende evitare che il prossimo Ferragosto si trasformi in una giornata di tensione, per questo il Sindaco Michele Biagi ha emesso un’Ordinanza ben precisa: domenica 15 agosto, per l’intera giornata, sono proibiti i giochi d’acqua e i gavettoni su tutto il territorio comunale.

Lo stesso era già stato fatto lo scorso anno e il divieto totale aveva ridotto notevolmente le occasioni di lite e discussioni dovute a gavettoni non graditi.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 13.8.2004. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata quella di vero inizio della crisi economica di Piombino. Da allora sono passati solo
    5 mesi, 13 giorni, 6 ore, 3 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it