SOCIAL FORUM DELLA TOSCANA IL 10-12 SETTEMBRE

Dal 10 al 12 settembre 2004 si riuniranno a Piombino i Social Forum della Toscana. L’argomento che sarà trattato nella due giorni piombinese avrà come titolo “Un modello sociale per la toscana”.

«Il modello sociale per la Toscana» sarà l’elemento unificante dei tre temi che verranno trattati:

beni comuni: per una campagna volta alla proposta di una legge regionale di iniziativa popolare contro la privatizzazioni dei beni comuni e dei servizi, in particolare dell’acqua.
insediamenti militari: basi, aeroporti, fabbriche di armi; quale impatto hanno nei confronti dei territori che li circondano, quale riconversione.
insediamenti produttivi: dignità e sicurezza del lavoro “dentro” le fabbriche, utilizzo delle risorse e questione ambientale, rapporto con le comunità locali e utilizzo delle aree. Per un’etica d’impresa dove non abbiano diritto di dittadinanza gli squali.

L’accoglienza per i giovani che verranno a Piombino da tutta la toscana sarà effettuata presso il Camping S.Albinia, in case private e (forse) presso una palestra.

Per informazioni: Arci 0565-221310, Eraldo 349-2814392 Mario 348-5258697.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 13.7.2004. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA AL TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON LA CEVITAL DI ISSAD REBRAB?

    Se non viene rescisso il contratto, o rinnovato l'accordo di programma, dal 1° luglio Rebrab non avrà più vincoli con lo Stato italiano, diventerà "Padrone" a tutti gli effetti, e potrà disporre delle sue società e del personale in queste assunto come meglio crederà. Questo avverrà
    3 mesi, 19 giorni, 1 ora, 21 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it