IL 22 MAGGIO APRE LA FIERA CAMPIONARIA DI VENTURINA

La grande manifestazione che ogni anno raccoglie nel quartiere fieristico di Venturina il meglio della produzione dei beni e dei servizi della costa toscana e oltre, apre i battenti, sabato 22 maggio alle ore 17.00, con la esibizione della banda musicale G. Rossini di Campiglia Marittima, mezz’ora più tardi, si svolgerà il taglio ufficiale del nastro, a cui prenderanno parte il sindaco di Campiglia, Silvia Velo, il Presidente del Circondario, Rossano Pazzagli, il presidente della Ce.Val.Co, Lucia Marmugi, il Presidente della Camera di Commercio di Livorno, Roberto Nardi e L’assessore della Regione Toscana, Susanna Cenni.

La rassegna, che ha fatto registrare un crescente successo di pubblico consolidandosi nella ultima edizione oltre la soglia delle 60.000 presenze, rappresenta un’ampia vetrina delle novità e delle proposte che il tessuto economico e produttivo toscano e nazionale intente presentare al mercato.

Oltre un centinaio di espositori dedicati ad argomenti variatissimi che vanno dagli impianti di climatizzazione alla bigiotteria, dagli elettrodomestici alle piscine, dall’artigianato ai formaggi, passando dai prodotti ai servizi termali, dell’informatica e infine i macchinari agricoli e industriali.

Il programma inaugurale prevede alle ore 18.30 l’omaggio a un uomo che la Fiera di Venturina la ha proprio creata, Coraldo Cavicchi, che è stato presidente del comitato cittadino prima e dopo presidente della Cevalco alla sua nascita come società delle fiere.

Fra le novità, che quest’anno sono tante, bisogna menzionare le scelte realizzate dagli organizzatori a favore di una maggiore apertura della Kermesse al pubblico giovane, infatti, tutti i giorni i lo staff al completo e i migliori deejay di Radio Quattro animeranno con la propria musica gli spazi espositivi, emettendo, in alcune fasce orarie, in diretta. Oltre a questo, in un palcoscenico si esibiranno tanti gruppi musicali, interpreti delle ultime tendenze del pubblico giovane.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 15.5.2004. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA AL TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON LA CEVITAL DI ISSAD REBRAB?

    Se non viene rescisso il contratto, o rinnovato l'accordo di programma, dal 1° luglio Rebrab non avrà più vincoli con lo Stato italiano, diventerà "Padrone" a tutti gli effetti, e potrà disporre delle sue società e del personale in queste assunto come meglio crederà. Questo avverrà
    3 mesi, 18 giorni, 23 ore, 23 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it