CAMPIGLIA M.MA: XI° FESTA DELLA ASS. AGRICOLTORI C.I.A.

A Campiglia Marittima sabato 26 e domenica 27 giugno XI° Festa regionale degli agricoltori in pensione. Alla manifestazione, organizzata dall’Associazione pensionati della Confederazione italiana agricoltori Toscana, sono attese oltre mille persone.

Sabato 26 e domenica 27 giugno Campiglia Marittima ospita l’undicesima Festa regionale del Pensionato, organizzata dall’AP, Associazione pensionati della Confederazione italiana agricoltori Toscana e di Livorno, con il patrocinio di: Regione Toscana, Provincia di Livorno, Circondario della Val di Cornia, e il Comune di Campiglia Marittima. La cittadina della Val di Cornia, che quest’anno festeggia i mille anni dalla fondazione, ed è al centro di una consistente rinascita agricola, si prepara così ad accogliere circa 1500 persone dell’AP, in arrivo da tutta la regione.

I festeggiamenti comprendono vari appuntamenti già a partire da sabato 26 giugno, con spazi di impegno sociale e politico e momenti culturali, ricreativi e gastronomici (in programma, fra l’altro, assaggi di schiaccia campigliese ).
Si comincia sabato mattina, nel teatro Concordi, con una tavola rotonda sul tema “La multifunzionalità dell’agricoltura anche in campo sociale”, che affronterà i bisogni di servizi per la popolazione nelle aree rurali e le risposte che si possono sviluppare grazie alla modernizzazione delle imprese agricole e al loro legame con il territorio.

Alle 17 di sabato, nelle sale del Palazzo Pretorio, è in programma la premiazione del concorso fotografico “L’uomo e il lavoro nell’agricoltura toscana di oggi”. Nel Palazzo, dal 20 di giugno è allestita la mostra “L’uomo e la campagna toscana nella prima metà del ‘900” che presenta una trentina di foto d’epoca inedite, raccolte dai pensionati Cia Toscana, che documentano vita, lavoro, e tradizioni delle campagne. Sulle trasformazioni della realtà rurale avvenute nell’arco del XX° secolo parlerà il professor Rossano Pazzagli.

Domenica 27 giugno i pensionati iniziano la festa con la visita del paese e della mostra fotografica. Seguirà un concerto del corpo musicale “G. Rossini” e il saluto ai partecipanti a cui partecipano, fra gli altri, Massimo Pacetti, presidente nazionale della Confederazione Italiana agricoltori e Stefano Poleschi, presidente della Cia di Livorno.

Nel pomeriggio, dopo il pranzo sociale, sono previste visite ai parchi della zona e alla mostra mercato “New Tuscany – I° Salone dell’agroalimentare della Costa Tirrenica”, in corso alla Cevalco a Venturina.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 24.6.2004. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA AL TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON LA CEVITAL DI ISSAD REBRAB?

    Se non viene rescisso il contratto, o rinnovato l'accordo di programma, dal 1° luglio Rebrab non avrà più vincoli con lo Stato italiano, diventerà "Padrone" a tutti gli effetti, e potrà disporre delle sue società e del personale in queste assunto come meglio crederà. Questo avverrà
    3 mesi, 19 giorni, 23 ore, 11 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it